Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Alita (Planet Manga)

alitadi Matilde Losani. “Stare sempre sulla difensiva, fuggire via da tutto, serve solo a farti marcire dentro. Non posso più continuare a vivere in quel modo... Non posso stare senza combattere contro qualcosa o qualcuno. Sono fatta così...”. Questa la descrizione che Alita, alias Angelo Assassino, dà di se stessa prima di scendere nella pista di un torneo all'ultimo sangue, anche se di sangue ce n'è davvero poco nei cyborg. Ancor prima di essere una guerriera a pagamento, Alita era un essere senza nome, ritrovato dal dottor Ido nella “Città discarica”, abbandonata tra i rifiuti, con un corpo smembrato, senza un passato. In lei Ido trova uno scopo di vita e, dopo aver inutilmente tentato di modellarla secondo il proprio ideale di ragazza, le fornisce un corpo invincibile, aiutandola a diventare una “hunter warrior” come lui, ossia un cacciatore di taglie. Sperimenta anche l'amore e le sofferenze che da un tale nobile sentimento possono derivare, soprattutto se oggetto del desiderio è un giovanotto disposto anche ad uccidere per guadagnare dei “chip” per poter raggiungere Salem, la città sospesa, abitata da pochi eletti, ammirata dal basso, quel basso dove finiscono – appunto – i rifiuti prodotti dai cittadini di classe A. Non è un nome casuale: Salem, infatti, è l'antico nome di Gerusalemme, che, secondo le profezie bibliche, si dividerebbe tra “Gerusalemme di sopra (o superiore)” e “Gerusalemme di sotto (o inferiore)”. Ma a parte questo riferimento - e sempre che non abbiate già letto quest'opera negli anni Novanta (si tratta, infatti, di una ristampa a distanza di 25 anni dalla sua prima uscita nel 1991) – nulla è dato sapere su come sia Salem e chi siano i suoi abitanti, se non che è inaccessibile e che Ido un tempo era medico di Salem, così come silenziosamente testimonia il tatuaggio sulla sua fronte. A febbraio 2017 è prevista l'uscita del quarto albo: se ne consiglia la prenotazione nella propria fumetteria di fiducia o rischiate seriamente di perdervi l'occasione di scoprire il passato di Alita e la vera natura di Salem.

 

ALITA

di Yukito Kishiro, PLANET MANGA, brossurato, € 4,50

 

Il volume è prenotabile e acquistabile anche presso:

Fumetteria Sturiellet

VIA DANTE DI NANNI 80/A - 10139 Torino (TO)

011 19457208

Magazine

BERSERK: LUCI E OMBRE

27-11-2017 Hits:540 Critica d'Autore Redazione

  Di Giorgio Borroni Un paio di anni fa, quando ancora frequentavo i gruppi facebookiani relativi ai fumetti, mi capitò di esprimere un paio di mie idee sulla deriva presa da Berserk, il celebre manga di Kentaro Miura. La fauna che più spesso è attiva sui social, si sa, per una bella...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 2

21-11-2017 Hits:747 Critica d'Autore Redazione

  Justice League of Marvel   Di Alessio Sgarlato Dopo questa lunga ma necessaria premessa, veniamo all’oggetto del contendere, ovvero Justice League, il più bel sequel di Avengers uscito finora. I film Marvel e quelli della DC con questa pellicola si trovano a dover rendere conto allo spettatore di ingombranti somiglianze estetiche. Tanto negli...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 1

20-11-2017 Hits:847 Critica d'Autore Redazione

  Marvel VS DC – La battaglia del secolo   Di Alessio Sgarlato   Nel 2016 esce Batman V Superman – Dawn of Justice e diventa immediatamente un film controverso, nel quale il pubblico non riesce a ritrovare lo spirito originale dei personaggi e delle storie che lo hanno ispirato. Eppure, per me si rivela...

Leggi tutto

La distopia ucronica di “Space Anabasis"

13-11-2017 Hits:805 Critica d'Autore Redazione

    Per aspera ad astra, deinde a caelo usque ad centrum!  La distopia ucronica di “Space Anabasis”: tra i giochi di potere, nella fantascienza del passato   Roma, anno 2770 ab urbe condita: un 2017 d.C. alternativo in cui, come recita la didascalia già dalla prima striscia: « L’impero ha tenuto il sistema...

Leggi tutto

I voli pindarici di Mister No

10-11-2017 Hits:988 Critica d'Autore Redazione

      In requiem del pilota Jerry Drake, paladino dei diritti umani nel fumetto italiano: verso il rilancio! Premessa: i vecchi nostalgici lo rivorrebbero dal 380. Difatti non tutte le cose, in ossequio alla realtà non (o anti ?) relativa, cominciano dallo 0 e proseguono direttamente con l’1, per poi giungere al 2...

Leggi tutto

C’è del Ferro in questo fumetto. Intervista alla casa editrice Ferrogallico

31-10-2017 Hits:1530 Autori e Anteprime Redazione

Di Alessandro Bottero Quando nasce una nuova casa editrice non si può che essere contenti. Significa che nonostante la crisi ci sono ancora  pazzi innamorati del fumetto. Ferrogallico è una casa editrice nata nel 2017, abbastanza snobbata da critica e pubblico (almeno quello che agita il mondo dei social) perché si...

Leggi tutto

Sulle orme di Magnus: intervista a Gabriele Bernabei (saggista e promotore del Magnus Day)

04-10-2017 Hits:2239 Autori e Anteprime Redazione

  di Giorgio Borroni. Nell’era di internet l’esperienza del fumetto si può vivere in tanti modi, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Uno può essere un semplice lettore, un collezionista che con un semplice click può procurarsi più facilmente di una volta ciò che cerca, il professionista della tavola disegnata o sceneggiata...

Leggi tutto