Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

DeScritto, il Festival dell’Editoria Indipendente

descritto[21/11/2011] » A Catania  “L’epilogo” della manifestazione itinerante: sabato 26 e domenica 27 novembre, presso, il Cortile Camera del Lavoro sito in via Crociferi 40, sono previsti dalle ore 11 del mattino, degustazione di vini, stand di case editrici indipendenti, la Libreria Collettiva DeScritto 2011, presentazioni letterarie, concerti dal vivo e proiezione del video-documentario sulla cultura della meritocrazia prodotto da Villaggio Maori.

RIceviamo e pubblichiamo.

Ritorna, dal 5 al 27 novembre 2011, l’appuntamento con  DeScritto,  il Festival dell’Editoria Indipendente promosso dalla casa editrice “Villaggio Maori” con il patrocinio del Comune di Valverde, del Comune di Caltagirone e la collaborazione di Casa delle Letterature di Roma. La manifestazione culturale, giunta quest’anno alla terza edizione, coinvolge centinaia di persone fra editori, autori, poeti, studenti, giornalisti e appassionati.

Un susseguirsi di incontri culturali, curati da Villaggio Maori, coinvolgeranno l’intero stivale, puntando l’attenzione sulla necessità di un’editoria realmente indipendente, specie dai poteri politici ed economici. Per fare questo è indispensabile valorizzare e premiare il merito. Non a caso, il tema scelto per l’edizione 2011 è: “La Cultura della Meritocrazia in Italia”.

E quest’anno “Descritto” vuole conquistare tutta l’Italia. La manifestazione, infatti, oltre a toccare le librerie catanesi, coinvolgerà anche quelle di altre città come Siracusa, Ragusa, Roma, Milano, Nola e Caserta.

Catania, farà da apripista alla terza edizione di Descritto con l’evento “Prologo”. Sabato 5 novembre, presso la Biblioteca Regionale Giambattista Caruso del Rettorato, sarà presentato il  libro “La porta è aperta. Vita di Goliarda Sapienza”, di Giovanna Providenti edito da Villaggio Maori. All’incontro interverranno: Maria Arena, regista, Adele Cambria, giornalista e scrittrice, Maria Ida Gaeta, direttrice della Casa delle Letterature di Roma. Introduce e coordina Stefania Mazzone, docente dell’ Università di Catania.

Descritto proseguirà alle ore 21 con lo spettacolo “Udite… Udite…La Storia di Goliarda che fu Scrittrice!” Ideato e diretto da Maria Arena. Con la partecipazione di Lydia Giordano, Luigi Di Pino, Evelyn Famà e Cosimo Coltraro. Nelle Video interviste del documentario, interverranno Citto Maselli,  Angelo Pellegrino,  Enzo Biagi e  Goliarda Sapienza (per gentile concessione di Sarah Nicora - Accasfilm).

La seconda tappa della manifestazione, sull’editoria indipendente, sarà a Roma, martedì 8 novembre 2011 presso Casa delle Letterature, piazza dell'Orologio, dove verrà riproposto “Prologo”, omaggio alla scrittrice catanese Goliardia Sapienza. Interverranno nomi noti dello spettacolo e della cultura che sono stati vicini all’autrice durante gli anni vissuti nella Capitale. Durante l’incontro interverranno Rino Caputo, Preside della Facoltà Lettere e Filosofia  Università Tor Vergata, Maria Rosa Cutrufelli, scrittrice, Citto Maselli, regista.  Presente anche Giovanna Providenti, l'autrice del libro “La porta è aperta. Vita di Goliarda Sapienza. Coordinerà l’evento Maria Ida Gaeta (direttrice Casa delle Letterature). In serata verrà eseguito lo spettacolo della regista Maria Arena con la partecipazione dell’attrice Eleonora Danco.

Le successive date del tour nazionale di Descritto sono: Milano, sabato 12 novembre presso la libreria Equilibri; Caserta, mercoledì 16 novembre alla libreria Ticonzero; Nola, provincia di Napoli il 19 novembre alla libreria Cabala; Siracusa, martedì 22 novembre presso la libreria Biblios; Ragusa, mercoledì 23 novembre alla libreria Saltatempo. Catania, giovedì 24 novembre presso la libreria Cavallotto e venerdì 25 novembre presso Città Vecchia Wine Bar.

Infine, sempre a Catania  “L’epilogo” della manifestazione itinerante: sabato 26 e domenica 27 novembre, presso, il Cortile Camera del Lavoro sito in via Crociferi 40, sono previsti dalle ore 11 del mattino, degustazione di vini, stand di case editrici indipendenti, la Libreria Collettiva DeScritto 2011, presentazioni letterarie, concerti dal vivo e proiezione del video-documentario sulla cultura della meritocrazia prodotto da Villaggio Maori.  Tra gli appuntamenti dell’ “epilogo” da non perdere: sabato sera musica, teatro e reading de "L'Arsenale" e Cesare Basile e domenica 27 novembre alle ore 18:00, alla presenza degli autori, la presentazione del libro “Il suono di una sola mano” di Maddalena Rostagno e Andrea Gentile, Ed. Il Saggiatore, introduce e coordina il giornalista siciliano Francesco Musolino.

Tra le tante novità di questa edizione, anche il gemellaggio con la Casa delle Letterature dell’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale . La “casa” è un centro cittadino interamente dedicato alle letterature italiana e straniera del Novecento e del nuovo Millennio. Il lavoro di ideazione e cura dei progetti della Casa, diretta da Maria Ida Gaeta, si avvale della collaborazione con Istituzioni, Università, Associazioni culturali pubbliche e private, sia italiane che straniere.

Per tenersi aggiornati sulle novità dell’edizione 2011 si può consultare il sito www.descritto.it

Magazine

Justice League - Una critica d'autore - Parte 2

21-11-2017 Hits:199 Critica d'Autore Redazione

  Justice League of Marvel   Di Alessio Sgarlato Dopo questa lunga ma necessaria premessa, veniamo all’oggetto del contendere, ovvero Justice League, il più bel sequel di Avengers uscito finora. I film Marvel e quelli della DC con questa pellicola si trovano a dover rendere conto allo spettatore di ingombranti somiglianze estetiche. Tanto negli...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 1

20-11-2017 Hits:335 Critica d'Autore Redazione

  Marvel VS DC – La battaglia del secolo   Di Alessio Sgarlato   Nel 2016 esce Batman V Superman – Dawn of Justice e diventa immediatamente un film controverso, nel quale il pubblico non riesce a ritrovare lo spirito originale dei personaggi e delle storie che lo hanno ispirato. Eppure, per me si rivela...

Leggi tutto

La distopia ucronica di “Space Anabasis"

13-11-2017 Hits:385 Critica d'Autore Redazione

    Per aspera ad astra, deinde a caelo usque ad centrum!  La distopia ucronica di “Space Anabasis”: tra i giochi di potere, nella fantascienza del passato   Roma, anno 2770 ab urbe condita: un 2017 d.C. alternativo in cui, come recita la didascalia già dalla prima striscia: « L’impero ha tenuto il sistema...

Leggi tutto

I voli pindarici di Mister No

10-11-2017 Hits:534 Critica d'Autore Redazione

      In requiem del pilota Jerry Drake, paladino dei diritti umani nel fumetto italiano: verso il rilancio! Premessa: i vecchi nostalgici lo rivorrebbero dal 380. Difatti non tutte le cose, in ossequio alla realtà non (o anti ?) relativa, cominciano dallo 0 e proseguono direttamente con l’1, per poi giungere al 2...

Leggi tutto

C’è del Ferro in questo fumetto. Intervista alla casa editrice Ferrogallico

31-10-2017 Hits:1085 Autori e Anteprime Redazione

Di Alessandro Bottero Quando nasce una nuova casa editrice non si può che essere contenti. Significa che nonostante la crisi ci sono ancora  pazzi innamorati del fumetto. Ferrogallico è una casa editrice nata nel 2017, abbastanza snobbata da critica e pubblico (almeno quello che agita il mondo dei social) perché si...

Leggi tutto

Sulle orme di Magnus: intervista a Gabriele Bernabei (saggista e promotore del Magnus Day)

04-10-2017 Hits:1774 Autori e Anteprime Redazione

  di Giorgio Borroni. Nell’era di internet l’esperienza del fumetto si può vivere in tanti modi, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Uno può essere un semplice lettore, un collezionista che con un semplice click può procurarsi più facilmente di una volta ciò che cerca, il professionista della tavola disegnata o sceneggiata...

Leggi tutto

Intervista ad Alessio Riolo, organizzatore di Palermo Comicon

21-09-2017 Hits:2009 Reportage Redazione

  Di Alessandro Bottero Palermo Comicon è arrivato alla terza edizione, e quest’anno si presenta particolarmente interessante. Prima di immergerci nella kermesse ecco quattro chiacchiere con il direttore/organizzatore/imperatore Alessio Riolo, che insiste & persiste nel promuovere il fumetto nell’antica terra di Trinacria.  Tra un’arancina e una cassata ecco la saggezza delle sue...

Leggi tutto