Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: Off Topic
  • Visite: 9410

Speciale LiberoVeleno #100!

Alfredo Castelli, Francesco Artibani, Moreno Burattini, Krancic, Vincino e tutta la ciurma salutano il prestigioso traguardo raggiunto dall'inserto satirico del quotidiano Libero. Fumetto d'Autore augura all'unico inserto satirico di un quotidiano attualmente in edicola di festeggiare altri 10000 di questi numeri!

Cento e gratis

di Francesco Borgonovo*

E sono cento numeri, due anni di LiberoVeleno. Visto che non ci piace autocelebrarci, abbiamo chiesto ad alcuni dei più importanti fumettisti e vignettisti satirici italiani di farci gli auguri a modo loro. Ovviamente gli abbiamo chiesto di farlo gratis. Il che ci rende arroganti e pure tirchi. Costoro, che evidentemente hanno del tempo da perdere (sarà mica un lavoro vero, quello del disegnatore?), hanno accettato. Quindi su questo numero potrete vedere le vignette di Vincino, uno dei creatori del Male (cioè la rivista che ha riportato la satira in questo Paese, e alla grande), attualmente in forza al Foglio. Va detto che Vincino ci ha inviato una fattura da 30.000 euro per la sua opera. Purtroppo per lui, l’ha realizzata proprio come realizza le sue vignette. Il nostro avvocato l’ha letta e ha detto che quella dei 30.000 euro gli sembrava un bellissima battuta. Ergo, i danari se li sogna.
Poi c’è Alfio Krancic, un monumento della satira di destra in Italia. E proprio perché è di destra, non si è sognato di chiederci mezzo centesimo. Se vuole soldi, domandi a Michele Serra. Ci sono Alfredo Castelli e Francesco Artibani. Il primo è il papà di Martin Mystère (e non c’è bisogno di aggiungere altro). Il secondo è uno dei migliori autori di fumetti in Italia e ha lavorato, tra gli altri, sui personaggi Disney. Insieme hanno concepito per LiberoVeleno il Mullah Bufo: una versione del nostro Mullah ispirata all’Omino Bufo, uno dei fumetti più divertenti che si siano mai visti. Infine Moreno Burattini, una celebrità nel panorama del fumetto italiano, curatore e sceneggiatore principe del bonelliano Zagor. Qui rischia il posto di lavoro, avendoci inviato una bella vignetta, e chissà che non continui…
Ah, e poi ci siamo noi. Di Mauro, Pollicelli, Leoni, Flavio Gipo, Scronda, il grande Maurizio Milani, Ottavio Cappellani, Simone Morano, Gemma Gaetani e quel maledetto ricattatore di Dragan, il nostro slavo di fiducia. Siamo arrivati a cento e siamo l’unico inserto satirico di un quotidiano presente oggi in Italia, grazie anche alla direzione che ci permette di esistere. E grazie a voi che ci leggete. Abbiamo cambiato un po’ la veste grafica e la cambieremo ancora, ci apriremo a nuovi collaboratori e aspettiamo i vostri suggerimenti. Nel frattempo, però, ci godiamo l’anniversario.

Riceviamo e pubblichiamo

Borgonovo, imbecille! La tua mente ottusa dal bolscevismo e dagli spiriti ha prodotto un articolo non solo ripugnante quanto a forma ma altresì offensivo per il contenuto. Come osi non citare Colui che vi permette di esistere, Colui che vi ispira tutte le migliori idee, Colui che solo merita rispetto e stima? Come osi, panciafichista somaro, non nominare il Duce? Riceverai presto notizie dal mio avvocato e dal mio manganello.
In fede, il Duce

liberoveleno100-burattini

liberoveleno100-krancic

liberoveleno100-mullah bufo

liberoveleno100-vincino

*Articolo e immagini tratte da “LiberoVeleno” n. 100 (inserto satirico del quotidiano Libero) del 22 dicembre 2013. Per gentile concessione dell'autore e dell'editore.

Magazine

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:447 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:6748 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:489 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto

L'Uomo Bagno. Tra fumetto punk ed epica supereroistica.

06-04-2017 Hits:835 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Se credete che Vito Angelo Vacca manchi di tempi comici, che sia fautore di un umorismo ormai obsoleto, oppure se semplicemente avete come metro quello dei fumetti umoristici di tendenza disegnati male, ecco, vi conviene mollare questa recensione e andare a leggere altri articoli. Anzi, se preferite...

Leggi tutto

XXXombies. Porno, Zombie e qualche occasione sprecata.

30-03-2017 Hits:808 Critica d'Autore Redazione

  di Giorgio Borroni. Ai loro occhi rossi, 30 centimetri di dimensione artistica sono solo un hot dog maxi; 2 meloni rifatti disgustoso cibo in scatola, se si buttano in mezzo a una ammucchiata è solo per abbuffarsi! Signori e signori, preparatevi a uno spettacolo mai visto: gli zombie invadono il...

Leggi tutto

Zombie Feast

13-03-2017 Hits:1007 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. Allora, c’è un francese, un italiano e un tedesco... no, aspettate, non era così. Ricominciamo: c’è uno sfigato quattrocchi e sua sorella Barbara al cimitero che, ehm... no. No, accidenti, mi confondo... aspettate mi sa che era una via di mezzo. Com’è che era? Gesù, la memoria...

Leggi tutto