Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Boy/Toy (autoproduzione)

boytoy

di Leandro Amodio. Mancanza di rapporti umani, crisi d'identità, omologazione al sistema e avidità, incorniciati da un futuro distopico, sono gli argomenti dei quattro episodi di questa autoproduzione, partita da un'idea del fotografo (ma lui preferisce definirsi iphoneografo, dato che le immagini vengono scattate esclusivamente con l'ausilio dell'iphone), Nicola Bertoglio. Si tratta di Boy/Toy, a volte essere umano, a volte automa, a volte entrambi, ma sempre col volto celato dalla maschera di un vecchio robot giocattolo. I disegni sono opera di Fabiano Caputo, mentre la paternità delle storie appartiene ad autori vari, tra cui lo stesso disegnatore. Nel primo racconto, dal titolo "#NY57", protagonista è la mania di voler condividere tutto sui social network, anche momenti nel rapporto tra padre e figlio, che invece dovrebbero restare privati. In "Identità", Boy/Toy è un tranquillo programmatore informatico, assalito da velleità artistiche che vuole soddisfare a ogni costo. Allora SIRI, un algoritmo che supervisiona le vite di tutti, con lo scopo di massimizzare il loro benessere, provvederà senza indugi ad assecondarlo. "Automacchinazione" è un triste viaggio nell'inconscio del protagonista, alla fine convinto che la sua vita, per quanto sia monotona e carente di prospettive, rappresenta tuttavia la miglior soluzione possibile. Infine "Anomalia", dove Boy/Toy è un articolo difettoso, che la malavita organizzata vuole immettere sul mercato. Essendo però la pecca in questione particolarmente vistosa, i diretti interessati prenderanno una drastica decisione. Il progetto, ancora in fase embrionale, come evidenziato dal n. -1 in copertina, è stato pubblicato con una tiratura limitata a 40 copie, rese disponibili durante la mostra "Boy/Toy: Identità e Crisi", tenuta presso la Zoia Gallery di Milano, dal 27 maggio al 10 giugno, ma è in cantiere la preparazione di un n. 0, che si suppone sarà l'albo pilota vero e proprio. Il passaggio dalla fotografia al fumetto, rappresenta un'interessante iniziativa, finalizzata a dare vita al personaggio, inserendolo in un contesto dove può interagire e provare emozioni. La scelta della maschera poi, è una chiara denuncia all'establishment, spesso intenzionato a svuotarci della nostra umanità, per renderci unicamente dei funzionali strumenti produttivi. Non resta che attendere il riscontro da parte dei lettori.

Titolo: Boy/Toy n. -1

Editore: Fabiano Caputo (Autoproduzione)

Autori: Artisti Vari (Testi) - Fabiano Caputo (Disegni)

Pagine: 32

Magazine

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:610 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI la prima parte) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco, quando...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1073 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli anni '80. Nati come...

Leggi tutto

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:1309 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto

DAIAPOLON: piccola storia di un grande robot rivoluzionario

07-06-2017 Hits:12548 Cuore e Acciaio Redazione

  di Tiziano Caliendo. Esistono opere che entrano di prepotenza nel palinsesto immaginario della cultura pop, ottenendo un successo fulmineo e dirompente. Alcune di esse perché ricoprono un indiscutibile ruolo pionieristico in un determinato mercato, come il caso di UFO Robot Grendizer in Italia, altre perché è destino che la riforma e...

Leggi tutto

Cagliostro E-Press distribuito in esclusiva da Manicomix

02-06-2017 Hits:1344 Autori e Anteprime Redazione

Comunicato dell'Editore L’Associazione Culturale Cagliostro E-Press è felice di comunicare la firma dell’ accordo di distribuzione in esclusiva stipulato con Manicomix.     Questa partnership ha l'obiettivo di rafforzare la presenza dei fumetti made in Cagliostro nelle fumetterie italiane, dando ulteriore slancio a quella che è la "mission" ultima dell’Associazione, ovvero dare massima visibilità...

Leggi tutto

Novegro 2017 Spring Edition - Festival del Fumetto

27-05-2017 Hits:1778 Reportage Redazione

di Leandro Amodio. Nelle giornate del 20 e 21 maggio, il Parco Esposizioni di Novegro, frazione del comune di Segrate (MI), ha ospitato il Festival del Fumetto Spring Edition 2017. Dinanzi alla biglietteria, la fila era interminabile (per fortuna avevo l'accredito stampa), e l'interno era gremito di gente di tutte...

Leggi tutto

Intervista a Pietro Gandolfi, autore di The Noise

25-05-2017 Hits:1836 Autori e Anteprime Redazione

A cura di Giorgio Borroni Nel fumetto italiano da edicola l’horror manca da un bel po’. E io intendo l’horror vero, quello crudo e crudele che ti prende subito alla carotide senza neanche annunciarsi. Insomma, non mi riferisco all’horror patinato, lontano dall’underground che sfocia nel fantasy o se la cava con...

Leggi tutto