Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Terremoto in Emilia » 111 opere originali per salvare Corte Zironi

terremoto emilia[30/07/2012] » Giuseppe Zironi cerca di raccogliere 11.000 euro per salvare il fabbricato familiare del '700 a serio rischio di crollo.

Riceviamo e pubblichiamo.

Ciao, mi chiamo Giuseppe Zironi e  sono un autore di fumetti di Reggio Emilia.

Vorrei segnalare con preghiera di diffusione una interessante raccolta di fondi per il salvataggio di Corte Zironi a San Martino Secchia (Carpi).
La Villa, un fabbricato civile/rurale del ‘700 di grandi dimensioni e pregio, è stata gravemente lesionata dalle scosse succedutesi dal 20 maggio in poi e rischia di crollare, come è già accaduto alla vicinissima chiesa parrocchiale.
Gli interventi necessari, parziali ma urgenti, sono molto costosi e la mia famiglia non è in grado di sostenerne interamente il peso.
Grazie a molti amici fumettisti che mi hanno regalato le loro opere ho organizzato una sottoscrizione pubblica ospitata dalla piattaforma online Produzioni dal Basso, per raccogliere 11.000 euro in poco più di un mese. A tutti coloro che parteciperanno con un’offerta minima di 100 euro verrà regalata l’opera firmata di un professionista del fumetto o dell’illustrazione.
Tutti gli autori sono di primissimo livello, sono i padri di Tex, Dylan Dog, Topolino, Yoghi, Nathan Never, Dampyr, Paperinik, etc.

Questo il link:

www.produzionidalbasso.com/pdb_1381.html

Le 111 opere in palio sono invece esposte su questa pagina FaceBook:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.234044176717258.52868.226988510756158&;type=1

E questa è la pagina FaceBook dedicata all’iniziativa:

https://www.facebook.com/CorteZironi

Magazine

Intervista a Pietro Gandolfi, autore di The Noise

25-05-2017 Hits:64 Autori e Anteprime Redazione

A cura di Giorgio Borroni Nel fumetto italiano da edicola l’horror manca da un bel po’. E io intendo l’horror vero, quello crudo e crudele che ti prende subito alla carotide senza neanche annunciarsi. Insomma, non mi riferisco all’horror patinato, lontano dall’underground che sfocia nel fantasy o se la cava con...

Leggi tutto

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:613 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto

Intervista con Brian Smuin

03-05-2017 Hits:618 Autori e Anteprime Redazione

  The Brian Smuin’s Interview. A cura di Giorgio Borroni.   A volte internet non è solo battaglie sui social, haters o groupie.  A volte internet ti offre la possibilità di allargare i propri orizzonti conoscendo artisti che provengono dall’altro capo del mondo, hanno lavorato per colossi dell’editoria o dell’intrattenimento, ma non vengono...

Leggi tutto

Terror INC: tra action e gore

02-05-2017 Hits:632 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. “Vivo per guerreggiare, ce l’ho nel sangue e se è quel che voglio io me lo prendo \ gli uomini che ho massacrato, i bambini schiavizzati e tutte le donne di cui ho abusato [...] Mangio le cervella dal teschio dei miei nemici \ e con orgoglio...

Leggi tutto

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:913 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:10692 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto