Logo

Marco Rizzo nuovo editor Panini Comics

forfansonly01[09/04/2010] » Il fondatore e proprietario di Comicus.it si occuperà di volumi francesi e della collana For Fans Only.

Pochi giorni dopo aver preferito non pronunciarsi sul Caso Traduttori contro Magic Press, Marco Rizzo annuncia così dal suo blog di essere diventato editor della Panini Comics: "(...) E adesso, prendo il contratto su carta intestata Panini Comics, metto il mio nome in fondo, e gongolo per essere diventato ufficialmente un editor di quella casa editrice".

Marco Rizzo, giornalista professionista che si è spesso occupato di inchieste Antimafia, redattore delle Edizioni BD, è anche traduttore e sceneggiatore di fumetti. Fondatore e proprietario del sito  Comicus.it, ha scritto Ilaria Alpi, il prezzo della verità (Becco Giallo, 2007, disegni di Francesco Ripoli), vincitore del Premio Micheluzzi come "Miglior Fumetto" al Napoli Comicon 2008. Il suo ultimo libro è Peppino Impastato, un giullare contro la mafia (Becco Giallo, 2009, disegni di Lelio Bonaccorso), vincitore del Premio Siani, del Premio della Satira di Forte dei Marmi e del Premio Boscarato (miglior sceneggiatura).

Rizzo ha spiegato che, nonostante il nuovo e impegnativo ruolo, continuerà a seguire tutte le altre attività lavorative sin qui intraprese: "continuerò a sceneggiare, a costo di fare le ore piccole (ma tanto, lo faccio già...). Ho tanta roba in arrivo, già pronta o in lavorazione, e quest'anno sarà decisivo su quel fronte. Continuerò anche a lavorare con Edizioni BD, almeno finché MarcoS  e Andrea mi sopporteranno :), in particolare sui cari vecchi Invincible e Savage Dragon e sulla roba Avatar Press, a cui tengo molto".

Di cosa si occuperà Rizzo per la casa editrice modenese? Ce lo spiega lui stesso: "Al momento il mio impegno con Panini riguarda dei bei volumozzi francesi e una collana a misura di nerd (quindi adattissima al sottoscritto), ossia For Fans Only, e in mezzo qualche chicca qua e là, traduzioni comprese. Spero anche di riuscire a infilare in mezzo a tutti sti giornalini qualcos'altro di più "impegnato", ma è presto per parlarne. Stiamo a vedere... intanto ho di che bullarmi :)".

Questa notizia è approfondita e commentata in un editoriale del nostro direttore.


Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.