Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: Dal Mondo
  • Visite: 7260

Terremoto in Emilia » 111 opere originali per salvare Corte Zironi

terremoto emilia[30/07/2012] » Giuseppe Zironi cerca di raccogliere 11.000 euro per salvare il fabbricato familiare del '700 a serio rischio di crollo.

Riceviamo e pubblichiamo.

Ciao, mi chiamo Giuseppe Zironi e  sono un autore di fumetti di Reggio Emilia.

Vorrei segnalare con preghiera di diffusione una interessante raccolta di fondi per il salvataggio di Corte Zironi a San Martino Secchia (Carpi).
La Villa, un fabbricato civile/rurale del ‘700 di grandi dimensioni e pregio, è stata gravemente lesionata dalle scosse succedutesi dal 20 maggio in poi e rischia di crollare, come è già accaduto alla vicinissima chiesa parrocchiale.
Gli interventi necessari, parziali ma urgenti, sono molto costosi e la mia famiglia non è in grado di sostenerne interamente il peso.
Grazie a molti amici fumettisti che mi hanno regalato le loro opere ho organizzato una sottoscrizione pubblica ospitata dalla piattaforma online Produzioni dal Basso, per raccogliere 11.000 euro in poco più di un mese. A tutti coloro che parteciperanno con un’offerta minima di 100 euro verrà regalata l’opera firmata di un professionista del fumetto o dell’illustrazione.
Tutti gli autori sono di primissimo livello, sono i padri di Tex, Dylan Dog, Topolino, Yoghi, Nathan Never, Dampyr, Paperinik, etc.

Questo il link:

www.produzionidalbasso.com/pdb_1381.html

Le 111 opere in palio sono invece esposte su questa pagina FaceBook:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.234044176717258.52868.226988510756158&;type=1

E questa è la pagina FaceBook dedicata all’iniziativa:

https://www.facebook.com/CorteZironi

Magazine

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:329 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:6630 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:411 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto

L'Uomo Bagno. Tra fumetto punk ed epica supereroistica.

06-04-2017 Hits:763 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Se credete che Vito Angelo Vacca manchi di tempi comici, che sia fautore di un umorismo ormai obsoleto, oppure se semplicemente avete come metro quello dei fumetti umoristici di tendenza disegnati male, ecco, vi conviene mollare questa recensione e andare a leggere altri articoli. Anzi, se preferite...

Leggi tutto

XXXombies. Porno, Zombie e qualche occasione sprecata.

30-03-2017 Hits:723 Critica d'Autore Redazione

  di Giorgio Borroni. Ai loro occhi rossi, 30 centimetri di dimensione artistica sono solo un hot dog maxi; 2 meloni rifatti disgustoso cibo in scatola, se si buttano in mezzo a una ammucchiata è solo per abbuffarsi! Signori e signori, preparatevi a uno spettacolo mai visto: gli zombie invadono il...

Leggi tutto

Zombie Feast

13-03-2017 Hits:927 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Allora, c’è un francese, un italiano e un tedesco... no, aspettate, non era così. Ricominciamo: c’è uno sfigato quattrocchi e sua sorella Barbara al cimitero che, ehm... no. No, accidenti, mi confondo... aspettate mi sa che era una via di mezzo. Com’è che era? Gesù, la memoria...

Leggi tutto