Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

DeScritto, il Festival dell’Editoria Indipendente

descritto[21/11/2011] » A Catania  “L’epilogo” della manifestazione itinerante: sabato 26 e domenica 27 novembre, presso, il Cortile Camera del Lavoro sito in via Crociferi 40, sono previsti dalle ore 11 del mattino, degustazione di vini, stand di case editrici indipendenti, la Libreria Collettiva DeScritto 2011, presentazioni letterarie, concerti dal vivo e proiezione del video-documentario sulla cultura della meritocrazia prodotto da Villaggio Maori.

RIceviamo e pubblichiamo.

Ritorna, dal 5 al 27 novembre 2011, l’appuntamento con  DeScritto,  il Festival dell’Editoria Indipendente promosso dalla casa editrice “Villaggio Maori” con il patrocinio del Comune di Valverde, del Comune di Caltagirone e la collaborazione di Casa delle Letterature di Roma. La manifestazione culturale, giunta quest’anno alla terza edizione, coinvolge centinaia di persone fra editori, autori, poeti, studenti, giornalisti e appassionati.

Un susseguirsi di incontri culturali, curati da Villaggio Maori, coinvolgeranno l’intero stivale, puntando l’attenzione sulla necessità di un’editoria realmente indipendente, specie dai poteri politici ed economici. Per fare questo è indispensabile valorizzare e premiare il merito. Non a caso, il tema scelto per l’edizione 2011 è: “La Cultura della Meritocrazia in Italia”.

E quest’anno “Descritto” vuole conquistare tutta l’Italia. La manifestazione, infatti, oltre a toccare le librerie catanesi, coinvolgerà anche quelle di altre città come Siracusa, Ragusa, Roma, Milano, Nola e Caserta.

Catania, farà da apripista alla terza edizione di Descritto con l’evento “Prologo”. Sabato 5 novembre, presso la Biblioteca Regionale Giambattista Caruso del Rettorato, sarà presentato il  libro “La porta è aperta. Vita di Goliarda Sapienza”, di Giovanna Providenti edito da Villaggio Maori. All’incontro interverranno: Maria Arena, regista, Adele Cambria, giornalista e scrittrice, Maria Ida Gaeta, direttrice della Casa delle Letterature di Roma. Introduce e coordina Stefania Mazzone, docente dell’ Università di Catania.

Descritto proseguirà alle ore 21 con lo spettacolo “Udite… Udite…La Storia di Goliarda che fu Scrittrice!” Ideato e diretto da Maria Arena. Con la partecipazione di Lydia Giordano, Luigi Di Pino, Evelyn Famà e Cosimo Coltraro. Nelle Video interviste del documentario, interverranno Citto Maselli,  Angelo Pellegrino,  Enzo Biagi e  Goliarda Sapienza (per gentile concessione di Sarah Nicora - Accasfilm).

La seconda tappa della manifestazione, sull’editoria indipendente, sarà a Roma, martedì 8 novembre 2011 presso Casa delle Letterature, piazza dell'Orologio, dove verrà riproposto “Prologo”, omaggio alla scrittrice catanese Goliardia Sapienza. Interverranno nomi noti dello spettacolo e della cultura che sono stati vicini all’autrice durante gli anni vissuti nella Capitale. Durante l’incontro interverranno Rino Caputo, Preside della Facoltà Lettere e Filosofia  Università Tor Vergata, Maria Rosa Cutrufelli, scrittrice, Citto Maselli, regista.  Presente anche Giovanna Providenti, l'autrice del libro “La porta è aperta. Vita di Goliarda Sapienza. Coordinerà l’evento Maria Ida Gaeta (direttrice Casa delle Letterature). In serata verrà eseguito lo spettacolo della regista Maria Arena con la partecipazione dell’attrice Eleonora Danco.

Le successive date del tour nazionale di Descritto sono: Milano, sabato 12 novembre presso la libreria Equilibri; Caserta, mercoledì 16 novembre alla libreria Ticonzero; Nola, provincia di Napoli il 19 novembre alla libreria Cabala; Siracusa, martedì 22 novembre presso la libreria Biblios; Ragusa, mercoledì 23 novembre alla libreria Saltatempo. Catania, giovedì 24 novembre presso la libreria Cavallotto e venerdì 25 novembre presso Città Vecchia Wine Bar.

Infine, sempre a Catania  “L’epilogo” della manifestazione itinerante: sabato 26 e domenica 27 novembre, presso, il Cortile Camera del Lavoro sito in via Crociferi 40, sono previsti dalle ore 11 del mattino, degustazione di vini, stand di case editrici indipendenti, la Libreria Collettiva DeScritto 2011, presentazioni letterarie, concerti dal vivo e proiezione del video-documentario sulla cultura della meritocrazia prodotto da Villaggio Maori.  Tra gli appuntamenti dell’ “epilogo” da non perdere: sabato sera musica, teatro e reading de "L'Arsenale" e Cesare Basile e domenica 27 novembre alle ore 18:00, alla presenza degli autori, la presentazione del libro “Il suono di una sola mano” di Maddalena Rostagno e Andrea Gentile, Ed. Il Saggiatore, introduce e coordina il giornalista siciliano Francesco Musolino.

Tra le tante novità di questa edizione, anche il gemellaggio con la Casa delle Letterature dell’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale . La “casa” è un centro cittadino interamente dedicato alle letterature italiana e straniera del Novecento e del nuovo Millennio. Il lavoro di ideazione e cura dei progetti della Casa, diretta da Maria Ida Gaeta, si avvale della collaborazione con Istituzioni, Università, Associazioni culturali pubbliche e private, sia italiane che straniere.

Per tenersi aggiornati sulle novità dell’edizione 2011 si può consultare il sito www.descritto.it

Magazine

Intervista a Pietro Gandolfi, autore di The Noise

25-05-2017 Hits:64 Autori e Anteprime Redazione

A cura di Giorgio Borroni Nel fumetto italiano da edicola l’horror manca da un bel po’. E io intendo l’horror vero, quello crudo e crudele che ti prende subito alla carotide senza neanche annunciarsi. Insomma, non mi riferisco all’horror patinato, lontano dall’underground che sfocia nel fantasy o se la cava con...

Leggi tutto

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:613 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto

Intervista con Brian Smuin

03-05-2017 Hits:618 Autori e Anteprime Redazione

  The Brian Smuin’s Interview. A cura di Giorgio Borroni.   A volte internet non è solo battaglie sui social, haters o groupie.  A volte internet ti offre la possibilità di allargare i propri orizzonti conoscendo artisti che provengono dall’altro capo del mondo, hanno lavorato per colossi dell’editoria o dell’intrattenimento, ma non vengono...

Leggi tutto

Terror INC: tra action e gore

02-05-2017 Hits:632 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. “Vivo per guerreggiare, ce l’ho nel sangue e se è quel che voglio io me lo prendo \ gli uomini che ho massacrato, i bambini schiavizzati e tutte le donne di cui ho abusato [...] Mangio le cervella dal teschio dei miei nemici \ e con orgoglio...

Leggi tutto

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:913 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:10692 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto