Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Fullcomics nel Salento: bilancio positivo per la seconda edizione

Riceviamo e pubblichiamo.

Sensibile incremento di pubblico rispetto alla prima edizione. Soddisfazione da parte di espositori e ospiti. L'amministrazione comunale rinnova l'impegno a far crescere l'evento nei prossimi anni.

Taviano (20.05.14) - Sono stati due giorni intensi, all'insegna del fumetto e del divertimento, quelli che hanno caratterizzato la seconda edizione di "Fullcomics nel Salento", fiera del fumetto e del gioco, promossa dal Comune di Taviano tramite l'Assessorato alla riqualificazione del centro storico, guidato dal vice sindaco Giuseppe Tanisi.
L'evento si è svolto sabato 17 e domenica 18 maggio, registrando un costante e apprezzabile afflusso di pubblico, nettamente in crescita rispetto alla prima edizione svoltasi nel settembre 2012.
Soddisfazione é stata espressa, sul palco delle premiazioni finali, dal sindaco di Taviano, Carlo Portaccio e dal vice sindaco con delega al centro storico, Giuseppe Tanisi, i quali hanno rinnovato l'impegno a realizzare una nuova edizione dell'evento per l'anno prossimo.
L'iniziativa ha visto il coinvolgimento alla mostra mercato di una ventina di espositori, tra case editrici e negozi di fumetti, giochi e gadgets a tema. Oltre alla zona fieristica è stata allestita una sala interamente dedicata ai giochi, con vendita, dimostrazioni e tornei dei più appassionanti giochi di ruolo del momento. L'area giochi é stata curata dallo staff gallipolino di "Acchiappasogni" e dalla leccese "Salento in Gioco".
La scuola Lupiae Comix di Lecce ha invece curato un'interessante mostra espositiva degli allievi delle sedi di Lecce e Taranto, oltre alla prestigiosa mostra del noto fumettista Disney, Claudio Panarese.
Proprio la presenza di Panarese, in onore degli 80 anni di Paperino, ha attirato l'attenzione entusiasta di numerosi bambini per i quali il celebre disegnatore ha realizzato "senza sosta" tavole "in diretta", oltre alla firma delle cartoline speciali realizzate appositamente per la manifestazione tavianese.
Tra gli ospiti ha partecipato con firme e realizzazione di disegni autografati anche Giuseppe Guida, foggiano, uno dei più prolifici autori pugliesi di fumetto, autore di numerosi progetti formativi per i bambini delle scuole.
Sempre i più giovani sono stati protagonisti del concorso "Full7", la maratona di sette ore in cui tre categorie di giovanissimi, divisi per fasce d'età, si sono cimentati nella realizzazione di una tavola a fumetti autoconclusiva. Per la categoria bambini ha vinto Noha Napoli (9 anni), mentre Pietro Carrozza (22) ha vinto per gli over 13. La giuria ha assegnato il premio speciale al tredicenne Matteo Rainò, per la tavola dal tema "Il bullismo nelle scuole", un argomento narrato con grande sensibilità e bravura artistica dal giovanissimo partecipante.
Non è mancato, nella due giorni di Fullcomics, il divertimento con la musica degli Ipergalattici al sabato sera e con il coloratissimo "cosplay contest", organizzato dai BHC, per tutta la giornata di domenica.
Gli Ipergalattici hanno regalato alla piazza due ore di straordinarie cover di sigle dei cartoni animati, mentre lo staff dei BHC, ha alternato alla gara dei costumi ispirati ai fumetti e ai personaggi dei cartoni, numerosi spettacoli di intrattenimento, dal "canta quiz" al "karaoke" delle sigle cartoons e un vero e proprio set fotografico per i cosplayers, aperto anche ai visitatori della fiera.
"L'interesse per il mondo del fumetto e per le sue declinazioni é forte e nel Salento c'è bisogno di investire in eventi di questo tipo che coinvolgono, in un centro storico, famiglie, bambini e tanti giovani", commenta soddisfatto l'assessore Tanisi, il quale si dice convinto che, perseverando, questa iniziativa possa consolidarsi sempre di più nei prossimi anni.
Soddisfazione é stata espressa anche dagli espositori partecipanti alla mostra mercato: "Ad una prossima edizione ci saremo di sicuro, abbiamo trascorso due giorni speciali in un posto molto accogliente", hanno commentato all'unanimità al termine delle due giornate.
L'appuntamento con Fullcomics nel Salento è quindi rinnovato al 2015 con l'impegno dell'organizzazione a fare sempre meglio e coinvolgere in particolare le giovani generazioni puntando a progetti in sinergia con il mondo della scuola, e ancor più tutte le realtà presenti nel Salento e in Puglia legate al mondo del fumetto".
La carovana di Fullcomics si sposta ora a Milano per l'edizione storica, "Fullcomics & Games", alla Fabbrica del Vapore dove il 6 giugno celebrerà la sua decima edizione con ospiti di rilievo tra i quali il regista Maurizio Nichetti; l'autore del gatto Felix Sandro Dossi; l'ex collega di Hugo Pratt, Stelio Fenzo; lo sceneggiatore Federico Memola, l'autore e disegnatore Davide La Rosa e numerosi altri ospiti.

fullcomics2014-taviano


PER SCARICARE LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:1557 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:966 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2909 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:3042 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2721 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:3008 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:2206 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto