Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: BD
  • Visite: 7738

Holmes 1

holmes_1[30/12/2009] » La 001 Edizioni presenta un volume con storie che hanno per protagonista Sherlock Holmes, l’immortale detective inglese.

 

Mentre nelle nostre sale è sbarcato il nuovo film su Sherlock Holmes di Guy Ritchie, con Robert “Iron Man” Downey Jr., la 001 Edizioni presenta un volume a fumetti molto interessante, la cui storia prende spunto dalla presunta morte del personaggio creato da Arthur Conan Doyle. Il titolo del volume è Holmes 1 (formato 17x24, B, 96 pp, col. € 12,00) e contiene le storie L’addio a Baker Street / I Legami di Sangue di Luc Brunschwig e Cecil.

Il noto detective, infatti, il 4 maggio 1891, nel suo duello finale contro la sua nemesi oscura, il professor Moriarty, é precipitato nelle cascate di Reichenbach, portando con sè nella morte il suo più grande nemico.
Qualche giorno più tardi, l’appartamento del detective, al 221 di Baker Street, é svuotato e saccheggiato da alcuni uomini inviati da Mycroft Holmes, il fratello di Sherlock.
Mycroft ritiene che suo fratello si sia abbandonato all’uso della cocaina e tenta così di distruggere tutte le prove della sua follia. Per lui la morte di Holmes non é che un suicidio simulato per salvare le apparenze.
Malgrado le prove presentate dal fratello, Watson si rifiuta di credere a questa versione e si lancia, attraverso tutta l’Europa, in un’incredibile inchiesta che gli svelerà la storia di Sherlock Holmes e della sua famiglia.
Brunschwig si riappropria dello spirito di Conan Doyle e ci regala pagina dopo pagina un intrigo finissimo, aiutato da Cecil che rende alla perfezione l’atmosfera misteriosa del racconto.

Magazine

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:329 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:6630 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:411 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto

L'Uomo Bagno. Tra fumetto punk ed epica supereroistica.

06-04-2017 Hits:763 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Se credete che Vito Angelo Vacca manchi di tempi comici, che sia fautore di un umorismo ormai obsoleto, oppure se semplicemente avete come metro quello dei fumetti umoristici di tendenza disegnati male, ecco, vi conviene mollare questa recensione e andare a leggere altri articoli. Anzi, se preferite...

Leggi tutto

XXXombies. Porno, Zombie e qualche occasione sprecata.

30-03-2017 Hits:723 Critica d'Autore Redazione

  di Giorgio Borroni. Ai loro occhi rossi, 30 centimetri di dimensione artistica sono solo un hot dog maxi; 2 meloni rifatti disgustoso cibo in scatola, se si buttano in mezzo a una ammucchiata è solo per abbuffarsi! Signori e signori, preparatevi a uno spettacolo mai visto: gli zombie invadono il...

Leggi tutto

Zombie Feast

13-03-2017 Hits:927 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Allora, c’è un francese, un italiano e un tedesco... no, aspettate, non era così. Ricominciamo: c’è uno sfigato quattrocchi e sua sorella Barbara al cimitero che, ehm... no. No, accidenti, mi confondo... aspettate mi sa che era una via di mezzo. Com’è che era? Gesù, la memoria...

Leggi tutto