Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Carlo Jacono in mostra: Eroi, divi, guerrieri

Riceviamo e pubblichiamo.

Con la mostra di Carlo Jacono, conosciuto come l'uomo del cerchio per aver legato la sua arte alle copertine de I gialli Mondadori, Spazio Excalibur (www.spazioexcalibur.info) inaugura la stagione 2013 dedicata a illustrazione, arte e fumetto.

I libri sono fatti di parole ma quelle parole spesso diventano immagini. Immagini nella mente dei lettori ma anche tra le mani degli illustratori che vengono chiamati a realizzare le copertine che quelle parole dovranno aiutare a diffondere. E proprio a uno di questi illustratori, uno dei maestri italiani, è dedicata la mostra EROI, DIVI, GUERRIERI.

Carlo Jacono (17 Marzo 1929 - 7 Giugno 2000) è infatti uno dei maggiori illustratori italiani, per la qualità della sua opera ma anche per la sua grande produzione: in oltre quarant'anni di lavoro ha realizzato più di 6 mila illustrazioni. Alla fine del 1950, appena uscito dall'accademia di Brera, ha cominciato a collaborare con la Mondadori realizzando a partire dal numero 108, e quasi ininterrottamente fino al 1986, le copertine dei “Gialli”. Ma non solo: ha infatti trovato il tempo per realizzare, dal 1961 al 1990. le copertine di Segretissimo, la testata dedicata alla spy story.

Carlo Jacono è stato tra i primi a illustrare le copertine per i romanzi di Fleming dedicati alle avventure di James Bond e ha collaborato con tutte le principali case editrici italiane ed europee. Si è cimentato nell'illustrazione di ogni genere letterario: da Urania, la rivista che ha fatto scoprire la fantascienza in edicola, al romanzo rosa (Confidenze, Bolero, Grand Hotel), dalla fiaba al western, dal fantasy all'erotico. Grande amante degli aerei ha realizzato alcune delle più belle copertine di riviste a fumetti inglesi (Commmando) e italiani (Super Eroica, U.S. Army, U.S. Navy, Submarine).

Parallelamente all'attività di illustratore, dal 1970, si è dedicato alla sua grande passione: la pittura.

EROI, DIVI, GUERRIERI, attraverso le 60 opere esposte, 45 illustrazioni e 15 dipinti, ripercorre la storia artistica di Jacono. Ed ecco allora in mostra, nella sezione dedicata agli Eroi, la sua prima copertina per I Gialli e Segretissimo, una selezione dei suoi detective, da Sherlock Holmes a Poirot, e un omaggio a Bond. James Bond. In mostra anche una selezione di immagini, realizzate in bianco e nero e a colori, per illustrare le avventure del barone di Münchhausen.

La sezione DIVI permette di scoprire la sua passione per il west e la sua passione per il cinema attraverso una serie di ritratti di alcuni grandi attori come John Wayne o Humphrey Bogart.

GUERRIERI, la terza sezione della mostra è dedicata alla sua pittura o meglio a un aspetto particolare del suo lavoro. Amante della storia, dell'avventura, delle armi e dell'azione si è dedicato con grande impegno alla realizzazione di una serie di ritratti di guerrieri ideali, cavalieri o capitani di ventura, dallo sguardo fiero, segnati dal tempo e dalle intemperie ma saldi come rocce.

Accanto a questi dipinti una serie di disegni inediti dedicati alle Crociate. Oltre che illustratore e pittore Carlo Jacono si è anche dedicato, purtroppo per breve tempo, alla scultura e in mostra saranno esposti alcuni pezzi degli scacchi da lui scolpiti.

EROI, DIVI, GUERRIERI, ideata da Archivio Jacono (www.archiviojacono.org), Spazio Excalibur e Fermo Immagine, il museo del manifesto cinematografico di Milano, è la prima di una serie di appuntamenti annuali che permetteranno di scoprire la creatività di questo Maestro dell'illustrazione: nel 2014, per esempio, grazie alla mostra DIVE, BLACKLADY E PIN UP, sarà possibile scoprire un altro lato del suo talento artistico.

EROI, DIVI, GUERRIERI è realizzata in collaborazione con Wow Spazio Fumetto (www.museowow.it), il museo del fumetto, dell'illustrazione e dell'immagine animata e Cartoomics (www.cartoomics.it) il salone del fumetto, cartoons, cosplay, fantascienza, fantasy e collezionismo.

Dopo la tappa di Vigevano la mostra si sposterà in altre città e la sezione DIVI verrà ospitata presso Fermo Immagine (www.museofermoimmagine.it) in via Via Cristoforo Gluck, 45

 

PREMIO JACONO 2013

Dal 2008 l'Archivio Jacono, in collaborazione con Excalibur, organizza il Premio Jacono che annualmente premia l'illustratore più rappresentativo in un genere ogni anno diverso.

Il premio 2012 è stato assegnato a Giuseppe Rava maestro dell'illustrazione storica.

L'edizione 2013 si terrà, a novembre, presso lo Spazio Excalibur.

 

SPAZIO EXCALIBUR

Nato dalla collaborazione di Excalibur, società specializzata nella realizzazione di mostre legate alla cultura popolare, e Luca Temolo Dall'Igna, critico d'arte e organizzatore di eventi, Spazio Excalibur è un luogo polifunzionale, galleria d'arte e punto d'incontro per artisti della parola e dell'immagine, ma anche laboratorio per la creazione di eventi e mostre.


jacono excalibur


Carlo Jacono

EROI, DIVI, GUERRIERI

1951-2000

illustrazioni, copertine e dipinti 60 opere in mostra

4 maggio – 2 giugno 2013

Spazio Excalibur

Corso Genova, 114 – Vigevano (PV)

sabato e domenica dalle 11 alle 13 e dalle 15.00 alle 20.00 o su appuntamento - ingresso libero

inaugurazione

Sabato 4 maggio 2013, ore 15.00


Magazine

Intervista a Pietro Gandolfi, autore di The Noise

25-05-2017 Hits:64 Autori e Anteprime Redazione

A cura di Giorgio Borroni Nel fumetto italiano da edicola l’horror manca da un bel po’. E io intendo l’horror vero, quello crudo e crudele che ti prende subito alla carotide senza neanche annunciarsi. Insomma, non mi riferisco all’horror patinato, lontano dall’underground che sfocia nel fantasy o se la cava con...

Leggi tutto

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:613 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto

Intervista con Brian Smuin

03-05-2017 Hits:618 Autori e Anteprime Redazione

  The Brian Smuin’s Interview. A cura di Giorgio Borroni.   A volte internet non è solo battaglie sui social, haters o groupie.  A volte internet ti offre la possibilità di allargare i propri orizzonti conoscendo artisti che provengono dall’altro capo del mondo, hanno lavorato per colossi dell’editoria o dell’intrattenimento, ma non vengono...

Leggi tutto

Terror INC: tra action e gore

02-05-2017 Hits:632 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. “Vivo per guerreggiare, ce l’ho nel sangue e se è quel che voglio io me lo prendo \ gli uomini che ho massacrato, i bambini schiavizzati e tutte le donne di cui ho abusato [...] Mangio le cervella dal teschio dei miei nemici \ e con orgoglio...

Leggi tutto

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:913 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:10692 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto