Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Il Natale degli admins del forum di Comicus

comicuslogoMoleskine #93

La rubrica più politicamente scorretta del fumetto italiano. Appunti di viaggio nel mondo del fumetto, attraverso i suoi protagonisti e l’informazione di settore.

Il Natale degli admins del forum di Comicus

di Giorgio Messina

A Natale siamo tutti più buoni. E questo dovrebbe valere anche per gli admins del forum di Comicus. Ovviamente essere più buono non può valere per la rubrica più “politicamente scorretta” di tutto il fumettomondo. Quindi in questo Moleskine natalizio ci facciamo fare visita dal fantasma del forum di Comicus passato. I proconsoli di Marco Rizzo - esimio fondatore del forum di Comicus -, cioè gli admins di Comicus, sono convinti ormai da diversi anni di essere al di sopra di tutto, il tribunale del fumettonondo, una sorta di magistratura autoelettasi, insomma i guardiani moderatori della moralità fumettomondista.

Fanno visure camerali degli editori che non gli stanno simpatici alla ricerca di non si sa bene cosa, pompano gli editori che gli stanno simpatici, censurano chi non la pensa come loro o chi dice qualcosa che secondo loro non va bene, dispensano “pene” e “scomuniche” e “bannano” a vita chi ritengono “incompatibile”. E guai a lamentarsi con gli illuminati admins di Comicus di libertà di opinione negata. Il più puccettoso tra questi proconsoli (per la fenomelogia del Puccetto vi rimando QUI), qualche mese fa arrivò anche a deferire lo scrivente all’Ordine dei Giornalisti del Lazio.

Non gli bastava di avere collaborato a fare censurare il nostro direttore Alessandro Bottero sul forum di Comicus nel dicembre 2008 (allora Fumetto d’Autore non esisteva ancora) perché «l'utente bottero professa a più riprese giudizi di parzialità ed inadeguatezza nei confronti del regolamento, della moderazione e della maggioranza dell'utenza». La "sentenza" contro Bottero si chiudeva con la “scomunica”: «si prende atto pertanto che la presenza dell'utente bottero limitatamente alle sezioni OT è divenuta fonte di malessere e di problemi per tutte le parti in causa». E tutto questo solo perché Bottero nella sezione OT parlava di religione difendendo le sue posizioni cristiane. Non gli è bastato quando a fine marzo 2009 venne comminata allo scrivente la censura a vita dal forum di Comicus «per contestazione reiterata di una decisione dei moderatori», a cui si aggiungeva «l'aggravante della recidività, nonchè una palese incompatibilità con la moderazione del forum». La censura a vita del tribunale di Comicus arrivò anche per Bottero a fine maggio 2009.

Ma il tribunale di CUS deve avere deciso che la sua giurisdizione + anche fuori dai confini del loro forum e del loro recinto e quindi, come già detto, uno dei proconsoli di Marco Rizzo (uno che si è dato un gran da fare per costruirsi fuori da CUS un’immagine di giornalista e autore impegnato nella lotta alla mafia, ma che non dice nulla quando nel “suo” forum la libertà di opinione non è garantita), era arrivato anche a presentare un esposto contro il sottoscritto all’Ordine dei Giornalisti del Lazio. Gli andò male e l'esposto finì in un nulla di fatto. Ma il tempo è galantuomo e il contrappasso dantesco si è abbattuto di recente contro il puccettoso proconsole del forum di Comicus. Un paio di mesi fa accade che il tipo di cui sopra scriva lasci dei commenti sulla bacheca della pagina di FB di Fumetto d’Auore che riteniamo offensivi e “non compatibili” con la nostra linea editoriale e quindi glieli rimuoviamo. Il proconsole puccettoso reagisce con sprezzo del ridicolo e dei precedenti inviando all’attenzione del nostro direttore Bottero questa mail:

«Egregio Direttore,

Mi permetto di disturbarla nuovamente dato che ritengo sia il caso di porre alla Sua illustre attenzione una spiacevole situazione verificatasi sulla vostra pagina facebook.

I miei civili tentativi di porre in evidenza le inesattezze riportate nel suo corsivo vengono misteriosamente rimosse dopo pochi minuti dalla pubblicazione.

Dato che non ritengo possibile che l’ordine di rimuovere tali commenti possa provenire da Lei (notoriamente persona aperta alle critiche ed ai suggerimenti e sempre pronta ad ammettere i propri errori) la prego di intervenire presso l’amministratore della pagina (di cui non è nota l’identità) in modo da poter ripristinare il corretto dibattito sul suo corsivo.

Pur con il massimo sforzo non posso credere che proprio Lei possa sostenere comportamenti lesivi della libertà di discussione privando, inoltre, i lettori della vostra pagina di informazioni utili a poter formare una propria opinione.»

Amorale della fava: è Natale e siamo tutti più buoni, e speriamo che questo valga anche per quei poveretti di admins del forum di Comicus che quando ti censurano non devi contestare la decisione dell'amministrazione, ma quando vengono censurati fuori dal loro recinto, allora si attuano «comportamenti lesivi della libertà di discutere». Ma qualche volta succede che il cetriolo finisca in saccoccia anche all’ortolano. E si sa, a Natale possono accadere cose che noi che non siamo admins di Comicus non potremmo nemmeno immaginare… Buone Feste da Moleskine!

Ps: “repliche in PM”.

Magazine

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:270 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto

DAIAPOLON: piccola storia di un grande robot rivoluzionario

07-06-2017 Hits:11548 Cuore e Acciaio Redazione

  di Tiziano Caliendo. Esistono opere che entrano di prepotenza nel palinsesto immaginario della cultura pop, ottenendo un successo fulmineo e dirompente. Alcune di esse perché ricoprono un indiscutibile ruolo pionieristico in un determinato mercato, come il caso di UFO Robot Grendizer in Italia, altre perché è destino che la riforma e...

Leggi tutto

Cagliostro E-Press distribuito in esclusiva da Manicomix

02-06-2017 Hits:679 Autori e Anteprime Redazione

Comunicato dell'Editore L’Associazione Culturale Cagliostro E-Press è felice di comunicare la firma dell’ accordo di distribuzione in esclusiva stipulato con Manicomix.     Questa partnership ha l'obiettivo di rafforzare la presenza dei fumetti made in Cagliostro nelle fumetterie italiane, dando ulteriore slancio a quella che è la "mission" ultima dell’Associazione, ovvero dare massima visibilità...

Leggi tutto

Novegro 2017 Spring Edition - Festival del Fumetto

27-05-2017 Hits:1067 Reportage Redazione

di Leandro Amodio. Nelle giornate del 20 e 21 maggio, il Parco Esposizioni di Novegro, frazione del comune di Segrate (MI), ha ospitato il Festival del Fumetto Spring Edition 2017. Dinanzi alla biglietteria, la fila era interminabile (per fortuna avevo l'accredito stampa), e l'interno era gremito di gente di tutte...

Leggi tutto

Intervista a Pietro Gandolfi, autore di The Noise

25-05-2017 Hits:1220 Autori e Anteprime Redazione

A cura di Giorgio Borroni Nel fumetto italiano da edicola l’horror manca da un bel po’. E io intendo l’horror vero, quello crudo e crudele che ti prende subito alla carotide senza neanche annunciarsi. Insomma, non mi riferisco all’horror patinato, lontano dall’underground che sfocia nel fantasy o se la cava con...

Leggi tutto

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:1410 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto