Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Enrique Breccia a Fullcomics 2011: "sono un lavoratore di fumetti"

breccia-fullcomics2011

[17/04/2011] » Fullcomics 2011 - Giorno 3 - Ore 13.00

In occasione di Fullcomics ecco un’intervista esclusiva al maestro Enrique Breccia, l'ospite d'onore di Fullcomics 2011, colto in un momento di riposo tra uno sketch e l’altro.

Quattro brevi domande e risposte altrettanto sintetiche, ma ricche d’umanità, in attesa di un dialogo più esteso ed approfondito che realizzeremo in seguito. Il maestro infatti si è reso disponibile per una successiva intervista via e-mail, una volta che sarà tornato a casa.

Enrique Breccia, un maestro attivo nei nostri due continenti. Cos’è il “Nuovo Mondo” per lei?

Una potenzialità per il futuro, una speranza di miglioramenti non solo per il fumetto, ma per la società. Anche oggi, anche per noi. Ma è anche un luogo in cui si agitano personaggi pericolosi per il futuro, come ad esempio Chavez, che è espressione di un populismo a parole anti-imperialistico, e nei fatti invece l’esatto contrario

Quanto conta l’essere argentino per il suo modo di raccontare storie?

La storia del mio paese è ricca di contraddizioni. Questo mi aiuta non nel senso di una generica “ispirazione”, ma di un forte e potente stimolo per la mia narrazione. Non solo per la parte grafica, ma per tutta: disegni e tutto il resto. Oltretutto bisogna dire che la storia del mio paese non è conclusa, né ha fatto una volta per tutte i conti col passato, e questo spesso porta a situazioni di conflitto anche nel presente.

 

fullcomics2011-06

Che sapore ha il Sud America?

Il sapore della ricchezza, della diversità. Il sapore di una incredibile capacità di storie da narrare. È un colore che in superficie ha lo sfavillio del turismo, ma che più a fondo ha  la sofferenza, il dolore. Sud America è una storia anche violenta, con alcuni miti da sfatare, come ad esempio quello della cosiddetta “leggenda nera” sull’eredità spagnola. La leggenda del genocidio, dello sterminio operato dagli spagnoli presso le popolazioni indigene è frutto della pubblicistica nordamericana e soprattutto inglese, per screditare la ricchezza del retaggio ispanico nei paesi del Aud America.

Che ricchezze ha trovato nel fumetto europeo?

Devo dire che fumetto argentino e fumetto europeo mi sembrano seguire spesso una stessa regola. Vi è una commistione tra i due mondi, che spesso da vita a grandi risultati. Penso a Hugo Pratt, che pur essendo un autore che ha lavorato in Europa, si è formato in Argentina, e che per me rimane “argentino”. In Italia e in Europa conosco e stimo grandi maestri come Sergio Toppi, Guido Crepax, o Moebius. Purtroppo non posso indicare nomi dei cosiddetti “nuovi autori”, perché - molto semplicemente - non ho tempo per seguire quel che viene pubblicato. Detto bonariamente io sono un “lavoratore di fumetti”, non un “lettore di fumetti”.

fullcomics2011-07


Magazine

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:260 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:355 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:837 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1218 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:1494 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto

DAIAPOLON: piccola storia di un grande robot rivoluzionario

07-06-2017 Hits:12722 Cuore e Acciaio Redazione

  di Tiziano Caliendo. Esistono opere che entrano di prepotenza nel palinsesto immaginario della cultura pop, ottenendo un successo fulmineo e dirompente. Alcune di esse perché ricoprono un indiscutibile ruolo pionieristico in un determinato mercato, come il caso di UFO Robot Grendizer in Italia, altre perché è destino che la riforma e...

Leggi tutto

Cagliostro E-Press distribuito in esclusiva da Manicomix

02-06-2017 Hits:1508 Autori e Anteprime Redazione

Comunicato dell'Editore L’Associazione Culturale Cagliostro E-Press è felice di comunicare la firma dell’ accordo di distribuzione in esclusiva stipulato con Manicomix.     Questa partnership ha l'obiettivo di rafforzare la presenza dei fumetti made in Cagliostro nelle fumetterie italiane, dando ulteriore slancio a quella che è la "mission" ultima dell’Associazione, ovvero dare massima visibilità...

Leggi tutto