Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Winter, il licantropo buono che si trasforma in essere umano

winter 01di Giuseppe Pollicelli*

Viene spontaneo pensare che se uno, negli ultimi dodici anni di carriera, ha presieduto una società che produce canali televisivi per bambini (Boing), è stato a capo di un’emittente tematica rivolta ai giovani (Italia 2) e, soprattutto, ha diretto (fino a tre mesi fa) una delle principali reti generaliste nazionali, Italia 1, non abbia avuto il tempo di fare nient’altro. Viene spontaneo pensarlo, ma è un pensiero sbagliato. Quantomeno se riferito a colui che gli incarichi di cui sopra li ha effettivamente ricoperti, cioè Luca Tiraboschi. Il quale, oltre a quelle già ricordate, di iniziative è riuscito a portarne avanti parecchie altre, in particolare nel campo dell’editoria. Come ha fatto? Semplice, grazie a una cosa che si chiama passione. Tiraboschi, che è nato a Bergamo cinquantuno anni fa, è infatti un grandissimo appassionato di fumetti. Dopo aver scritto, negli anni Novanta, alcune storie di Topo Gigio e avere collaborato a collane seriali dal taglio realistico-avventuroso quali Demon Hunter e Lazarus Ledd, nel 1998 ha varato una miniserie a fumetti da lui interamente concepita e sceneggiata, Goccia Nera, pubblicata dalla casa editrice Star Comics e basata sulla figura di un angelo caduto sulla Terra. Che metodo segue, Luca Tiraboschi, per riservare uno spazio - anche abbastanza consistente - alla scrittura fumettistica malgrado i mille impegni del suo lavoro? Lo ho spiegato lui stesso in un’intervista al sito Comicsblog: «Mi impongo dei momenti in cui riesco a scrivere tre o quattro tavole al giorno, tutti i giorni, indistintamente, in modo da mantenere un ritmo che mi aiuti a trovare continuità anche nelle storie». Ritmo e continuità, in questi anni, Tiraboschi evidentemente è riuscito a mantenerli, perché ha appena varato un progetto fumettistico decisamente ambizioso: una miniserie di sei numeri, Winter (Ed. Ufo, 80 pp. a colori, euro 3,50, acquistabile in fumetteria), da lui scritta per i disegni “supereroistici” di Massimo Noè. Il primo albo, intitolato L’uomo impossibile, ci introduce nella realtà alternativa che fa da sfondo al fumetto, una realtà in cui i lupi si sono evoluti fino a rivaleggiare con gli uomini. Anzi, nella città stato di Wolf Village gli esseri umani, in un inquietante rovesciamento di ruoli, vengono trattati dai lupi alla stregua di bestie di cui disporre a piacimento, bambini compresi. Ma anche in questa realtà alternativa esistono le sfumature, una delle quali è rappresentata da Winter, il protagonista, mezzo uomo e mezzo lupo, in grado di assumere sia fattezze umane sia ferine. Sempre accompagnato da Bill, un ragazzino con una mutilazione congenita al braccio destro, Winter - a quanto è dato di capire - non condivide il crudele operato del Consiglio dei Lupi (di cui pure fa parte) che governa tirannicamente Wolf Village. Intanto, in questo primo numero, deve vedersela con un temibile antagonista: l’Uomo Impossibile, insidioso incantatore di folle. Il quale, proprio come Winter, nasconde una seconda identità. Si può essere altro da quel che si appare ma, ci dice Tiraboschi, a fin di male oppure a fin di bene. C’è una bella differenza, e Winter sembra conoscerla perfettamente.

Articolo tratto da “Libero” del 20 febbraio 2015.


winter 02

Magazine

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:154 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:334 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:826 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1207 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:1464 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto

DAIAPOLON: piccola storia di un grande robot rivoluzionario

07-06-2017 Hits:12663 Cuore e Acciaio Redazione

  di Tiziano Caliendo. Esistono opere che entrano di prepotenza nel palinsesto immaginario della cultura pop, ottenendo un successo fulmineo e dirompente. Alcune di esse perché ricoprono un indiscutibile ruolo pionieristico in un determinato mercato, come il caso di UFO Robot Grendizer in Italia, altre perché è destino che la riforma e...

Leggi tutto

Cagliostro E-Press distribuito in esclusiva da Manicomix

02-06-2017 Hits:1482 Autori e Anteprime Redazione

Comunicato dell'Editore L’Associazione Culturale Cagliostro E-Press è felice di comunicare la firma dell’ accordo di distribuzione in esclusiva stipulato con Manicomix.     Questa partnership ha l'obiettivo di rafforzare la presenza dei fumetti made in Cagliostro nelle fumetterie italiane, dando ulteriore slancio a quella che è la "mission" ultima dell’Associazione, ovvero dare massima visibilità...

Leggi tutto