Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Editoriale » Sulla T.R.T.A.S.S.G.D.F. (Tavola Rotonda Tra Autori Sugli Stati Generali Del Fumetto)

statigeneralidi Alessandro Bottero

Scusate l’acrostico, ma ormai qui si deve stare attenti a come si chiamano le cose, e se la gente chiede che si usino determinate parole, chi siamo noi per non ubbidire?

Allora, questa TAVOLA ROTONDA sugli STATI GENERALI del fumetto si annuncia sempre più interessante e divertente.

È vero che a tutt’oggi ancora non esiste alcuna notizia ufficiale, e quindi non c’è nulla di certo e definitivo, quindi non capisco CHI si sarebbe dovuto contattare per eventuali interviste, ma lasciamo perdere. Il desiderio di apparire ed essere intervistati è comprensibile, quindi – bonariamente - ci passo sopra, e non lo considero come un “uffa, nessuno mi prende in considerazione, uffa uffa uffa!!!”.

Ricordo solo che quando si cercavano notizie chiare ed ufficiali (fine luglio-agosto) lo stile era “ora sto in vacanza. Quando torno vi dico qualcosa”. Lungi da noi la volontà di disturbare chi era in vacanza.

Ma veniamo al dunque. Avete letto? Bene, proseguiamo.

Non è vero che Claudio Stassi non abbia mai attaccato nessuno per quello che ha detto. Ricordo un post sul suo blog dove parlava di “locuste nel mondo del fumetto”, che circuivano i poveri utenti di internet, convincendoli a mangiare merda. Se questo non è un attacco preciso verso qualcuno, allora non so proprio cosa sia un attacco. Anzi, voglio essere più chiaro. Io sono convinto che Claudio Stassi stesse riferendosi – senza avere il coraggio di dirlo - a Fumetto d’Autore. Infatti gli ho anche mandato una mail, a cui lui non ha mai risposto. Se mi sbaglio, gradirei che Claudio Stassi dicesse pubblicamente “Alessandro Bottero si sbaglia. Quando parlavo di Locuste che propongono merda ai lettori, non mi riferivo a Fumetto d’Autore.” Se questo non verrà detto, io resto della mia idea: Claudio Stassi ha attaccato Fumetto d’Autore sul suo blog, attribuendoci la nomea di Locuste, solo perché abbiamo espresso la nostra opinione sugli Stati Generali del Fumetto. Anzi no, scusate … Sulla T.R.T.A.S.S.G.D.F. (Tavola Rotonda Tra Autori Sugli Stati Generali Del Fumetto). Quindi che Stassi non abbia mai attaccato nessuno è falso.

Secondo punto

Mi fa piacere  che la T.R.T.A.S.S.G.D.F. (Tavola Rotonda Tra Autori Sugli Stati Generali Del Fumetto) stia diventando un optional di serie per tutte le manifestazioni a fumetti. A quando la tessera a punti, come nelle fumetterie, per accumulare presenze, ed avere sconti agli stand?

Al di là della battuta (è satira, per chi si sentisse offeso, e come è permesso fare satira su tutto, io la faccio Sulla T.R.T.A.S.S.G.D.F.  - Tavola Rotonda Tra Autori Sugli Stati Generali Del Fumetto) vorrei capire….ma stiamo scherzando? Se è un discorso così serio ed importante perché diluirlo nel tempo, così che se ne parla a fine ottorbre, e poi si continua a fine aprile dell'anno dopo?  E in questi sei mesi che si fa? Si spegne il sacro furore? O si continua a dare addosso ai soliti noti, ignorando cosa fa chi ci potrebbe far apparire in libreria di varia? E questo ci porta al

Terzo punto

Si parla di “risveglio sociale”. Ottimo. Proposito nobile, che accomuna i promotori della T.R.T.A.S.S.G.D.F. (Tavola Rotonda Tra Autori Sugli Stati Generali Del Fumetto) ai nobili padri del Socialismo Italiano, ad esempio, che rinunciavano a una vita da ricchi borghesi , per andare tra gli operai della Milano di fine ottocento per insegnare a leggere a scrivere (ad esempio Labriola). Peccato che allora servirebbe un po’ più di azione. Giuseppe Mazzini diceva “Pensiero e Azione”. Io qui vedo molto “Tastiera e autocelebrazione”. Vuoi dare una scossa a una situazione che cogli come oggettivamente negativa per gli autori?  Perfetto. Obiettivo encomiabile e lodevole, ma allora datti da fare. Se il tuo obiettivo è il risveglio sociale e non il fare bella figura durante una manifestazione,  non aspettare che il Museo del Fumetto emani un comunicato.

Realizza un Blog, o attiva un sito, ossia crea spazi espressamente dedicati a questo argomento, spazi che  DA SUBITO saranno attivi per raccogliere testimonianze ed esperienze. Non a Lucca, e poi a Napoli. Ma da SUBITO. È facile parlare di “risveglio sociale” quando il tempo che impegna questo obiettivo è due ore a novembre, e altre due ad aprile dell'anno successivo.

Concludendo: a Lucca ci sarà la T.R.T.A.S.S.G.D.F. (Tavola Rotonda Tra Autori Sugli Stati Generali Del Fumetto). Io sono un autore. Chissà se mi faranno entrare nella sala?

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:558 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:661 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2520 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2637 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2194 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2654 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1859 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto