Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

IL MARITO DI MIO FRATELLO - Planet Manga

il marito di mio fratello

Yaichi ha da poco subito un lutto: è morto il suo fratello gemello Ryoji, emigrato in Canada diversi anni prima e da cui non ha mai fatto ritorno. Chi probabilmente soffre ancor di più, tuttavia, è Mike, il marito di suo fratello, che ha deciso di fare un viaggio in Giappone per scoprire i posti dell'infanzia del suo partner.
I due non si erano mai visti prima, ma nonostante ciò Yaichi decide di ospitarlo a casa propria, nonostante un primo equivoco: l'abbraccio (consuetudine occidentale a cui gli orientali sembrano far fatica ad abituarsi) che Mike gli rivolge di slancio viene interpretato come una avance e questo scatena una reazione di fastidio, sebbene contenuta (anche se nella sua mente, le parole rivolte a Mike sono di altro tipo...). Chi sembra, invece, la più contenta di questa inaspettata visita è Kana, figlia di Yaichi, la quale con una semplicità disarmante motiva tale gioia, dicendo che è figo avere uno zio canadese, e che la vera stranezza non sta nel fatto che due uomini possano sposarsi, ma che in alcuni Paesi ciò sia possibile e in altri no.
Inizia così la convivenza non sempre facile tra i tre protagonisti, che costringe Yaichi a fare i conti con se stesso e i suoi pregiudizi, scoprendosi meno tollerante di quanto pensasse e vergognandosi di non avere la stessa sensibilità e bellezza di sentimenti di sua figlia, che funge da punto di equilibrio tra i due cognati. D'altro canto, Mike palesa una personalità da brav'uomo, genuino, capace di piangere perché soffre all'idea di non avere più accanto a sé la persona amata, destabilizzato a volte dall'estrema somiglianza dei gemelli, desideroso di rendere onore ad una promessa fatta a suo tempo a Ryoji. 
La narrazione è scorrevole e la storia si evolve con naturalezza, coinvolgendo inevitabilmente il lettore, che scoprirà di ritrovarsi nei pensieri e nei sentimenti di uno dei tre protagonisti o forse di non avere una posizione precisa rispetto all'omosessualità. Due chicche: sotto la sovrcopertina due simpatici disegni in rosa e, soprattutto, tra i 14 episodi si trovano interessanti “Lezioni di cultura gay a cura di Mike”, tra le quali ho trovato particolarmente interessante la spiegazione dell'espressione “coming out” …

IL MARITO DI MIO FRATELLO di Gengoroh Tagame, Planet Manga, b/n, miniserie di 2, sovracopertina, Euro14,90.

banner2 sturiellet

Magazine

L'Intervista - Paul Izzo, sceneggiatore per tutti i gusti

15-12-2017 Hits:5165 Autori e Anteprime Giorgio Borroni

Oggi, qui in esclusiva su Fumetto d’Autore ho il piacere di intervistare un fumettista a 360 gradi, che può vantare esperienze che vanno dalla pubblicazione indipendente su web fino a collaborazioni con una testata del calibro di Diabolik. Ladies and Gentlemen, ecco a voi… Paul izzo! FdA: Benvenuto su FdA, Paul, tolgo...

Leggi tutto

BERSERK: LUCI E OMBRE

27-11-2017 Hits:6570 Critica d'Autore Redazione

  Di Giorgio Borroni Un paio di anni fa, quando ancora frequentavo i gruppi facebookiani relativi ai fumetti, mi capitò di esprimere un paio di mie idee sulla deriva presa da Berserk, il celebre manga di Kentaro Miura. La fauna che più spesso è attiva sui social, si sa, per una bella...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 2

21-11-2017 Hits:6971 Critica d'Autore Redazione

  Justice League of Marvel   Di Alessio Sgarlato Dopo questa lunga ma necessaria premessa, veniamo all’oggetto del contendere, ovvero Justice League, il più bel sequel di Avengers uscito finora. I film Marvel e quelli della DC con questa pellicola si trovano a dover rendere conto allo spettatore di ingombranti somiglianze estetiche. Tanto negli...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 1

20-11-2017 Hits:6730 Critica d'Autore Redazione

  Marvel VS DC – La battaglia del secolo   Di Alessio Sgarlato   Nel 2016 esce Batman V Superman – Dawn of Justice e diventa immediatamente un film controverso, nel quale il pubblico non riesce a ritrovare lo spirito originale dei personaggi e delle storie che lo hanno ispirato. Eppure, per me si rivela...

Leggi tutto

La distopia ucronica di “Space Anabasis"

13-11-2017 Hits:6456 Critica d'Autore Redazione

    Per aspera ad astra, deinde a caelo usque ad centrum!  La distopia ucronica di “Space Anabasis”: tra i giochi di potere, nella fantascienza del passato   Roma, anno 2770 ab urbe condita: un 2017 d.C. alternativo in cui, come recita la didascalia già dalla prima striscia: « L’impero ha tenuto il sistema...

Leggi tutto

I voli pindarici di Mister No

10-11-2017 Hits:6750 Critica d'Autore Redazione

      In requiem del pilota Jerry Drake, paladino dei diritti umani nel fumetto italiano: verso il rilancio! Premessa: i vecchi nostalgici lo rivorrebbero dal 380. Difatti non tutte le cose, in ossequio alla realtà non (o anti ?) relativa, cominciano dallo 0 e proseguono direttamente con l’1, per poi giungere al 2...

Leggi tutto

C’è del Ferro in questo fumetto. Intervista alla casa editrice Ferrogallico

31-10-2017 Hits:7445 Autori e Anteprime Redazione

Di Alessandro Bottero Quando nasce una nuova casa editrice non si può che essere contenti. Significa che nonostante la crisi ci sono ancora  pazzi innamorati del fumetto. Ferrogallico è una casa editrice nata nel 2017, abbastanza snobbata da critica e pubblico (almeno quello che agita il mondo dei social) perché si...

Leggi tutto