Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Romics festeggia Cocco Bil

romicsRiceviamo e pubblichiamo

60 anni di Cocco Bill: Romics festeggia il pistolero di Jacovitti

Era l’anno 1957 quando, in pieno boom economico, Benito Jacovitti iniziava a collaborare al “Il Giorno dei Ragazzi”, supplemento del “Giorno” di Enrico Mattei. Proprio per questa testata Jacovitti creò il suo personaggio più famoso, Cocco Bill, di cui quest’anno ricorrono i sessant’anni dalla nascita. Un evento che Romics celebra con un incontro (Sabato 8 aprile alle ore 14 presso il padiglione 9 - Comics Meeting & Lab) che presenterà al pubblico, in anteprima assoluta, un’importante iniziativa editoriale: “Cocco Bill e il meglio di Jacovitti”, una collana di volumi editi da Hachette che, dalla fine del prossimo agosto, proporranno una ricca selezione di storie aventi per principale protagonista l’infallibile pistolero bevitore di camomilla insieme ad altri personaggi jacovittiani. Spiega Edgardo Colabelli, presidente dello Jacovitti Club e fondatore della Casa Museo Jacovitti di Roma: “Hachette ha deciso di creare questa collana per celebrare Jacovitti, uno dei più famosi fumettisti italiani, di cui ancora oggi si può apprezzare la meticolosità e la bravura. Jacovitti è stato il capostipite del fumetto comico italiano, ispiratore di fumettisti come Pratt, Manara, Giovan Battista Carpi. La sua è stata una lunga carriera, iniziata a soli sedici anni, nel 1939, sul settimanale Il Vittorioso, poi proseguita su Il Giorno, Il Corrierino dei piccoli, Il Giornalino e con il grande successo di Diario Vitt”.

È proprio grazie al personaggio di Cocco Bill che, negli anni Sessanta, Jacovitti raggiunge il picco massimo di popolarità, venendo richiesto ovunque, anche dal mondo della pubblicità (compresa quella televisiva di “Carosello”). “Il grande successo di Cocco Bill – racconta Colabelli – si deve alla sua pubblicazione su Il Giorno, un quotidiano all’epoca molto letto che vedeva aumentare le vendite di ben 50.000 copie il giovedì, quando usciva in allegato “Il Giorno dei ragazzi”con le strisce di Cocco Bill”. Malgrado una prolificità e una creatività debordanti, e una mano a tal punto virtuosa da consentirgli di disegnare direttamente col pennino senza bisogno di tracce preliminari a matita, il successo di Jacovitti era tale che lui faticava a star dietro a tutte le consegne, che comprendevano anche le vignette da inserire annualmente nel popolarissimo “Diario Vitt”, l’agenda scolastica del “Vittorioso”. Fu così che l’horror vacui di Jacovitti, la surreale presenza in quasi ogni sua vignetta di salami, ossi e piedi, gli irresistibili giochi verbali e gli strani esseri da lui concepiti entrarono a far parte dell’immaginario degli italiani.

C’era una volta Cocco Bill: i sessant’anni del pistolero di Jacovitti Intervengono Edgardo Colabelli e Gualtiero Viganò. Coordina Giuseppe Pollicelli. Sabato 8 aprile alle ore 14 presso il padiglione 9 - Comics Meeting & Lab.

Magazine

Sulle orme di Magnus: intervista a Gabriele Bernabei (saggista e promotore del Magnus Day)

04-10-2017 Hits:667 Autori e Anteprime Redazione

  di Giorgio Borroni. Nell’era di internet l’esperienza del fumetto si può vivere in tanti modi, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Uno può essere un semplice lettore, un collezionista che con un semplice click può procurarsi più facilmente di una volta ciò che cerca, il professionista della tavola disegnata o sceneggiata...

Leggi tutto

Intervista ad Alessio Riolo, organizzatore di Palermo Comicon

21-09-2017 Hits:906 Reportage Redazione

  Di Alessandro Bottero Palermo Comicon è arrivato alla terza edizione, e quest’anno si presenta particolarmente interessante. Prima di immergerci nella kermesse ecco quattro chiacchiere con il direttore/organizzatore/imperatore Alessio Riolo, che insiste & persiste nel promuovere il fumetto nell’antica terra di Trinacria.  Tra un’arancina e una cassata ecco la saggezza delle sue...

Leggi tutto

Analogie kafkiane tra Egon Schiele e Angelo Stano

12-09-2017 Hits:1196 Critica d'Autore Redazione

    Le atmosfere gotiche nell’opprimente angoscia di un comune tratto artistico di Roberto Scaglione   Forse non aveva tanto torto Hugo Pratt a definire il fumetto quale “letteratura disegnata”, con un chiaro omaggio autoreferenziale alle proprie indelebili opere ed in particolare alla più rilevante, quel Corto Maltese che lo rese celebre come uno dei...

Leggi tutto

Monolith - il film: Recensione e Analisi

21-08-2017 Hits:2321 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

di Lorenzo Barruscotto (contiene – forse - spoiler) Il nostro Lorenzo Barruscotto, titolare della seguitissima rubrica Osservatorio Tex, recensisce Monolith, il film coprodotto da Sky che vede l'esordio alla produzione cinematografica di Sergio Bonelli Editore.Il fim, distribuito in 200 sale, dal 12 agosto, giorno della prima, al 20 agosto ha incassato 265.808...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:2159 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:2534 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:2491 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto