Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Bella mostra di satira religiosa. Peccato che c’è solo il cristianesimo

di Giuseppe Pollicelli*

Alla rassegna di Genova assenti l'islam e l'ebraismo.

Inauguratasi venerdì scorso, resterà aperta fino al 24 novembre, presso la Sala 46R del Palazzo Ducale di Genova (dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle 19, il sabato e la domenica dalle 10 alle 19), una mostra di vignette umoristiche intitolata Sacrosante risate. Questo evento ci procura da una parte contentezza e dall’altra dispiacere. La contentezza è dovuta a una rassegna che, curata da Mirko Melis e dal Circolo UAAR (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) del capoluogo ligure, annovera alcuni tra i più bei nomi della satira italiana e internazionale, da Sergio Staino ad Altan, da Vauro a Massimo Bucchi, da Danilo Maramotti a ElleKappa, da Alberto Montt a Malcolm Evans. Il dispiacere (che non ci impedisce di invitare i nostri lettori a visitare la retrospettiva, la cui presentazione è curata da un valente studioso dell’immagine come Ferruccio Giromini) si deve a due fattori. Il primo un sottotitolo improprio: “Mostra di vignette di satira religiosa”. Perché improprio? Perché in realtà quella genovese è una mostra di vignette di satira anticlericale, non di satira religiosa, visto che il 99% delle opere esposte prende di mira la Chiesa, e quei pochi autori (come il cileno Montt e il neozelandese Evans) che osano toccare l’islam lo fanno in modo quanto mai bonario, di solito riferendosi al mondo musulmano più che altro per criticare quello occidentale. Eppure in Italia, e veniamo al secondo motivo di scontentezza, chi ha il coraggio di fare satira anche sull’islam esiste: siamo noi di “LiberoVeleno”, in particolare grazie all’apprezzato “Mullah che aveva detto agli amici” di Flavio Gipo e Scronda. Dunque delle due l’una: o la prossima volta gli amici genovesi scelgono un sottotitolo più pertinente oppure sarà il caso di cominciare ad allargare la satira a religioni diverse dal cristianesimo. Magari iniziando finalmente a coinvolgere anche gli autori del presente inserto, che fino a prova contraria è l’unica testata di satira che esca regolarmente oggi in Italia. Il nostro non è un giornale di sinistra, d’accordo, ma che nel 2013 questa venga ancora considerata una “colpa” è semplicemente ridicolo. Benché, a dirla tutta, non ci sia proprio niente da ridere.

satira altan

satira bucchi

satira maramotti

satira staino

*Articolo tratto da “LiberoVeleno”, inserto satirico del quotidiano Libero del 17 novembre 2013. Per gentile concessione dell'autore.


Magazine

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:451 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:773 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:841 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:881 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:1270 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1707 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:2072 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto