Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Cryozone

cryozonedi Claudio Franchino

Tra le novità di Lucca 2010, la 001 propone nella collana francese CRYOZONE, serie originale in due volumi, uscita in Francia tra il 1996 e il 1998 ed in questa edizione italiana riunita in un unico volume formato 19×26, per rendere al meglio le straordinarie tavole dell’autore Denis Bajaram, lo stesso di Universal War One. La trama è la seguente: “A bordo della U.N.S.S. Neil Alden Armstrong, primo vascello spaziale terrestre lanciato per colonizzare un pianeta lontano, 9600 uomini e donne, riposano in stasi criogenica per trascorrere i 20 anni necessari per il viaggio, una equipe di 400 uomini veglia su di loro e sulla navigazione. Ma un’esplosione a bordo cambia tutti i piani e danneggia il sistema di animazione sospesa. Alfine di preservare la vita dei coloni, l’equipaggio si vede costretto a risvegliarli d’urgenza, senza rispettare le procedure di sicurezza. Quando riprendono conoscenza, i coloni hanno fame… fame di carne umana!”. La trama ricorda in un certo modo il recente film Pandorum - L'universo parallelo, se non che il fumetto è di molto precedente al film e chissà se in qualche misura non ha ispirato il regista Christian Alvart a scrivere il soggetto del film? Di certo Cryozone è una storia di fantascienza dal ritmo adrenalinico, perfetta per un action-movie, con un tema tra quelli più cool del 2010, gli zombie e un personaggio principale che assomiglia al Vin Diesel de The Chronicles of Riddick, tanto per rimanere in tema cinematografico. Indubbiamente un buon lavoro, in particolare per quanto attiene alla parte fantascientifica, quella che riguarda l’intrigo industriale che sta a monte della sindrome Z da risveglio anticipato e che porta i coloni a divenire zombie; leggermente qualitativamente inferiore ad Universal War One, sia nei dialoghi, che in alcuni casi sono un po' verbosi e scontati, sia nel disegno, ma con alcune sequenze di grande impatto visivo ed emotivo. Se vi piace il genere zombie nello spazio, con un protagonista armato di sega elettrica ed affiancato da una bella e decisa donna medico, beh, questo fumetto dovete assolutamente leggervelo.

Titolo: CRYOZONE

Autori: Thierry Cailleteau (testi), Denis Bajram (disegni)

Casa Editrice: 001

Collana: 001 France

Prezzo di copertina: Euro 18.90; pp. 96; colore, brossura rilegata

ISBN 978-88-96573-17-4

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:1538 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:953 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2885 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2992 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2701 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2982 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:2187 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto