Logo

Lettere al Direttore » Alastor distribuisce i titoli Lion preferenzialmente nel suo circuito

lioncomicsRiceviamo e pubblichiamo.

Salve.
Sono un cliente di una fumetteria appartenente al circuito StarShop.
Vi scrivo perché purtroppo da diversi mesi problemi di fornitura non meglio identificati hanno impedito che venissero consegnati i volumi da me preordinati almeno un mese prima del mese di uscita basandomi sui cataloghi Mega .

I volumi in questione sono
Black Orchid pubblicato il 6 luglio 2012
MoonShadow pubblicato il 6 luglio 2012
Justice League International 2 pubblicato il 10 agosto 2012
Flex Mentallo pubblicato il 28 settembre 2012

Dopo diverse pressioni da parte del titolare della fumetteria, sono finalmente arrivati la scorsa settimana due dei titoli precedentemente elencati.

Il titolare ha chiesto più volte il motivo di questi ritardi e finalmente la StarShop ha evidenziato come il problema sia una fornitura dalla Alastor (esclusivista Lion) non in linea con i preordini effettuati.
E' altresì emerso che sarebbe politica della Alastor dare precedenza alle fumetterie che si servono del proprio servizio di distribuzione diretta piuttosto che esaudire le richieste provenienti da altri distributori.
Ritengo questa situazione strana per i seguenti motivi
- come già evidenziato i volumi sono preordinati
- mi aspetto che Starshop comunichi correttamente i preordini provenienti dal proprio circuito alla Alastor
- altrettanto la Alastor dovrebbe fare verso la Lion
Dunque la Lion dovrebbe stampare un numero di copie pari o superiori ai preordini ricevuti da tutti i circuiti di distribuzione.

Dire che la Alastor predilige le proprie fumetterie e che quindi vengono inviati alla StartShop meno volumi di quelli che la StarShop preprodina può solo significare due cose
- che la Lion stampi meno volumi di quelli preordinati
- che la Alastor tenga per se e per il suo circuito una fetta maggiore di quanto effettivamente proveniente dai preordini del suo circuito e quindi destini agli altri distributori una percentuale dello stampato Lion inferiore a quanto preordinato dagli altri distributori stessi.
Chiaramente sto supponendo che la Starshop comunichi tempestivamente i preordini.

In tutto questo giro poco trasparente a rimetterci è chiaramente
- il cliente
- il fumetto
e probabilmente la casa editrice - a meno che "colpevolmente" stampi meno volumi dei preordini.

Ritengo quindi che sia doverosa una spiegazione ragionevole di quanto accade puntualmente sui volumi a bassa tiratura.

Ho inserito in copia i contatti dei principali siti italiani di informazione fumettistica perchè ritengo che il problema della distribuzione sia di interesse generale (nessuno degli altri siti a cui è stata mandata la mail, sinora l'ha pubblicata - ndr).

Certo della vostra collaborazione, vi saluto

Andrea Fabris

//

Gentilissimo Andrea,

grazie  di avere portato alla nostra attenzione le tue perplessità e la tua esperienza. Abbiamo già girato le tue osservazioni a Pasquale Saviano di Alastor. Appena avremo una risposta la pubblichermo. 

Alessandro Bottero

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.