Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

LEVIUS (Star Comics)

leviusdi Matilde Losani. Sarà per una mera coincidenza, ma nell'arco di poco tempo questo è il terzo manga che leggo in cui i protagonisti sono dotati di un corpo “esteso” (vd. Guns No Life di Tauku Karasuma, Ed...izioni Star Comics) o addirittura sostituito quasi completamente da un impianto meccanico (vd. la ristampa di Alita, di Yukito Kishiro, Planet Manga). Levius ha, tuttavia, una particolarità che lo contraddistingue: diversamente da quanto si possa immaginare, la storia non è ambientata in un futuro lontano, ma nel XIX secolo della Nuova Era, che assomiglia molto al nostro Ottocento con la rivoluzione industriale e la scoperta stupefacente della forza del vapore. Ed è proprio il vapore che, unito alla forza vitale del sangue, rende potente il corpo di combattenti che si scontrano in un'arena gremita di tifosi “stile impero romano”. Il protagonista è un giovane (Levius, appunto) scampato da un feroce attacco militare, dopo aver salvato la vita della madre (che, tuttavia, dopo cinque anni vegeta in un letto d'ospedale) e perso il braccio destro, sostituito da un pezzo meccanico medico e non militare. La differenza non è di poco conto, in quanto (come viene ribadito più volte) l'uso di quel tipo di braccio comporta per Levius una grande sofferenza quando sferra i suoi micidiali attacchi, in quanto patisce lo stesso dolore inflitto all'avversario. Tutto sembra in equilibrio in questo Ottocento alternativo, fino a quando non si presenta l'occasione per Levius di essere promosso ad una categoria superiore nei combattimenti organizzati. Tuttavia, per una serie di situazioni tra loro concatenate, il combattimento sarà contro un avversario molto più potente di quello inizialmente previsto, ossia A.J., una ragazzina di 16 anni. Il viso della ragazza richiamerà alla memoria di Levius il recente passato della battaglia in cui aveva perso il braccio, perché A.J. era il più giovane soldato partecipante a quell'azione di guerra, dopo essere stato potenziato dall'industria militare Amethyst, capeggiata dallo stravagante Dr. Pudding (che ricorda il famoso Jocker, non solo per il nome o le fattezze fisiche, ma soprattutto per le originali forme di divertimento). Si penserebbe, quindi, ad uno scontro all'ultimo sangue con Levius animato da un insaziabile spirito di vendetta, ed invece la sua vittoria sarà solo un espediente per salvare A.J., che senza parlare è riuscita ad implorare il suo aiuto per tornare ad essere libera...

 

LEVIUS di Haruhisa Nakata, Edizioni Star Comics, miniserie di 3 numeri, sovracopertina, Euro 5,90.
 

Il volume è prenotabile e acquistabile anche presso:

Fumetteria Sturiellet

VIA DANTE DI NANNI 80/A - 10139 Torino (TO)

011 19457208

 

Magazine

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:384 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:6713 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:449 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto

L'Uomo Bagno. Tra fumetto punk ed epica supereroistica.

06-04-2017 Hits:799 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Se credete che Vito Angelo Vacca manchi di tempi comici, che sia fautore di un umorismo ormai obsoleto, oppure se semplicemente avete come metro quello dei fumetti umoristici di tendenza disegnati male, ecco, vi conviene mollare questa recensione e andare a leggere altri articoli. Anzi, se preferite...

Leggi tutto

XXXombies. Porno, Zombie e qualche occasione sprecata.

30-03-2017 Hits:770 Critica d'Autore Redazione

  di Giorgio Borroni. Ai loro occhi rossi, 30 centimetri di dimensione artistica sono solo un hot dog maxi; 2 meloni rifatti disgustoso cibo in scatola, se si buttano in mezzo a una ammucchiata è solo per abbuffarsi! Signori e signori, preparatevi a uno spettacolo mai visto: gli zombie invadono il...

Leggi tutto

Zombie Feast

13-03-2017 Hits:986 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Allora, c’è un francese, un italiano e un tedesco... no, aspettate, non era così. Ricominciamo: c’è uno sfigato quattrocchi e sua sorella Barbara al cimitero che, ehm... no. No, accidenti, mi confondo... aspettate mi sa che era una via di mezzo. Com’è che era? Gesù, la memoria...

Leggi tutto