Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: BD
  • Visite: 7070

Magic Press: a Natale torna "Prima dell'incal - L'Integrale: Le origini di John Difool"

[26/12/2012] » A Natale torna la saga dell’Incal, frutto del genio visionario di Alejandro Jodorowsky! Con la pubblicazione di questo prestigioso volume Magic Press augura a tutti, lettori e addetti ai lavori, delle serene feste.

 

Riceviamo e pubblichiamo.


primaincal


Prima dell’Incal: L’integrale

Ritorna la saga de L’Incal con il suo “prequel” in cui Jodorowsky, con l’ausilio di Zoran Janjetov alle matite, ci narra le peripezie del giovane John Difool (tra cui l'incontro con Deepo, che diventerà suo fedele compagno). Ed è in questo ciclo che fanno la loro “prima” apparizione personaggi chiave come il Meta-Barone e Diavaloo, l’animatore delle telepromozioni di Terra 2014. Scopriremo la giovinezza del nostrodetective di classe “R” immergendoci in uno stralunato universo caratterizzato da trepidanti avventure, frutto della mente visionaria di Alejandro Jodorowsky!

Finalmente disponibile in un unico volume l’intera saga “giovanile” dell’Incal, con i colori originali restaurati!

 

Alejandro Jodorowsky nasce il 17 febbraio 1929 a Tocopilla, nel nord del Cile. Nel 1962 crea con Roland Topor e Fernando Arrabal il movimento di teatro Panico. Nel 1965 si sposta in Messico e vi rimane per dieci anni, il tempo di creare il “Teatro di avanguardia del Messico”, adattare per il cinema Il paese incantato, un’opera teatrale di Fernando Arrabal, e girare due dei suoi più celebri film: El Topo e La montagna sacra. In quegli anni si avvicina al medium fumetto e crea il personaggio di Anibal 5, per il disegnatore Manuel Moro. Nel 1975 conosce Moebius e insieme collaborano ad un lungo adattamento cinematografico di Dune, mentre nel 1980 raggiunge il successo di pubblico e di critica con Les Aventures de John Difool (poi raccolte nel volume L’Incal – L’integrale). Considerato uno degli scrittori di fumetto più originali e prolifici, scrive per tantissimi disegntori, tra cui Georges Bess (Il Lama Bianco, il remake di Anibal 5 e Juan Solo), Zoran Janjetov (Prima dell’Incal), Boucq (Faccia di Luna), Juan Gimenez (La Casta dei Meta-Baroni), e, ovviamente, Moebius (La folle del sacro cuore). 
Nel 1996 Jodorowsky riceve al Festival di Angouleme l’Alph’Art quale migliore scrittore per la sua serieJuan Solo. Nel 2004 collabora con Milo Manara alla realizzazione de I Borgia. È inoltre famoso per le sue (ri)letture dei Tarocchi Marsigliesi e come inventore del concetto di Psicomagia.

 

Zoran Janjetov

È nato nel 1961 a Subotica, in Serbia. Si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Novi Sad. Il suo lavoro è ispirato da autentici numi tutelari del fumetto: i “disneyani” Carl Barks e Floyd Gottfredson, il pioniere della science-fiction Frank Hampson, creatore di Dan Dare, il sommo Moebius.

Oltre che per Prima dell’Incal è famoso nel mondo della Nona Arte per avere illustrato uno dei capolavori a fumetti di Alejandro Jodorowsky, I Tecnopadri.

È Moebius in persona che, però, nel lontano 1986 riconosce il talento di Janjetov e, colpito dal suo talento, gli affida i colori dei tomi 5 e 6 de L’Incal.

 

Autori: Alejandro Jodorowsky, Zoran Janjetov

Formato: 19x26 cm, B, 308 pp, col

Prezzo: € 27,00

ISBN: 978-88-7759-411-2

Magazine

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:333 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:6643 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:414 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto

L'Uomo Bagno. Tra fumetto punk ed epica supereroistica.

06-04-2017 Hits:765 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Se credete che Vito Angelo Vacca manchi di tempi comici, che sia fautore di un umorismo ormai obsoleto, oppure se semplicemente avete come metro quello dei fumetti umoristici di tendenza disegnati male, ecco, vi conviene mollare questa recensione e andare a leggere altri articoli. Anzi, se preferite...

Leggi tutto

XXXombies. Porno, Zombie e qualche occasione sprecata.

30-03-2017 Hits:724 Critica d'Autore Redazione

  di Giorgio Borroni. Ai loro occhi rossi, 30 centimetri di dimensione artistica sono solo un hot dog maxi; 2 meloni rifatti disgustoso cibo in scatola, se si buttano in mezzo a una ammucchiata è solo per abbuffarsi! Signori e signori, preparatevi a uno spettacolo mai visto: gli zombie invadono il...

Leggi tutto

Zombie Feast

13-03-2017 Hits:932 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Allora, c’è un francese, un italiano e un tedesco... no, aspettate, non era così. Ricominciamo: c’è uno sfigato quattrocchi e sua sorella Barbara al cimitero che, ehm... no. No, accidenti, mi confondo... aspettate mi sa che era una via di mezzo. Com’è che era? Gesù, la memoria...

Leggi tutto