Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Ronin (Mokapop)

ronindi Leandro Amodio. Il progetto, che si propone, con periodicità bimestrale, come rivista online gratuita, scaricabile dal sito in formato PDF, rappresenta la coraggiosa scommessa, di proporre un genere di pubblicazione, in grado di coinvolgere il più ampio ventaglio possibile di lettori. Uno spazio di 48 pagine, a disposizione di chiunque voglia comunicare, tramite la carta stampata, un'idea interessante e avvincente. Vi troviamo storie a fumetti, autoconclusive e a puntate, poesie, illustrazioni e racconti in prosa. Chiunque può contribuire coi propri lavori, ricorrendo al forum presente sul sito, o al gruppo Mokapop Plaza creato su Facebook. Questo primo numero fornisce già un quadro esaustivo, sia della varietà dei contenuti, che della loro attrattiva. L'illustrazione di uno strampalato samurai funge da apertura, e subito dopo una storia ambientata in un luogo, ben lontano dalla nostra cultura, avente per protagonista un misterioso gallo che, secondo quanto riferito dal suo precedente proprietario prima di morire, ha il potere di donare ricchezza a chi lo possiede. Si cambia completamente registro con un pulp fantascientifico, dove Zero, una donna dai poteri letali, è braccata da esseri non sempre umani. Si resta nell'ambito sci-fi con lo scrittore Mattia Ferri e due pagine del suo lavoro, in cui si narra il vagabondare di Zakraius lungo la Landa Infinita, una distesa nata come risultato di una trascorsa era nucleare. Si procede con un fumetto horror, dove una voce misteriosa, proveniente dall'altoparlante di un pullman, costringe gli occupanti ad ammazzarsi a vicenda. Arriviamo quindi a un'ottima contaminazione tra fumetto e poesia, dedicata nientemeno che a Madre Terra. Con la sua scrittura poi, Francesca Piantadina ci trasporta nel mondo dei vampiri, che stavolta però, soddisfano la loro sete nella nostra capitale. Ed ecco un incontro con l'ignoto nella successiva vicenda, dove una fiera natalizia è il pretesto, per riflettere sul valore che ognuno di noi, attribuisce ai propri ricordi. Si decide di concludere, trasformando in immagini, i versi di una canzone dei Nine Inch Nails: ciò che inizialmente sembra un accoppiamento amoroso tra un uomo e una donna, successivamente si rivela qualcosa, che col romanticismo c'entra decisamente poco. A mio parere, Ronin si presenta come un affascinante modello di anarchia editoriale, una riuscita fusione di stili e strumenti narrativi, di conseguenza un'imperdibile opportunità di sperimentazione

 

Titolo: Ronin

Editore: Mokapop

Autori: Artisti Vari

Pagine: 48

Formato: PDF

Prezzo: Gratuito

 

Magazine

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:442 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:6742 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:483 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto

L'Uomo Bagno. Tra fumetto punk ed epica supereroistica.

06-04-2017 Hits:829 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Se credete che Vito Angelo Vacca manchi di tempi comici, che sia fautore di un umorismo ormai obsoleto, oppure se semplicemente avete come metro quello dei fumetti umoristici di tendenza disegnati male, ecco, vi conviene mollare questa recensione e andare a leggere altri articoli. Anzi, se preferite...

Leggi tutto

XXXombies. Porno, Zombie e qualche occasione sprecata.

30-03-2017 Hits:803 Critica d'Autore Redazione

  di Giorgio Borroni. Ai loro occhi rossi, 30 centimetri di dimensione artistica sono solo un hot dog maxi; 2 meloni rifatti disgustoso cibo in scatola, se si buttano in mezzo a una ammucchiata è solo per abbuffarsi! Signori e signori, preparatevi a uno spettacolo mai visto: gli zombie invadono il...

Leggi tutto

Zombie Feast

13-03-2017 Hits:1006 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Allora, c’è un francese, un italiano e un tedesco... no, aspettate, non era così. Ricominciamo: c’è uno sfigato quattrocchi e sua sorella Barbara al cimitero che, ehm... no. No, accidenti, mi confondo... aspettate mi sa che era una via di mezzo. Com’è che era? Gesù, la memoria...

Leggi tutto