Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Sherlockon 2017 - Presentazione e Programma

\

banner sherlockon2017

Abiti di fine ottocento sfilano tra i visitatori accorsi e gli espositori che propongono rare pubblicazioni e materiali curiosi. Gruppi di investigatori si aggirano per gli ambienti vittoriani facendo domande e cercando indizi. Attori si preparano a mettere in scena la loro rappresentazione di casi apparentemente irrisolvibili.

 

Tutto questo è lo SHERLOCKON, convention tematica dedicata interamente alla leggendaria figura di Sherlock Holmes.

SherlockKey

 

Tutti i numeri dello Sherlockon:

42 ore di eventi e spettacolo progettati per un pubblico di tutte le età

1000 visitatori attesi al giorno

23 case editrici contattate

12 espositori selezionati per il mercatino interno a tema vittoriano

5 compagnie finaliste in scena per il concorso teatrale Sherlockon

2 premi artistici correlati all’evento

1 caso di omicidio da risolvere in una corsa contro il tempo

 

 

TUTTO QUESTO E’ LA PRIMA CONVENTION INTERNAZIONALE

INTERAMENTE A TEMA SHERLOCK HOLMES!

 

 pipa

 

Fittissima la programmazione dello Sherlockon:

  • Interventi di esperti conferenzieri, presentazioni delle nuove proposte multimediali e incredibili anticipazioni con filmati e teaser delle nuove produzioni saranno le colonne portanti della manifestazione.

  • Un ricco programma di iniziative giornaliere per i più piccoli farà divertire tutte le famiglie appassionate di investigazione.

  • Da non perdere la ricostruzione scenografica di un’intera strada della Londra vittoriana che ospiterà il BAKER STREET MARKET, aperto e accessibile tutto il giorno.

  • Imperdibili poi gli spettacoli del concorso teatrale della manifestazione: tentate di risolvere i casi più complicati, con le compagnie che proporranno le avventure di Sherlock Holmes sul palco del Teatro Orione.

  • Affamati di mistero? Non vi resta che tentare di risolvere il Caso di Omicidio in una lotta contro il tempo, proposto in esclusiva per la nostra manifestazione!

 

 mercatino

 

VISITATE IL MERCATINO LONDINESE DELL'ETA' VITTORIANA!

Un'area ad accesso libero adiacente agli ambienti della convention ospita il mercatino vittoriano di Baker Street.

Allestito scenograficamente per immergervi nelle atmosfere della metà del 1800, questa zona, accessibile liberamente anche da un ingresso sulla strada principale, offrirà una selezione di bancarelle a tema che vi permetteranno di curiosare tra oggettistica e banchi di ristorazione.

La cura dei dettagli del "vicolo londinese" non sarà limitata all'allestimento degli espositori e all'ambientazione generale, ma potrete fare anche la conoscenza con gli abitanti di Londra nei loro costumi tradizionali, che vi accompagneranno a scoprire i banchi del mercato.

Non perdete l’occasione di immergervi in questo scorcio di Inghilterra vittoriana!

 

 SherlockonMurder

Aiutate il Dr. Watson nella sua indagine!Un omicidio inspiegabile, un mistero da risolvere e un pericoloso criminale pronto a far sparire tutte le prove e chiunque si metta sulla sua strada...

Nelle adiacenze dei locali del teatro Orione verrà allestita e tenuta in funzione per tutta la durata dei tre giorni una particolare “attrazione” che proietterà i visitatori dello Sherlockon in un vero e proprio caso di omicidio da risolvere!

Gruppi di 5/6 investigatori verranno accompagnati su una scena del crimine e in un tempo limite dovranno essere in grado di identificare il colpevole di un efferato assassinio, attraverso gli indizi lasciati sul posto.

Gli investigatori avranno a disposizione tutti gli ambienti della convention per cercare le prove che incastreranno il killer, mentre un ligio poliziotto sarà la loro guida attraverso lo svolgimento del caso.

Molti sono i possibili finali di quest’esperienza, ma la sorte del gruppo e dell’assassino sarà decisa solo dalla capacità deduttiva dei partecipanti.

Siete pronti a sfidare il più pericoloso criminale di Londra?

 SherlockonTeatro

IL TEATRO ORIONE, una location dinamica e polifunzionale.

La mentalità giovane ed audace della una nuova direzione si unisce ad una struttura poliedrica e dalle potenzialità illimitate. Il Nuovo Teatro Orione vuole essere immagine di una rinascita artistica e culturale per Roma.

Con uno spazio scenico invidiabile e 980 posti a sedere, la struttura è stata oggetto di forte rivalutazione sotto ogni punto di vista.

Uno spazio efficiente che si adatta a manifestazioni di ogni genere, offrendo spazi di grande confort e design senza tralasciare gli aspetti funzionali di una struttura ricettiva di così grandi dimensioni.

In questo contesto vivace e rinnovato lo Sherlockon trova la sua sede più appropriata, riuscendo a dare collocazione, oltre alle classiche attività conferenziali, anche ai premi artistici che necessiteranno di allestimenti scenici importanti.

 

Per tutte le informazioni riguardanti la convention è possibile fare riferimento al sito ufficiale della manifestazione

www.sherlockon.com

Se volete mettervi in contatto con l’organizzazione, non esitate a consultare il sito

www.fucineartistiche.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fumetto d'Autore è Media Partner di Sherlockon 2017

www.fumettodautore.com

 

Sherlock

 

Magazine

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:588 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto

Intervista con Brian Smuin

03-05-2017 Hits:603 Autori e Anteprime Redazione

  The Brian Smuin’s Interview. A cura di Giorgio Borroni.   A volte internet non è solo battaglie sui social, haters o groupie.  A volte internet ti offre la possibilità di allargare i propri orizzonti conoscendo artisti che provengono dall’altro capo del mondo, hanno lavorato per colossi dell’editoria o dell’intrattenimento, ma non vengono...

Leggi tutto

Terror INC: tra action e gore

02-05-2017 Hits:615 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. “Vivo per guerreggiare, ce l’ho nel sangue e se è quel che voglio io me lo prendo \ gli uomini che ho massacrato, i bambini schiavizzati e tutte le donne di cui ho abusato [...] Mangio le cervella dal teschio dei miei nemici \ e con orgoglio...

Leggi tutto

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:902 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:10652 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:969 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto