Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Dan Di Dio: «la verità è che la gente sta lasciando i fumetti di supereroi»

dc_comics_logo[31/08/2011] » La DC da oggi rilancia il suo universo con 52 nuovi numeri uno. Stefano Perullo commenta: «ha senso secondo voi cancellare le caratteristiche dell'uomo d'acciaio ma lasciare (quasi) intatta la sua storia d'amore (amore e odio, con tanto di attrazione, dualismo e rivalità) tra lui e Lois? Se così fosse, in fin dei conti, che senso avrebbe rilanciare il personaggio se non per condurlo su strade narrative totalmente nuove e inesplorate?»

Luigi Siviero, sul suo House Of Mystery, ci ricorda che oggi è il Day-O della DC Comics:

Il 31 agosto usciranno Flashpoint n. 5 di Geoff Johns e Andy Kubert e Justice League n. 1 di Geoff Johns e Jim Lee. Sono rispettivamente l'ultimo fumetto della vecchia DC Comics e il primo fumetto del rilancio che in settembre coinvolgerà TUTTE le serie supereroistiche della casa editrice newyorkese.

La DC Comics ha proposto alle fumetterie statunitensi di tenere aperto fino a notte fonda per festeggiare l'evento editoriale e iniziare a vendere i due fumetti allo scoccare della mezzanotte.

Hanno aderito all'iniziativa cinquantacinque negozi, fra cui la fumetteria Midtown Comics di New York (foto in alto) che ospiterà un incontro con Geoff Johns e Jim Lee.

Ma perchè la DC Comics ha deciso di fare ripartire il suo universo narrativo con ben 52 nuovi numeri uno? A tutti i dubbi di lettori, giornalisti e addetti ai lavori, risponde Dan Di Dio, il co-publisher della DC Comics:

«La verità è che la gente sta lasciando [i fumetti di supereroi], lo stanno facendo con calma, e noi stiamo correndo ai ripari alzando i prezzi. Ciò che non vogliamo è svegliarci all'improvviso solo per scoprire che diecimila persone comprano i pochi albetti rimasti a 20,00 $ l'uno.»

«Negli ultimi tre anni" - ha aggiunto Di Dio - "i fumetti hanno costantemente perso lettori. Le teorie riguardanti questa emorragia di lettori sono molte e molto disparate. C'è chi incolpa le trame troppo intricate, oppure c'è chi crede che la causa vada ricercata nello sfruttamento commerciale della morte di alcuni personaggi fondamentali che tornano solo pochi mesi dopo dalla loro dipartita. Ma la verità è un'altra: i ragazzi di oggi sono molto più interessati a trascorrere il loro tempo libero con forme di intrattenimento digitale come YouTube, la XBox o Twitter.»

Le dichiarazioni di Dan Di Dio sono riprese da un'intervista del co-publisher rilasciata dal L.A. Times da Comix Factory, il blog dell'omonima fumetteria di proprietò di Stefano Perullo. Perullo fa anche un'analisi accurata di questo rilancio dell'universo di Batmna e Superman tirando fuori diversi dubbi e perplessità.

Scrive infatti Perullo: «Quello che i comics di oggi, realizzati professionalmente molto meglio di quelli del passato, non riescono a fare è sorprendere il lettore. Prendete ad esempio il rilancio di Superman di cui parlavo poco fa [vedi link . ndr], ha senso secondo voi cancellare le caratteristiche dell'uomo d'acciaio ma lasciare (quasi) intatta la sua storia d'amore (amore e odio, con tanto di attrazione, dualismo e rivalità) tra lui e Lois? Se così fosse, in fin dei conti, che senso avrebbe rilanciare il personaggio se non per condurlo su strade narrative totalmente nuove e inesplorate? Ai posteri (e ai dati di vendita) l'ardua sentenza...»

Magazine

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:431 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:760 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:827 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:864 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:1205 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1656 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:2032 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto