Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: Fd'A
  • Visite: 11650

Lettere al Direttore » Alastor distribuisce i titoli Lion preferenzialmente nel suo circuito

lioncomicsRiceviamo e pubblichiamo.

Salve.
Sono un cliente di una fumetteria appartenente al circuito StarShop.
Vi scrivo perché purtroppo da diversi mesi problemi di fornitura non meglio identificati hanno impedito che venissero consegnati i volumi da me preordinati almeno un mese prima del mese di uscita basandomi sui cataloghi Mega .

I volumi in questione sono
Black Orchid pubblicato il 6 luglio 2012
MoonShadow pubblicato il 6 luglio 2012
Justice League International 2 pubblicato il 10 agosto 2012
Flex Mentallo pubblicato il 28 settembre 2012

Dopo diverse pressioni da parte del titolare della fumetteria, sono finalmente arrivati la scorsa settimana due dei titoli precedentemente elencati.

Il titolare ha chiesto più volte il motivo di questi ritardi e finalmente la StarShop ha evidenziato come il problema sia una fornitura dalla Alastor (esclusivista Lion) non in linea con i preordini effettuati.
E' altresì emerso che sarebbe politica della Alastor dare precedenza alle fumetterie che si servono del proprio servizio di distribuzione diretta piuttosto che esaudire le richieste provenienti da altri distributori.
Ritengo questa situazione strana per i seguenti motivi
- come già evidenziato i volumi sono preordinati
- mi aspetto che Starshop comunichi correttamente i preordini provenienti dal proprio circuito alla Alastor
- altrettanto la Alastor dovrebbe fare verso la Lion
Dunque la Lion dovrebbe stampare un numero di copie pari o superiori ai preordini ricevuti da tutti i circuiti di distribuzione.

Dire che la Alastor predilige le proprie fumetterie e che quindi vengono inviati alla StartShop meno volumi di quelli che la StarShop preprodina può solo significare due cose
- che la Lion stampi meno volumi di quelli preordinati
- che la Alastor tenga per se e per il suo circuito una fetta maggiore di quanto effettivamente proveniente dai preordini del suo circuito e quindi destini agli altri distributori una percentuale dello stampato Lion inferiore a quanto preordinato dagli altri distributori stessi.
Chiaramente sto supponendo che la Starshop comunichi tempestivamente i preordini.

In tutto questo giro poco trasparente a rimetterci è chiaramente
- il cliente
- il fumetto
e probabilmente la casa editrice - a meno che "colpevolmente" stampi meno volumi dei preordini.

Ritengo quindi che sia doverosa una spiegazione ragionevole di quanto accade puntualmente sui volumi a bassa tiratura.

Ho inserito in copia i contatti dei principali siti italiani di informazione fumettistica perchè ritengo che il problema della distribuzione sia di interesse generale (nessuno degli altri siti a cui è stata mandata la mail, sinora l'ha pubblicata - ndr).

Certo della vostra collaborazione, vi saluto

Andrea Fabris

//

Gentilissimo Andrea,

grazie  di avere portato alla nostra attenzione le tue perplessità e la tua esperienza. Abbiamo già girato le tue osservazioni a Pasquale Saviano di Alastor. Appena avremo una risposta la pubblichermo. 

Alessandro Bottero

Magazine

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:637 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto

L'Intervista - Alessia Mainardi e Casa Ailus, destinazione Lucca 2018

25-10-2018 Hits:571 Autori e Anteprime Redazione

Lucca 2018 si avvicina, scopriamo tutte le novità del collettivo Casa Ailus insieme alla sua vulcanica "capitana", la scrittrice Alessia Mainardi. Fumetto d'Autore: Buongiorno Alessia. Vorresti presentarti ai lettori del nostro sito? Alessia Mainardi: Buongiorno a tutti i lettori di Fumetto d'Autore. Di me posso dirvi che mi chiamo Alessia Mainardi, di...

Leggi tutto

L'Intervista - Paul Izzo, sceneggiatore per tutti i gusti

15-12-2017 Hits:9436 Autori e Anteprime Giorgio Borroni

Oggi, qui in esclusiva su Fumetto d’Autore ho il piacere di intervistare un fumettista a 360 gradi, che può vantare esperienze che vanno dalla pubblicazione indipendente su web fino a collaborazioni con una testata del calibro di Diabolik. Ladies and Gentlemen, ecco a voi… Paul izzo! FdA: Benvenuto su FdA, Paul, tolgo...

Leggi tutto

BERSERK: LUCI E OMBRE

27-11-2017 Hits:11119 Critica d'Autore Redazione

  Di Giorgio Borroni Un paio di anni fa, quando ancora frequentavo i gruppi facebookiani relativi ai fumetti, mi capitò di esprimere un paio di mie idee sulla deriva presa da Berserk, il celebre manga di Kentaro Miura. La fauna che più spesso è attiva sui social, si sa, per una bella...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 2

21-11-2017 Hits:11335 Critica d'Autore Redazione

  Justice League of Marvel   Di Alessio Sgarlato Dopo questa lunga ma necessaria premessa, veniamo all’oggetto del contendere, ovvero Justice League, il più bel sequel di Avengers uscito finora. I film Marvel e quelli della DC con questa pellicola si trovano a dover rendere conto allo spettatore di ingombranti somiglianze estetiche. Tanto negli...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 1

20-11-2017 Hits:11063 Critica d'Autore Redazione

  Marvel VS DC – La battaglia del secolo   Di Alessio Sgarlato   Nel 2016 esce Batman V Superman – Dawn of Justice e diventa immediatamente un film controverso, nel quale il pubblico non riesce a ritrovare lo spirito originale dei personaggi e delle storie che lo hanno ispirato. Eppure, per me si rivela...

Leggi tutto

La distopia ucronica di “Space Anabasis"

13-11-2017 Hits:11170 Critica d'Autore Redazione

    Per aspera ad astra, deinde a caelo usque ad centrum!  La distopia ucronica di “Space Anabasis”: tra i giochi di potere, nella fantascienza del passato   Roma, anno 2770 ab urbe condita: un 2017 d.C. alternativo in cui, come recita la didascalia già dalla prima striscia: « L’impero ha tenuto il sistema...

Leggi tutto