Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: Manga
  • Visite: 6747

Magic Press presenta l'etichetta editoriale "801" dedicata al Boy's Love

magicpress[01/10/2011] » Sabato 1 ottobre alle ore 17, al Padiglione 11, Sala C, nell'ambito di Romics 2011,  presso la Nuova Fiera di Roma, la Magic Press Edizioni indice una conferenza stampa  per annunciare il lancio della nuova linea editoriale manga

Riceviamo e pubblichiamo:

Sabato 1 ottobre alle ore 17, al Padiglione 11, Sala C, nell'ambito di Romics 2011,  presso la Nuova Fiera di Roma, la Magic Press Edizioni indice una conferenza stampa  per annunciare il lancio della linea editoriale manga dedicata agli Yaoi, chiamata "801".A seguire si svolgerà una tavola rotonda incentrata sull'universo dei Boys' Love,  in cui verranno approfondite le valenze editoriali, culturali e mass-mediatiche del fenomeno Yaoi in Italia.  


Presenzieranno alla TAVOLA ROTONDA in qualità di relatori:

GIONA A. NAZZARO

Giornalista pubblicista, critico cinematografico per Film Tv e Rumore, autore di numerosi saggi  e volumi sul cinema, lavora come selezionatore per Visions du réel (Nyon), Festival dei PopoliFestival Internazionale del Film di Roma. E' autore del volume di racconti,  A Mon Dragone c'è il Diavolo (Perdisa Pop). E' direttore del Gender DocuFilm Fest di Roma.

ANDREA LEGGERI

Caporedattore della rivista Scuola di Fumetto, è autore dei volumi Dammi un Bacio da Fumetto (2007),  Fumetto On Line (2009) e, con Laura Scarpa, Lezioni di Fumetto - Silvia Ziche (2010)  e Disegnare Dylan Dog (2010), tutti editi da Coniglio Editore. Collabora con Coniglio Editore dal 2002.

ALBERTO GALLONI

Editor delle linee manga di Magic Press Edizioni.

MASSIMILIANO DE GIOVANNI

Presidente del consiglio di amministrazione della Kappa Edizioni.


FRANCESCA LUCCI

Proprietaria del Neko Shop di Roma e una delle massime esperte a livello nazionale di Yaoi.


VALENTINA LAZZARO

Proprietaria del Neko Shop di Roma e una delle massime esperte a livello nazionale di Yaoi.


Infine, darà il benvenuto alla neonata etichetta 801:

DIEGO MALARA

Giornalista e autore televisivo, scrive di cinema, fumetto e costume su La Repubblica-XL.


COSA SONO "801" E GLI "YAOI" Si scrive 801 ma si legge "yaoi" (l'otto si legge "ya", lo zero diventa una "o" e l'uno si legge "i")  ed è il marchio scelto per la prima etichetta italiana interamente dedicata ai manga yaoi,  una tipologia focalizzata sulle relazioni romantiche (più o meno esplicite)  tra protagonisti maschili omosessuali. Il genere, ufficialmente nato in Giappone negli anni 70,  è stato esportato anche in occidente dove sta riscuotendo un grande successo,  soprattutto tra il pubblico femminile. La linea 801 si propone di riunire  sotto un marchio unico tutti i titoli yaoi pubblicati da Magic Press Edizioni.  

La Magic Press Edizioni è presente a Romics con un proprio stand, situato presso il Padiglione 11, Stand A-13

Magazine

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:329 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:6630 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:411 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto

L'Uomo Bagno. Tra fumetto punk ed epica supereroistica.

06-04-2017 Hits:763 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Se credete che Vito Angelo Vacca manchi di tempi comici, che sia fautore di un umorismo ormai obsoleto, oppure se semplicemente avete come metro quello dei fumetti umoristici di tendenza disegnati male, ecco, vi conviene mollare questa recensione e andare a leggere altri articoli. Anzi, se preferite...

Leggi tutto

XXXombies. Porno, Zombie e qualche occasione sprecata.

30-03-2017 Hits:723 Critica d'Autore Redazione

  di Giorgio Borroni. Ai loro occhi rossi, 30 centimetri di dimensione artistica sono solo un hot dog maxi; 2 meloni rifatti disgustoso cibo in scatola, se si buttano in mezzo a una ammucchiata è solo per abbuffarsi! Signori e signori, preparatevi a uno spettacolo mai visto: gli zombie invadono il...

Leggi tutto

Zombie Feast

13-03-2017 Hits:927 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Allora, c’è un francese, un italiano e un tedesco... no, aspettate, non era così. Ricominciamo: c’è uno sfigato quattrocchi e sua sorella Barbara al cimitero che, ehm... no. No, accidenti, mi confondo... aspettate mi sa che era una via di mezzo. Com’è che era? Gesù, la memoria...

Leggi tutto