Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Mokapop Presenta #1: Oceano (Spectre)

mokapopdi Leandro Amodio. Ideato da Marco Della Verde, sceneggiatore di lunga esperienza, avendo collaborato nel corso degli anni con prestigiose case editrici italiane ed estere, il progetto "Mokapop Presenta" si propone come rivista semestrale, ciascuna delle quali funge da contenitore per brevi racconti a fumetti, in cui la narrazione differisce per stile e finalità, ma tutti caratterizzati dal medesimo argomento base, adibito a denominatore comune. Nel primo numero l'anello di congiunzione è l'oceano. Lo si utilizza talvolta per enfatizzare le nostre pecche più riprovevoli, come in "L'Ultima Fossa", dove un'ottusa convinzione precostituita, impedisce a due esploratori all'interno di un sottomarino, di compiere un'eccezionale scoperta, o "Pirate Tonic", originale derisione dell'avidità, usata dal mostro come trappola per attirare pirati e cibarsene, mentre in "Penny" la paura per un evento passato, impedisce da anni a due pesciolini, di uscire dalla grotta in cui si rifugiarono all'epoca, e "La Spedizione" rappresenta un surreale espediente, per comunicarci che a volte non siamo in grado di trovare ciò che cerchiamo, non perché distante da noi ma, al contrario, fin troppo vicino. Non poteva mancare ovviamente la tematica ambientalista, presente in "Un Gesto", che ci presenta un oceano esasperato per l'inquinamento da noi prodotto, dove il gesto di civiltà compiuto da un bambino, non basta a fermare la sua furia vendicativa, e in "Light", avente per protagonista un palombaro futurista, contento di rivedere la luce, e non importa se questa mostra un mondo ormai in rovina, rappresenta comunque la speranza, la possibilità di creare qualcosa di nuovo e migliore. Non manca neppure la denuncia sociale, in questo caso sull'ostilità nei riguardi delle migrazioni extracomunitarie, fonte di cibo per uomini squalo in "A Pesca". "Ancestrale", si serve dei mostri marini come pretesto per raccontare il processo d'inaridimento, qui ormai inesorabile, da noi stessi compiuto nei rapporti umani, mentre il gigantesco serpente acquatico di "È La Fine?!", rappresenta a mio parere l'aspetto più intransigente del nostro tessuto sociale che, inchiodato alla razionalità, ci impedisce di vedere oltre il vivere quotidiano, limitando la nostra conoscenza. Sono storie intense, che oltre a un'emozionante lettura, ci regalano anche l'opportunità di riflettere su noi stessi e il mondo che ci ospita.

Titolo: Mokapop Presenta #1: Oceano

Editore: Spectre Edizioni

Autori: Artisti Vari

Pagine: 68

Formato: 17×24 Colore e B/N

Prezzo: Euro 6,00

 

Magazine

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:553 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto

Intervista con Brian Smuin

03-05-2017 Hits:578 Autori e Anteprime Redazione

  The Brian Smuin’s Interview. A cura di Giorgio Borroni.   A volte internet non è solo battaglie sui social, haters o groupie.  A volte internet ti offre la possibilità di allargare i propri orizzonti conoscendo artisti che provengono dall’altro capo del mondo, hanno lavorato per colossi dell’editoria o dell’intrattenimento, ma non vengono...

Leggi tutto

Terror INC: tra action e gore

02-05-2017 Hits:586 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. “Vivo per guerreggiare, ce l’ho nel sangue e se è quel che voglio io me lo prendo \ gli uomini che ho massacrato, i bambini schiavizzati e tutte le donne di cui ho abusato [...] Mangio le cervella dal teschio dei miei nemici \ e con orgoglio...

Leggi tutto

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:873 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:10542 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:932 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto