Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Intervista a Wilson Vieira

wilsonvieira - caricatura by fred macedoPresentati ai lettori di Fumetto d’Autore.

Salve a tutti amici del sito Fumetto d'Autore! Sono Wilson Vieira un' autore brasiliano e ho lavorato anche in Italia negli anni 70, come disegnatore/autore dello Studio Staff di IF di Gianni Bono,  ho disegnato i personaggi Piccolo Ranger, Diabolik, Tarzan, L'Uomo Ragno e tanti altri; oggi sono soltanto sceneggiatore qui In Brasile. Voglio ringraziare a tutti gli amici del Fumetto d'Autore per questa intervista...grazie, amici!

Quando e perchè è nata la tua carriera.

È nata da piccolo con mio padre che disegnava benissimo, li ho preso la voglia di disegnare, poi ho studiato tanto in Brasile e Italia e ho incominciato a fare il disegnatore di fumetti proprio li in Italia, dopo qui in Brasile sono diventato soltanto un sceneggiatore.
 
Regalaci qualche aneddoto sulla tua carriere.

Penso che sia stato proprio il mio nome, nessun italiano (allora) riusciva a pronunciarlo correttamente, e mi hanno "dato" un'altro nome più semplice: Willy. Così in Italia tutti mi conoscevano e mi conoscono fino ad oggi, come il disegnatore Willy.
 
A Quali progetti stai lavorando attualmente?

Lavoro attualmente con il disegnatore Ronald Guimaraes su un albo spaghetti-western con più di 150 pagine, chiamato: Chasco - Sulle tracce degli avvoltoi, è un personaggio messicano e scrivo anche  una serie di libri western (pocket books), chiamata: GRINGO. Saranno 16 libri che raccontano la storia di un personaggio meticcio in mezzo alla Guerra di Secessione. Lavoro pure con il disegnatore Anilton Freires ad una serie su la vita dei Cangaceiros; chiamata qui in Brasile  Cangaceiros - Uomini di Cuoio. Scrivo anche storie di horror a fumetti, che sono pubblicate in Argentina, Brasile, Francia, Italia e Portogallo.

Quali progetti futuri vorresti realizzare?

Beh... ho già tante di quelle cose da fare che non ho adesso degli altri progetti, in futuro vedremo.
 
Una cosa che rifaresti e una che non rifaresti nella tua carriera.

Niente di niente; ovvero sia , ho fatto penso,  tutto quello dovevo fare (a modo mio) al suo tempo.
 
La tua serie preferita.

Diabolik, per essere un personaggio veramente "dark", nel senso più ampio della parola. Mi sono divertito un sacco a disegnarlo.
 
Il fumetto che avresti voluto realizzare  tu.

Mah, questa domanda è veramente molto difficile da rispondere...sono tanti i personaggi belli (sceneggiature e disegni) in tutto il mondo, che veramente non saprei risponderti. Per risponderti dirò...tutti!
 
Com'è il tuo rapporto con il web?  

L’uso come un strumento di lavoro, per scrivere e per le mie ricerche,  tutto qui.

Parlaci della tua giornata tipo.

Mi alzo alle 8, bevo il caffè, leggo i giornali vado al computer leggo le notizie sul Web, comincio ad ascoltare una bella musica jazz e comincio a lavorare sulle sceneggiature. Lavoro tutto il giorno, smetto per le 8 di sera.    
 
Il palcoscenico è tutto tuo. Parole in libertà ai lettori di Fumetto d’Autore

Grazie tante cari amici e lettori italiani, che mi avete conosciuto prima come disegnatore e adesso come sceneggiatore. Grazie a tutti quelli che leggono i miei fumetti fatti realizzati insieme a tanti bravi Artisti Brasiliani. Così conoscerete anche un pò del Brasile e i suoi fumetti. Penso veramente che faremmo ancora tante belle cose per voi e per tutti quelli che amano  i fumetti nel mondo. Mille grazie a tutti voi  e anche allo Staff di Fumetto d'Autore per questo spazio e a presto allora.
Ciao a tutti!

Wilson (Willy).


 
BRASILHQ
BRAWVHQS
COMICLOPEDIA
QUADRIX COMICS GROUP  
TEX WILLER BLOG
WIKIPEDIA

cangaceiro 2

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:1383 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:857 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2784 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2859 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2607 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2877 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:2099 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto