Fumetto d'Autore

www.fumettodautore.com | Il Magazine della Nona Arte e dintorni | ISSN: 2037-6650 | Direttore: Alessandro Bottero

Mer09032014

Last update03:48:36

Banner
Banner
Back Manga Astrorobot

Astrorobot

  • PDF

astrorobot[09/11/2010] » Kappa Edizioni e Ronin Manga portano in Italia il manga di Kazumine Daiji, tratto dall’anime di Akira Hatta

Qualcuno sicuramente ricordera un’anime arrivato in Italia nel 1980, prima sulla Rai e poi sulle emittenti locali, dal titolo Astrorobot contatto Ypsilon (Blocker Gundan IV Machine Blaster). Creato da Akira Hatta, era un’anime di tipo robotico prodotto dalla Nippon Animation nel 1976 che contava ben 38 episodi. Ebbene, in seguito al successo dell’anime, fu realizzata anche un manga ad opera di Kazumine Daiji che ora Kappa Edizioni/Ronin Manga portano in Italia con il titolo Astrorobot - Blocker Corps Iv Machine Blaster (240 pagine, 8,50 euro).
Eccon in sintesi latrama: l'antica civiltà dei Moguru si risveglia dalle profondità marine e senza alcuna avvisaglia sferra una serie di violentissimi attacchi al mondo di superficie, reclamandone il possesso. A nulla vale l'intervento degli eserciti delle varie nazioni, poiché le mostruose macchine di morte dei Moguru paiono imbattibili e ben più avanzate tecnologicamente di qualsiasi ordigno terrestre. Ma c'è una speranza, per quanto labile: prima di morire, il Professor Hojo, studioso della civiltà atlantidea, consegna al Dottor Yuri i piani di costruzione di quattro colossi d'acciaio: Bosspulder, Bullseazer, Robocres e Thundaior. Ma per pilotarli è necessario avere la capacità di sopportare un'enorme quantità di onde elettromagnetiche, e solo poche persone al mondo sono in grado di farlo. Si scatena così una frenetica corsa contro il tempo, una 'caccia all'uomo' che coinvolge perfino i servizi segreti, il cui scopo è la cattura di individui adatti allo scopo, ma del tutto ignari del loro potere e del compito che – volenti o no – saranno costretti ad accollarsi: la salvezza dell'umanità. Oltre a Gennosuke Ishida – primo membro volontario della squadriglia e assistente del Dottor Yuri e nipote del Professor Hojo – entreranno a far parte del gruppo il biondo Billy, il piccolo orfano Jinta e il ribelle Tenpei… Come potrà salvarsi la Terra, se i suoi paladini sono solo un gruppo di ragazzi privi di alcun addestramento o senso della comunità?

Da non perdere per i nostalgici degli anime degli anni Ottanta.

Commenti FB:

Comments

avatar Ricky
0
 
 
Mi pare che il prezzo sia un po' alto. Se quest'albo è destinato a catturare l'attenzione dei fan dei cartoni giapponesi degli anni '70-'80, perchè non proporlo ad un costo più ragionevole ed abbordabile? Spesso, quando un'opera a fumetti resta racchiusa nella ristretta cerchia dell'angusto ambito dove viene deciso di confinarla, è in parte anche responsabilità dell'editore.
Accedi per commentare
Banner
Banner