Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Conan La leggenda (Odoya)

conan la leggendadi Alessandro Bottero. Ci sono alcuni personaggi davvero Iconici. Personaggi che in un certo senso hanno creato o definito il genere letterario al cui interno si muovono. Senza di loro quello stesso genere letterario o non sarebbe mai nato, o sarebbe stato totalmente diverso. Non sono molti. Al più una manciata: Superman, Batman per i fumetti, e poi Tarzan, James Bond, Flash Gordon. A questi va aggiunto, senza alcuna ombra di dubbio Conan. Senza Conan non sarebbe mai nato il genere Sword & Sorcery, ossia quella sezione del Fantasy che possiamo tradurre in Spade & Magie, dove eroi  (semi) invincibili  - e non sempre  puri di cuore, va detto – opponevano la forza del freddo acciaio alle magie che percorrevano il mondo. Era un genere di letteratura fantastica perfetta per l’evasione dal quotidiano. Non si voleva mescolare la vita di tutti i giorni con la fantasia. La fantasia voleva rimanere lontanassimo nel tempo e nello spazio in luoghi  dove la scienza non esisteva, i fatti erano la forza del braccio e il sapore delle labbra e la vita si affermava  nei piaceri più immediati: la vittoria sul nemico, le serate nelle taverne, le nottate tra le lenzuola. Conan ha dato vita con forza a questo genere, grazie alla penna di Robert E. Howard, texano che ne cantò le gesta e lo rese immortale. Il libro di Santodirocco è molto valido. Buona impostazione storiografica,  buona cronologia delle vicissitudini editoriali di Conan negli USA e in Italia, e attenzione a tutto il mondo attorno al Conan letterario, ossia fumetti, film, serie TV, cartoni animati, videogiochi, giochi di ruolo, Action Figures e tutto il resto. Conan è davvero una leggenda, e visto che per troppi il personaggio sembra nascere solo con il film di Milius e Schwarnegger, ben venga questo saggio che chiarisce Chi sia Conan, da Dove provenga, e Perché sia così importante nell’immaginario collettivo.  Sicuramente consigliato agli appassionati e sicuramente il prezzo è più che giustificato dal valore del testo. Unico appunto. Avrei messo le schede relative alle varie miniserie prodotte dalla Marvel  e pubblicate in Italia dalla Marvel Italia non dopo il paragrafo dedicato ai What If (pagina 140) , ma alla fine del paragrafo dedicato alla Marvel Italia (pagina 196). A parte questo un bravo a Enrico Santodirocco per un volume molto ben fatto.

 

Conan La leggenda

Enrico Santodirocco

Odoya, euri 20

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:1398 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:868 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2797 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2872 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2623 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2892 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:2113 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto