Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: Fumetti
  • Visite: 797

Mondadori Comics presenta “Castro”

castroRiceviamo e pubblichiamo.

CASTRO, la biografia a fumetti del líder maximo, disponibile in libreria, fumetteria, edicola e on line dal 13 gennaio 2017

Mondadori Comics presenta “Castro” del fumettista tedesco Reinhard Kleist che racconta la vita tumultuosa del líder maximo attraverso la storia della vita quotidiana di un immaginario fotoreporter europeo sedotto dalla rivoluzione.

Un viaggio appassionato e sconfortante in una delle realtà storiche e sociali più contraddittorie del nostro tempo, un’immersione documentata e visivamente appassionante in un paese così carico di luce e ombre sul quale sembra impossibile dare un’univoca e definitiva risposta.

Con questo volume Mondadori Comics inaugura la linea editoriale “Ritratti” dedicata ai grandi protagonisti della storia, della società, del costume, raccontati in eccezionali fumetti d’autore.

Il volume, di grande formato cartonato da 288 pagine in bianco e nero è in distribuzione nelle edicole, fumetterie, librerie e on line dal 13 gennaio 2017 a €12,99.

La Storia:

Negli anni Sessanta del XX Secolo la città dell’Avana è uno dei centri nevralgici della politica internazionale, e la piccola isola di Cuba tiene in mano le sorti di tutto il pianeta. È qui che arriva il giornalista tedesco Karl Mertens per intervistare il responsabile di quella situazione: non immagina proprio che sta per abbandonare il suo paese e la sua famiglia per restare a Cuba e unirsi ai rivoluzionari capeggiati proprio da quel leader, Fidel Castro.

«Ho tentato di cambiare il mondo... ma è un’illusione. Se dovessi ricominciare da capo, però, prenderei la stessa strada.»

(Fidel Castro)

L’Autore:

Reinhard Kleist

Nato a Colonia nel 1970, lavora a Berlino in uno studio con gli autori di fumetto Naomi Fearn, Fil e Mawil, e ha pubblicato numerosi libri a fumetti per editori come Carlsen, Edition 52, Ehapa e Reprodukt. Nel 1996 ha vinto il prestigioso riconoscimento “Max und Moritz” al Salone del Fumetto di Erlangen per il romanzo a fumetti Lovecraft, cui è seguito l’ICOM nel 2004 e nel 2008 rispettivamente per Scherbenmund e The Secrets of Coney Island. La sua biografia a fumetti Cash – I see a darkness (Black Velvet Editrice, 2007) è stata tradotta in molte lingue e le sono stati conferiti i premi “Peng” del Festival del Fumetto di Monaco di Baviera (2007), “Max und Moritz” come “Miglior fumetto in lingua tedesca” (2008), “Sondermann” della Fiera del Libro di Francoforte (2008) e “Prix des Ados” del festival di Deauville (2009). Nel 2008 si trasferisce quattro settimane a Cuba per preparare questo volume, esperienza raccontata nel libro Habana – Un viaggio a Cuba (Black Velvet Editrice, 2011).

    

 

Magazine

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:443 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:6743 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:484 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto

L'Uomo Bagno. Tra fumetto punk ed epica supereroistica.

06-04-2017 Hits:829 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Se credete che Vito Angelo Vacca manchi di tempi comici, che sia fautore di un umorismo ormai obsoleto, oppure se semplicemente avete come metro quello dei fumetti umoristici di tendenza disegnati male, ecco, vi conviene mollare questa recensione e andare a leggere altri articoli. Anzi, se preferite...

Leggi tutto

XXXombies. Porno, Zombie e qualche occasione sprecata.

30-03-2017 Hits:803 Critica d'Autore Redazione

  di Giorgio Borroni. Ai loro occhi rossi, 30 centimetri di dimensione artistica sono solo un hot dog maxi; 2 meloni rifatti disgustoso cibo in scatola, se si buttano in mezzo a una ammucchiata è solo per abbuffarsi! Signori e signori, preparatevi a uno spettacolo mai visto: gli zombie invadono il...

Leggi tutto

Zombie Feast

13-03-2017 Hits:1006 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Allora, c’è un francese, un italiano e un tedesco... no, aspettate, non era così. Ricominciamo: c’è uno sfigato quattrocchi e sua sorella Barbara al cimitero che, ehm... no. No, accidenti, mi confondo... aspettate mi sa che era una via di mezzo. Com’è che era? Gesù, la memoria...

Leggi tutto