Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Editoriale. Torna Palermo Comicon 2017!

comiconpDi Alessandro Bottero

Dal 22 al 24 settembre torna Palermo Comicon per la terza edizione. L’evento si profila  interessante, e credo si possa ormai dire che la Sicilia, con Etna comics e Palermo Comicon, sia la regione più viva dal punto di vista   fieristico. Infatti è vero che realtà come Lucca, Romics, o Napoli Comicon  fanno più spettatori, ma è innegabile che  la Sicilia sia l’unica regione capace di sostenere due manifestazioni, una ormai tra le quattro/cinque  maggiori nel panorama nazionale (Etna comics) e un’altra ormai attesta su buoni risultati da media classifica (Palermo Comicon). Nessun’altra regione italiana è in grado di sostenere DUE eventi così  importanti. In Toscana c’è solo Lucca,  nel Lazio  Romics non ha alternative e in Campania con tutto il rispetto e la  simpatia Cavacomics o le manifestazioni che si organizzano a Salerno non  sono all’altezza del Comicon.

Il potenziale siciliano è  immenso e penso che possa dare  ancora molte soddisfazioni. Con una gestione   accorta degli spazi Etna comics può arrivare a100.000 presenze e l’obiettivo delle 50.000 per il Palermo Comicon è alla portata  nel giro di due o tre anni, sempre però che si lavori  con intelligenza. Non si deve puntare a un picco estemporaneo di presenze, picco che può rivelarsi effimero, ma costruire legami col territorio, così da  fidelizzare il pubblico siciliano  e motivarlo sempre più per la partecipazione agli eventi.

Molto importante è il  rapporto con gli editori. In un momento di crisi del settore edicole (perché la crisi c’è, sarebbe sciocco negarlo) il mondo delle manifestazioni e degli eventi legati al fumetto resta un momento in cui  incontrare persone VERE e sentire le voci VERE delle persone, e non gli I Like molto  farlocchi che trovi su facebook. Le case editrici dovrebbero  pensare che   incontrare faccia a faccia i lettori fa sempre bene, e che  parlare con 10, 50, 100 lettori   dal vivo è molto meglio di 1.000 i like su facebook o sui social. Il fumetto è un qualcosa di concreto, dove persone umane in carne e ossa hanno messo  tempo, fatica, e sogni per confezionare storie che emozionino  altre persone.  Snobbare la possibilità di incontrare faccia a faccia le persone che  si sono emozionate con i fumetti che pubblichi è una stupidaggine. E non importa se sei la Mondadori, la Panini, la Disney, la Bonelli, la RW Lion o la casa editrice più grande dell’universo. Se fai una stupidaggine  resta una stupidaggine, anche se sei  una multinazionale.

Il calore e la passione degli appassionati siciliani mi ha sempre  colpito. Lo dico dalla prima edizione di Etna comics, e anche quando sono stato a Palermo due anni fa ho visto lo stesso calore e la stessa  “fame” di fumetto. Ovvio che c’è la responsabilità di dare  qualcosa di  davvero buono da mangiare a chi ha fame. Approfittare della fame di chi ti sta davanti per dargli gli scarti è  criminale e  soprattutto stupido, perché  poi  chi tradisce l’affetto  di chi  ti sta  davanti   fa sempre una brutta fine. Gli editori hanno il preciso dovere di rispondere nel modo migliore possibile alla richiesta di  contenuti che si coglie in queste manifestazioni. Non  marchette  infopubblicitarie, ma  scambi   veri,  intensi tra chi  realizza fumetti e chi li consuma.  Non incontri per soddisfare l’ego di questo o quell’autore, ma  il portare a un pubblico in gran parte  alla prima esperienza con questo tipo di manifestazioni tutta la ricchezza e le possibilità narrative e  fantastiche del fumetto.

Palermo Comicon  parte questo anno con la sua terza edizione. Sono sicuro che  arriverà più lontano  dei due anni precedenti, e più vicino di quanto farà in futuro.

 

Magazine

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:227 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:377 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:578 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:246 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3621 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto

L'Intervista - Alessia Mainardi e Casa Ailus, destinazione Lucca 2018

25-10-2018 Hits:3459 Autori e Anteprime Redazione

Lucca 2018 si avvicina, scopriamo tutte le novità del collettivo Casa Ailus insieme alla sua vulcanica "capitana", la scrittrice Alessia Mainardi. Fumetto d'Autore: Buongiorno Alessia. Vorresti presentarti ai lettori del nostro sito? Alessia Mainardi: Buongiorno a tutti i lettori di Fumetto d'Autore. Di me posso dirvi che mi chiamo Alessia Mainardi, di...

Leggi tutto

L'Intervista - Paul Izzo, sceneggiatore per tutti i gusti

15-12-2017 Hits:13052 Autori e Anteprime Giorgio Borroni

Oggi, qui in esclusiva su Fumetto d’Autore ho il piacere di intervistare un fumettista a 360 gradi, che può vantare esperienze che vanno dalla pubblicazione indipendente su web fino a collaborazioni con una testata del calibro di Diabolik. Ladies and Gentlemen, ecco a voi… Paul izzo! FdA: Benvenuto su FdA, Paul, tolgo...

Leggi tutto