Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Kappa/Ronin: A.A.A. piccole bufale cercansi

roninmanga[24/05/2012] » A lettori, newser, librai, distributori risulta che alcuni best-seller Kappa Edizioni o Ronin Manga siano 'esauriti' o 'impossibili da reperire'. La casa editrice puntualizza: «sciocchezze». 

Riceviamo e pubblichiamo.

Nel corso delle recenti manifestazioni fumettistiche ci siamo resi conto che circolano una serie di piccole deliziose bufale in merito alle nostre pubblicazioni, alla loro reperibilità, e così via.

Questo nasce probabilmente grazie al fatto che la rete, con la sua grande capacità di diffondere le informazioni, ha purtroppo il difetto di diffondere anche quelle sbagliate.

La cosa curiosa è che spesso le informazioni sbagliate (o anche semplicemente distorte) hanno più risonanza, e questo genera la confusione.

TANTO PER FARE UN PAIO DI ESEMPI:
a molti (lettori, newser, librai, distributori) risulta che alcuni nostri best-seller come The Crimson Spell o Il Castello Errante di Howl (solo per dirne due celebri) siano 'esauriti' o 'impossibili da reperire'.
Sciocchezze.
Il primo è disponibilissimo (è perfino partita la ridistribuzione dei primi volumi) mentre il secondo è addirittura alla sua settima ristampa.

Se ci sono "bufale" del genere su alcuni dei nostri best-seller, potete immaginare la valanga di informazioni errate che circolano sul conto degli altri nostri libri.

Per questa ragione, onde evitare che notizie inesatte continuino a circolare, e avere invece informazioni ‘di prima mano’, vi invitiamo a scriverci sulla nostra pagina facebook su cui abbiamo attivato proprio un servizio “antibufala”: http://it-it.facebook.com/permalink.php?story_fbid=296724903746171&;id=349808815747

Per questioni più complicate, potete ovviamente anche rivolgervi direttamente a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: sarete così sempre sicuri di aver ricevuto una risposta corretta, e la potrete riportare ovunque come "ufficiale".

…e Buona Bufala a tutti!
http://youtu.be/Gn7Knzr503c

Magazine

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:553 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto

Intervista con Brian Smuin

03-05-2017 Hits:578 Autori e Anteprime Redazione

  The Brian Smuin’s Interview. A cura di Giorgio Borroni.   A volte internet non è solo battaglie sui social, haters o groupie.  A volte internet ti offre la possibilità di allargare i propri orizzonti conoscendo artisti che provengono dall’altro capo del mondo, hanno lavorato per colossi dell’editoria o dell’intrattenimento, ma non vengono...

Leggi tutto

Terror INC: tra action e gore

02-05-2017 Hits:586 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. “Vivo per guerreggiare, ce l’ho nel sangue e se è quel che voglio io me lo prendo \ gli uomini che ho massacrato, i bambini schiavizzati e tutte le donne di cui ho abusato [...] Mangio le cervella dal teschio dei miei nemici \ e con orgoglio...

Leggi tutto

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:873 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:10542 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:933 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto