Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Gioca con Fd'A: trova la frase vera

fdaocchialidasoledi Alessandro Bottero

Giochino di fine d’anno per tutti i lettori di Fumetto d’Autore. Una di queste frasi è vera, mentre le altre no. Quale sarà, tenuto conto che la logica di “sostegno acritico a prescindere dai dati di fatto” è la stessa in tutte e tre?

 

Alessandro Di Nocera (?)

«Per me invece non fa giornalismo vero perché è tendenzioso. Se avesse voluto fare - nel caso Comicon-Feltrinelli - giornalismo vero, una volta riscontrata l'esistenza di una ipotetica notizia avrebbe dovuto telefonare a Facta Manent per chiedere delucidazioni. E questo per tutta una serie di fattori che vanno dalle situazioni lavorative all'interno delle librerie Feltrinelli a tutti i disguidi ai quali un'iniziativa del genere potrebbe andare incontro.
Di più: quando ci sono volontà ULTERIORI dietro un articolo (attribuire, di fatto, la patente di incompetenti agli organizzatori del Comicon) per me la questione si chiude.
Io so che dietro all'organizzazione di un Napoli Comicon c'è uno sforzo organizzativo enorme che deve fare i conti con le variabili più probabili e improbabili, dai finanziamenti regionali che non arrivano se non dopo alcuni anni di ritardo, alla logistica, ai contatti con sponsor e patrocinanti vari, eccetera. E per questo ci sono anni che possono essere più tumultuosi e infelici di altri.
E allora? Da persona che conosce Claudio, alino, Antonio e compagnia bella e SA gli sforzi produttivi che cercano di portare avanti, perché dovrei supportare qualcuno che li vuole far passare per degli incompetenti?
In nome di quale oggettività?»

 

Emilio Fede (?)

«Per me invece non fa giornalismo vero perché è tendenzioso. Se avesse voluto fare - nel caso Berlusconi-Ruby - giornalismo vero, una volta riscontrata l'esistenza di una ipotetica notizia avrebbe dovuto telefonare al portavoce della Presidenza del Consiglio dei Ministrti per chiedere delucidazioni. E questo per tutta una serie di fattori che vanno dalle situazioni lavorative del premier a tutti i disguidi ai quali il Premier  potrebbe andare incontro.
Di più: quando ci sono volontà ULTERIORI dietro un articolo (attribuire, di fatto, la patente di criminale a Berlusconi) per me la questione si chiude.
Io so che dietro il lavoro di Berlusconi c'è uno sforzo organizzativo enorme che deve fare i conti con le variabili più probabili e improbabili, dai finanziamenti statali che non arrivano se non dopo alcuni anni di ritardo, alla logistica, ai contatti con sponsor e patrocinanti vari, eccetera. E per questo ci sono anni che possono essere più tumultuosi e infelici di altri.
E allora? Da persona che conosce Silvio Berlusconi e SA gli sforzi produttivi che cerca di portare avanti, perché dovrei supportare qualcuno che lo vuole far passare per un incompetente?
In nome di quale oggettività?»

 

Armando Cossutta (?) 

«Per me invece non fa giornalismo vero perché è tendenzioso. Se avesse voluto fare - nel caso dei Processi di Mosca del 1935- giornalismo vero, una volta riscontrata l'esistenza di una ipotetica notizia avrebbe dovuto telefonare al portavoce del Cremlino per chiedere delucidazioni. E questo per tutta una serie di fattori che vanno dalle situazioni lavorative all'interno della magistratura  sovietica a tutti i disguidi ai quali un'iniziativa del genere potrebbe andare incontro.
Di più: quando ci sono volontà ULTERIORI dietro un articolo (attribuire, di fatto, la patente di dittatore al compagno Stalin) per me la questione si chiude.
Io so che dietro all'organizzazione di un processo del popolo c'è uno sforzo organizzativo enorme che deve fare i conti con le variabili più probabili e improbabili, dai finanziamenti statali che non arrivano se non dopo alcuni anni di ritardo, alla logistica, ai contatti con sponsor e patrocinanti vari, eccetera. E per questo ci sono anni che possono essere più tumultuosi e infelici di altri.
E allora? Da persona che conosce il compagno Stalin e SA gli sforzi produttivi che cerca di portare avanti, perché dovrei supportare qualcuno che lo vuole far passare per un criminale?
In nome di quale oggettività?»

Magazine

Monolith - il film: Recensione e Analisi

21-08-2017 Hits:451 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

di Lorenzo Barruscotto (contiene – forse - spoiler) Il nostro Lorenzo Barruscotto, titolare della seguitissima rubrica Osservatorio Tex, recensisce Monolith, il film coprodotto da Sky che vede l'esordio alla produzione cinamtografica di Sergio Bonelli Editore.Il fim, distribuito in 200 sale, dal 12 agosto, giorno della prima, al 20 agosto ha incassato 265.808...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:527 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:966 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:949 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:981 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:1359 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1794 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto