Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Editoriale » Closure, arrivano i fumetti in 3D e real animation

starwars olograficodi Alessandro Bottero

Kindle? E-book? E-reader? Roba VECCHIA. La vera novità sono i fumetti che prendono vita sullo schermo dei tablet. La nuova generazione di lettori si prospetta incredibilmente avanzata. Il tutto parte dagli studi sulla realtà aumentata (ricordate il report da Parigi sul fumetto di Shuiten?). Beh, la tecnologia è andata avanti. I tablet di prossima generazione, al momento solo in formato prototipo ma disponibili sul mercato dalla primavera 2014, permetteranno di assistere in 3D alle storie del fumetto, come se fossero dei film. La tecnologia è molto semplice, e sfrutta la fisica dei laser. Un programma denominato CLOSURE immagazzinerà i fumetti in formato digitale, e “riempirà” i vuoti tra le vignette secondo schemi probabilistici, realizzando così un flusso continuo di azione. Quattro proiettori posti lungo i bordi del tablet a questo punto proietteranno i dati codificati in formato video secondo fasci laser che sfrutteranno le particelle in sospensione nell’atmosfera per ottenere un effetto schermo. Il programma è settato per vari range di proiezione, così che la scena si trovi all’interno di una “sfera cinema”. L’effetto è quello simile al proiettore di guerre Stellari, quando Luke riceve il messaggio all’inizio del film. In pratica il fumetto/film verrà “proiettato” dal tablet, con un effetto cinema. Speciali tasti permetteranno di regolare i movimenti di “camera” zoomando, muovendosi attorno alla scena, o allontanandosi. Il software CLOSURE completerà la storia con tutte le informazioni necessarie, con interessanti possibilità. Se infatti leggeremo una storia ambientata nell’universo Marvel, il software innesterà nell’animazione tutti gli elementi di continuity e coerenza narrativa relativa a quella storia, ponendola all’interno di un universo coerente. Oltretutto gli ideatori affermano che il software CLOSURE è in grado di ampliare le conoscenze sulla base dei fumetti che gestisce, quindi ad ogni uso la mole di informazioni a disposizione per rendere più coerente l’ambientazione cresce. Ma la cosa non si limita ai fumetti. Col questo software la stessa cosa sarà possibiel per video musicali, film, serie TV, concerti, e video in genere.

È probabile che al Comicon di quest’anno si potranno vedere degli esemplari di prova. L’uscita dei primi modelli è prevista per l’estate 2014, con un prezzo stimato attorno ai 799,99 dollari.

QUI maggiori informazioni.

Magazine

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3507 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto

L'Intervista - Alessia Mainardi e Casa Ailus, destinazione Lucca 2018

25-10-2018 Hits:3345 Autori e Anteprime Redazione

Lucca 2018 si avvicina, scopriamo tutte le novità del collettivo Casa Ailus insieme alla sua vulcanica "capitana", la scrittrice Alessia Mainardi. Fumetto d'Autore: Buongiorno Alessia. Vorresti presentarti ai lettori del nostro sito? Alessia Mainardi: Buongiorno a tutti i lettori di Fumetto d'Autore. Di me posso dirvi che mi chiamo Alessia Mainardi, di...

Leggi tutto

L'Intervista - Paul Izzo, sceneggiatore per tutti i gusti

15-12-2017 Hits:12935 Autori e Anteprime Giorgio Borroni

Oggi, qui in esclusiva su Fumetto d’Autore ho il piacere di intervistare un fumettista a 360 gradi, che può vantare esperienze che vanno dalla pubblicazione indipendente su web fino a collaborazioni con una testata del calibro di Diabolik. Ladies and Gentlemen, ecco a voi… Paul izzo! FdA: Benvenuto su FdA, Paul, tolgo...

Leggi tutto

BERSERK: LUCI E OMBRE

27-11-2017 Hits:14894 Critica d'Autore Redazione

  Di Giorgio Borroni Un paio di anni fa, quando ancora frequentavo i gruppi facebookiani relativi ai fumetti, mi capitò di esprimere un paio di mie idee sulla deriva presa da Berserk, il celebre manga di Kentaro Miura. La fauna che più spesso è attiva sui social, si sa, per una bella...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 2

21-11-2017 Hits:14956 Critica d'Autore Redazione

  Justice League of Marvel   Di Alessio Sgarlato Dopo questa lunga ma necessaria premessa, veniamo all’oggetto del contendere, ovvero Justice League, il più bel sequel di Avengers uscito finora. I film Marvel e quelli della DC con questa pellicola si trovano a dover rendere conto allo spettatore di ingombranti somiglianze estetiche. Tanto negli...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 1

20-11-2017 Hits:14534 Critica d'Autore Redazione

  Marvel VS DC – La battaglia del secolo   Di Alessio Sgarlato   Nel 2016 esce Batman V Superman – Dawn of Justice e diventa immediatamente un film controverso, nel quale il pubblico non riesce a ritrovare lo spirito originale dei personaggi e delle storie che lo hanno ispirato. Eppure, per me si rivela...

Leggi tutto

La distopia ucronica di “Space Anabasis"

13-11-2017 Hits:14725 Critica d'Autore Redazione

    Per aspera ad astra, deinde a caelo usque ad centrum!  La distopia ucronica di “Space Anabasis”: tra i giochi di potere, nella fantascienza del passato   Roma, anno 2770 ab urbe condita: un 2017 d.C. alternativo in cui, come recita la didascalia già dalla prima striscia: « L’impero ha tenuto il sistema...

Leggi tutto