Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Nasce Golden Age Comics Club: arriva il meglio del Capitan Marvel della Fawcett!

gacc anteprimaGolden Age Comics Club è la nuova iniziativa editoriale di Cagliostro E-Press, nata dall’esperienza dell’etichetta American Milestone. Golden Age Comics Club nasce per offrire ai lettori il meglio dei fumetto inedito americano Golden Age restaurato e tradotto e a un prezzo contenuto.

L’obiettivo di Golden Age Comics Club è quello di recuperare, restaurare, tradurre e presentare ai lettori italiani quanto più possibile della vasta produzione - ancora oggi praticamente inedita nel nostro paese - del fumetto americano prodotto nel periodo denominato “Golden Age”. Eroi, generi e autori che hanno fatto diventare quello che è oggi il fumetto americano, presentati finalmente ai lettori italiani in edizioni esclusive.

Golden Age Comics Club infatti si rivolge non solo agli appassionati e ai collezionisti, ma a tutti coloro che vogliono leggere il meglio del fumetto americano della Golden Age.

Aderendo al Golden Age Comics Club i lettori potranno ricevere direttamente e comodamente a casa loro i volumi realizzati dal club. I volumi del Golden Age Comics Club non saranno reperibili in commercio ma sono riservati solo ed esclusivamente ai soci. Nel Golden Age Comics Club i soci diventano così partner diretti dell’attività editoriale. Più siamo, più possiamo leggere in edizione italiana i fumetti della Golden Age!

Golden Age Comics Club si basa su una formula di abbonamento chiara e semplice che si impegna con i soci nella pubblicazione del programma editoriale previsto dal piano di abbonamento sottoscritto ad un prezzo bloccato per tutto l’anno.

I punti di forza del Golden Age Comics Club sono:

- possibilità di leggere fumetti americani inediti altrimenti impossibili da leggere in italiano;

- edizioni esclusive che permettono però di risparmiare;

- la sicurezza di vedere completati i piani editoriali presentati nei tempi previsti in quanto non c'è un numero minimo di soci per fare iniziare il progetto.

I volumi di Golden Age Comics Club saranno tutti realizzati con le seguenti caratteristiche:

56 pagine a colori totali contenenti 48/50 pagine a colori di fumetti inediti, impreziositi da 6/8 pagine di articoli, approfondimenti e materiale originale dell’epoca. Copertina a colori plastificata opaca che riproduce le copertine dell’epoca.

Per il 2013 vi presenteremo in 10 volumi il meglio di Capitan Marvel Golden Age pubblicato all’epoca dalla casa editrice Fawcett. Quasi 500 pagine di fumetto inedite del Formaggione Rosso!

QUI potete leggere tutte le informazioni su costi, abbonamenti e omaggi dell'iniziativa.

QUI potete leggere il piano editoriale e scaricare un'anteprima gratuita dell'operaLa storia delle origini di Capitan Marvel è stata pubblicata originariamente nel febbraio 1940 su Whiz Comics #02. Billy Batson è un orfano che dorme nella stazione della metropolitana e che per vivere vende giornali, finchè un giorno un uomo misterioso lo porta al cospetto del mago Shazam. Da quel momento in poi la vita di Billy Batson non sarà più la stessa. Incontrerà il perfido Dr. Sivana e solo gridando "Shazam!" potrà diventare il più possente mortale al mondo: Capitan Marvel.

Esempio di tavola originale

gacc tavola non restaurata


Esempio di tavola restaurata e letterata.

gacc tavola restaurata

Per tutte le info visitare il sito ufficiale dell'iniziativa cliccando: www.goldenagecomicsclub.com

Magazine

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:472 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto

DAIAPOLON: piccola storia di un grande robot rivoluzionario

07-06-2017 Hits:11595 Cuore e Acciaio Redazione

  di Tiziano Caliendo. Esistono opere che entrano di prepotenza nel palinsesto immaginario della cultura pop, ottenendo un successo fulmineo e dirompente. Alcune di esse perché ricoprono un indiscutibile ruolo pionieristico in un determinato mercato, come il caso di UFO Robot Grendizer in Italia, altre perché è destino che la riforma e...

Leggi tutto

Cagliostro E-Press distribuito in esclusiva da Manicomix

02-06-2017 Hits:700 Autori e Anteprime Redazione

Comunicato dell'Editore L’Associazione Culturale Cagliostro E-Press è felice di comunicare la firma dell’ accordo di distribuzione in esclusiva stipulato con Manicomix.     Questa partnership ha l'obiettivo di rafforzare la presenza dei fumetti made in Cagliostro nelle fumetterie italiane, dando ulteriore slancio a quella che è la "mission" ultima dell’Associazione, ovvero dare massima visibilità...

Leggi tutto

Novegro 2017 Spring Edition - Festival del Fumetto

27-05-2017 Hits:1078 Reportage Redazione

di Leandro Amodio. Nelle giornate del 20 e 21 maggio, il Parco Esposizioni di Novegro, frazione del comune di Segrate (MI), ha ospitato il Festival del Fumetto Spring Edition 2017. Dinanzi alla biglietteria, la fila era interminabile (per fortuna avevo l'accredito stampa), e l'interno era gremito di gente di tutte...

Leggi tutto

Intervista a Pietro Gandolfi, autore di The Noise

25-05-2017 Hits:1230 Autori e Anteprime Redazione

A cura di Giorgio Borroni Nel fumetto italiano da edicola l’horror manca da un bel po’. E io intendo l’horror vero, quello crudo e crudele che ti prende subito alla carotide senza neanche annunciarsi. Insomma, non mi riferisco all’horror patinato, lontano dall’underground che sfocia nel fantasy o se la cava con...

Leggi tutto

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:1425 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto