Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Serata anni 80 al WOW di Milano

 Drive In Canale 5

1980-1984: dalla italo-disco a Drive In 

 

I grandi fenomeni di costume della prima metà degli anni Ottanta raccontati dai loro protagonisti

 

WOW SPAZIO FUMETTO
Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano

Viale Campania, 12 - Milano

 

Info: 02 49524744/45 - www.museowow.it

 

Ingresso libero all’incontro – Ingresso alla mostra Ottanta nostalgia 3/5 €

 

In occasione della mostra Ottanta Nostalgia, allestita fino al 1° ottobre, WOW Spazio Fumetto

 dedica una serata ai fenomeni di costume della prima metà del decennio in collaborazione con One TV. Tra programmi televisivi e hit musicali, tra italo-disco e Drive In, riscopriremo come ci si divertiva tra il 1980 e il 1984 in compagnia di cantanti, attori, musicisti e giornalisti che hanno fatto la cultura pop italiana di quegli anni, da Enrico Beruschi a Albert One, da Marco Ferradini a Nino Formicola.

 Gli anni Ottanta hanno formato il nostro immaginario, con film e cartoni animati ancora amatissimi, ma anche con l’esplosione delle reti televisive private e la nascita di moltissimi programmi diventati di culto. Uno dei più amati fu certamente Drive In, ideato da Antonio Ricci e trasmesso su Italia 1 dal 1983 al 1988, che ospitava alcuni dei comici più famosi del periodo: Gianfranco D’Angelo, che imitava vip come Pippo Baudo, Sandra Milo, Raffaella Carrà o il politico Gianni de Michelis; Ezio Greggio, celebre per gli sketch dell’Asta Tosta e Spetteguless; Giorgio Faletti, che interpretava tra gli altri la guardia giurata Vito Catozzo e l’adolescente Carlino; e ancora Enrico Beruschi, Zuzzurro e Gaspare, Margherita Fumero, Carlo Pistarino, il paninaro Enzo Braschi, Massimo Boldi, Teo Teocoli e molti altri.

 Nel frattempo, dalle discoteche italiane si diffondeva il fenomeno della italo-disco, che con i suoi tormentoni arrivò presto a conquistare le piste da ballo di mezzo mondo. Gazebo, Scotch, Sandy Marton, Righeira, Albert One, Diana Est, Lu Colombo raggiungono in breve tempo il successo – a volte per altrettanto breve tempo – con ritmi sincopati, sonorità elettroniche e canzoni divertenti e leggere.

 Per orientarci in questo mondo variegato e ricordare i fenomeni più interessanti della prima metà degli anni Ottanta,

WOW Spazio Fumetto insieme a One TV (canale 112 del digitale terrestre) e Micromedia Communications organizza una serata talk-show giovedì 7 settembre 2017 alle ore 21:00.

 Parteciperanno autori, cantanti, attori, musicisti, comici e protagonisti di quel periodo, per raccontare aneddoti e dietro le quinte intervistati da Marco Ciapparelli, giornalista e conduttore del programma Ottantallora.

 Saranno ospiti della serata Enrico Beruschi e Nino Formicola (Gaspare di Zuzzurro e Gaspare), colonne portanti di Drive In, Ricky Belloni dei New Trolls, Marco Ferradini (Teorema), Ronnie Jones, i musicisti italo-disco Martinelli, Albert One e Fred Ventura. Inoltre interverranno Roberto Turatti, ex batterista dei Decibel e produttore italo-disco, Luigi Albertelli, autore televisivo e paroliere sia per brani di musica leggera che per sigle di cartoni animati, e il giornalista Luca Pollini, autore del libro Gli Ottanta: l’Italia tra evasione e illusione.

 

Magazine

Analogie kafkiane tra Egon Schiele e Angelo Stano

12-09-2017 Hits:419 Critica d'Autore Redazione

    Le atmosfere gotiche nell’opprimente angoscia di un comune tratto artistico di Roberto Scaglione   Forse non aveva tanto torto Hugo Pratt a definire il fumetto quale “letteratura disegnata”, con un chiaro omaggio autoreferenziale alle proprie indelebili opere ed in particolare alla più rilevante, quel Corto Maltese che lo rese celebre come uno dei...

Leggi tutto

Monolith - il film: Recensione e Analisi

21-08-2017 Hits:1428 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

di Lorenzo Barruscotto (contiene – forse - spoiler) Il nostro Lorenzo Barruscotto, titolare della seguitissima rubrica Osservatorio Tex, recensisce Monolith, il film coprodotto da Sky che vede l'esordio alla produzione cinamtografica di Sergio Bonelli Editore.Il fim, distribuito in 200 sale, dal 12 agosto, giorno della prima, al 20 agosto ha incassato 265.808...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:1278 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:1631 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:1613 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:1601 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:2078 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto