Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Mattia Surroz, un esordio europeo

fullcomics2010-04[05/03/2010] » Fullcomics 2010 - Giorno 1 - Ore 16.30

Per i lettori di FdA, abbiamo appena intervistato un disegnatore esordiente: Mattia Surroz, coautore di “La nebbia e il granito” per 001 Edizioni.

Si tratta di un graphic novel a carattere storico, una biografia a fumetti sulla prima parte di vita di Altiero Spinelli, uno dei padri del Parlamento Europeo.

Nella storia viene narrata la prima parte della sua vita, quella in cui egli inizia ad avvicinarsi alla politica, dapprima seguendo le orme del padre, laico e socialista, successivamente come attivista comunista nel periodo antifascista.

Durante la sua prigionia e il suo confino a Ponza tuttavia, inizierà per lui una fase riflessiva, in cui metterà in discussione la sua ideologia, le sue letture e la sua “cattedrale mentale” inizierà a crollare.

La storia è ambientata negli anni ’20 e ’30 e prevede una dettagliata ricostruzione, realizzata assieme allo sceneggiatore e coordinata da un docente di storia. La tecnica con cui è stata realizzata, non è nuova per Surroz, che aveva già utilizzato il caffé per diverse illustrazioni, è nuovo invece il tratto, poiché rispetto al suo esordio come illustratore e disegnatore satirico e caricaturista, è dovuto passare a uno più realistico e a una struttura sequenziale complessa, come quella del fumetto. Anche l’essersi confrontato con una sceneggiatura altrui è stata per Mattia un’esperienza nuova: - Seguire scrupolosamente uno schema, può a volte sacrificare la spontaneità del disegno – ci ha raccontato – così come è un po’limitante l’uso eccessivo delle didascalie e i dialoghi molto lunghi, elementi tipici in un romanzo grafico storico. Complessa è stata anche la ricostruzione del volto del protagonista e di alcuni altri personaggi, attraverso le diverse epoche storiche, poiché la documentazione era scarsa e limitata in prevalenza al periodo adulto. –

Mattia è ora al lavoro su nuovi progetti: - Ancora nulla di definito – ci dice – ma spero di avviare una nuova collaborazione con altri sceneggiatori, sono in contatto con un noto sceneggiatore milanese e una sceneggiatrice francese, ma per ora non posso dirvi di più. Spero anche di iniziare un mio lavoro a breve, mi piacerebbe un’esperienza come autore completo. Di certo una nuova e complessa sfida con cui misurarmi. -

 

fullcomics2010-05

Nelle immagini a corredo dell'articolo, Mattia Surroz e un disegno che l'autore ha dedicato ai lettori di Fumetto d'Autore.


Magazine

Intervista ad Alessio Riolo, organizzatore di Palermo Comicon

21-09-2017 Hits:218 Reportage Redazione

  Di Alessandro Bottero Palermo Comicon è arrivato alla terza edizione, e quest’anno si presenta particolarmente interessante. Prima di immergerci nella kermesse ecco quattro chiacchiere con il direttore/organizzatore/imperatore Alessio Riolo, che insiste & persiste nel promuovere il fumetto nell’antica terra di Trinacria.  Tra un’arancina e una cassata ecco la saggezza delle sue...

Leggi tutto

Analogie kafkiane tra Egon Schiele e Angelo Stano

12-09-2017 Hits:605 Critica d'Autore Redazione

    Le atmosfere gotiche nell’opprimente angoscia di un comune tratto artistico di Roberto Scaglione   Forse non aveva tanto torto Hugo Pratt a definire il fumetto quale “letteratura disegnata”, con un chiaro omaggio autoreferenziale alle proprie indelebili opere ed in particolare alla più rilevante, quel Corto Maltese che lo rese celebre come uno dei...

Leggi tutto

Monolith - il film: Recensione e Analisi

21-08-2017 Hits:1618 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

di Lorenzo Barruscotto (contiene – forse - spoiler) Il nostro Lorenzo Barruscotto, titolare della seguitissima rubrica Osservatorio Tex, recensisce Monolith, il film coprodotto da Sky che vede l'esordio alla produzione cinamtografica di Sergio Bonelli Editore.Il fim, distribuito in 200 sale, dal 12 agosto, giorno della prima, al 20 agosto ha incassato 265.808...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:1477 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:1837 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:1815 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:1818 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto