Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: Reportage
  • Visite: 6642

«Noi, Zagor». Il fumetto visto dai fan

di Giuseppe Pollicelli*

Il personaggio di Zagor, creato nel 1961 da Guido Nolitta (pseudonimo di Sergio Bonelli, l’editore figlio di Gian Luigi, inventore di Tex) e dal disegnatore Gallieno Ferri, ha sempre convissuto con il ruolo di «fratello minore» della star assoluta del fumetto italiano, appunto Tex Willer. Tex è più anziano (il primo albo è del 1948), più famoso, più venduto. Eppure Zagor non ha mai davvero patito l’impegnativo confronto, proprio come Sergio Bonelli non si è fatto schiacciare dall’ombra paterna, ottenendo in veste di sceneggiatore (si pensi, oltre a Zagor, a Mister No) risultati assai più grandi di quelli a cui la sua umiltà lo aveva convinto di poter ambire. A soffrire meno di tutti il paragone con Tex sono però gli zagoriani, cioè i lettori di Zagor, molti dei quali, soprattutto da quando Internet ha consentito la comunicazione tra appassionati sparsi in ogni angolo d’Italia (e non solo), hanno formato una sorta di comunità che, riconoscendosi nei valori di onestà e giustizia del Re di Darkwood, si caratterizza per un entusiasmo che non ha uguali nel mondo dei comics. Come il titolo lascia intuire, è dedicato essenzialmente a questa straordinaria capacità di aggregare - suscitando adesioni viscerali e fenomeni estremi di collezionismo - il documentario “Noi, Zagor” di Riccardo Jacopino, presentato in anteprima a Roma martedì scorso. Nei suoi 70 minuti di durata, il film - che verrà proiettato anche domenica 6 ottobre, sempre a Roma, nell’ambito della manifestazione Romics, per poi uscire in sala il 22 e 23 ottobre - ricostruisce attraverso materiale di repertorio, filmati inediti (un paio dei quali girati in Croazia e in Turchia, nazioni in cui Zagor è molto popolare) e interviste a varie personalità (da Gallieno Ferri al curatore di testata Moreno Burattini) la vicenda editoriale dello Spirito con la Scure, raccontando soprattutto come Zagor costituisca una presenza fondamentale nella vita di tanti individui. Il modo in cui le avventure e il microcosmo zagoriani riescono a incidere nella sfera emozional-sentimentale dei lettori rende l’amore per Zagor molto simile a quello per una formazione sportiva. Difatti gli zagoriani, e il documentario lo mostra, arrivano a indossare - alla stregua di un tifoso di calcio - sgargianti magliette rosse riproducenti il simbolo alato che decora la casacca del loro eroe. Parafrasando la famosa canzone di Venditti sulla Roma, costoro potrebbero cantare: «Grazie, Zagor, che ci fai vivere e sentire ancora una persona nuova…».

noizagor locandina

*Articolo pubblicato originariamente su “Libero” del 4 ottobre 2013. Per gentile concessione dell'autore.

Magazine

Zombie Feast

13-03-2017 Hits:341 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Allora, c’è un francese, un italiano e un tedesco... no, aspettate, non era così. Ricominciamo: c’è uno sfigato quattrocchi e sua sorella Barbara al cimitero che, ehm... no. No, accidenti, mi confondo... aspettate mi sa che era una via di mezzo. Com’è che era? Gesù, la memoria...

Leggi tutto

Fumetto digitale: caratteristiche ed effetti

03-03-2017 Hits:711 Off Topic Redazione

di Leandro Amodio. Internet è ormai diffuso a livello planetario, e sul mercato dell'elettronica di consumo è sempre più dilagante la presenza di dispositivi, che permettono di accedervi in completa mobilità, principalmente smartphone e tablet. Il mondo dell'editoria (libri, riviste e, ovviamente, fumetti) non è rimasto indifferente dinanzi a questo...

Leggi tutto

Shamo, gli spokon e il cugino che ce l’ha fatta

20-02-2017 Hits:1050 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. La strada dei manga sportivi giapponesi è lastricata di buone intenzioni: la competizione, infatti, è un teatro più che funzionale perfetto per mettere in scena vicende personali oltre che fungere da metafora a storie di riscatto, magari elogiando lo spirito di squadra o il mettercela tutta per...

Leggi tutto

Pasticcini Marci: alcune tavole in anteprima

19-02-2017 Hits:853 Autori e Anteprime Redazione

Edito da IT Comics, a Cartoomics uscirà il secondo numero di Pasticcini Marci (Albrignani, Sonseri) serie di leggero stampo underground che ingloba satira di costume e parodia attraverso uno stile visivo iconico e un linguaggio moderno e incalzante. A seguire la cover e alcune tavole in anteprima del secondo volume.      

Leggi tutto

RINASCITA DC: MOTIVAZIONI E PRIMI RISULTATI

14-02-2017 Hits:1140 Autori e Anteprime Redazione

  di Leandro Amodio. Con lo scopo di recuperare la recente e sensibile flessione registrata nelle vendite, la DC Comics ha deciso di avviare il progetto Rebirth (Rinascita). Non si tratta, come si potrebbe intuire dal termine scelto, di una totale riscrittura delle origini relative ai personaggi più popolari della casa...

Leggi tutto

In ricordo di Angela Giussani

12-02-2017 Hits:984 Autori e Anteprime Redazione

Esattamente trent'anni fa, il 12 febbraio 1987, ci lasciava Angela Giussani l'autrice che, insieme alla sorella Luciana, diede vita al mito di Diabolik. Come appassionati della nona arte volentieri condividiamo questo ricordo edito dalla casa editrice Astorina.   ANGELA GIUSSANI A 30 anni dalla morte la casa editrice Astorina ricorda una delle due...

Leggi tutto