Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Alex Maleev firma il Manifesto di Etna Comics 2017

 Riceviamo e pubblichiamo.Manifesto Etna Comics 2017

Alex Maleev firma il Manifesto di Etna Comics 2017

Il fumettista bulgaro sarà tra i big della settima edizione del Festival

Sfondo bianco per esaltarne le fattezze e un soggetto unico, in linea con il trend dell’ultimo periodo.

Il Manifesto di Etna Comics 2017, svelato ufficialmente questo pomeriggio all’Etna Comics Shop & Coffeehouse, porta la firma del grande fumettista bulgaro Alex Maleev ed è un omaggio alla “catanesità” di un evento che, dal 2011, porta ai piedi dell’Etna fiumi di appassionati, espositori, giornalisti e semplici curiosi.

Perché il Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop è prima di tutto una manifestazione legata alla sua terra e che alla sua terra, anche quest’anno, ha voluto consacrare la sua immagine grafica, con la solenne maestosità del suo protagonista, insolente e un po’ sbruffone, spavaldo nelle movenze, siculo nel DNA.

Dalla matita di chi ha scritto e continua a scrivere la storia di case editrici come Marvel e DC Comics, non poteva non prendere vita l’ennesimo supereroe, tutto made in Sicily.

È Uzeta, il leggendario paladino catanese, a stagliarsi con la fierezza della sua figura su quello sfondo lasciato volutamente immacolato, per magnificarne tratti e imponenza, fino a tradirne l’intenzione, quasi sovrannaturale, di voler dominare anche l’indominabile: quel Vulcano che sotto i suoi piedi sembra quasi scomparire e dal quale, al contrario, si genera e trae vigore.

Di umili origini, il protagonista del Manifesto 2017 è l’emblema del giovane che grazie al suo valore e al suo coraggio, vince i limiti della propria condizione, conquistando la benevolenza del re e diventando cavaliere.

Un po’ come Etna Comics, kermesse nata con umiltà e in punta di piedi ma riuscita in pochi anni a dar vita ad un movimento capace di calamitare al centro fieristico Le Ciminiere decine di migliaia di persone, le stesse che dall’1 al 4 giugno potranno incontrare dal vivo l’autore del Manifesto.

Alex Maleev sarà infatti tra i super ospiti della settima edizione, per la gioia di quanti hanno avuto modo di apprezzare le sue fatiche per i più grandi colossi americani del settore.

Per la DC Comics ha infatti realizzato diversi lavori incentrati sui personaggi più celebri: da Batman con No Man’s Land #1 del 1999 e la run The Dark Knight (vol.2) #22-25, nell’epoca dei New 52, alla mini serie in tre numeri di Superman vs. Predator nel 2000.

Tra il 2000 e il 2001 lavora ai numeri #15-24 di Sam and Twitch, dando vita ad un proficuo sodalizio artistico con Brian Micheal Bendis col quale, da quel momento, collaborerà a diverse realizzazioni per la Marvel: da quel Daredevil che lo ha reso celebre a Secret Invasion: Dark Reign, passando per Spider-Woman #1-7, Moon Knight #1-12, fino a International Iron Man e Infamous Iron Man.

Venite ad Etna Comics ad incontrare Alex Maleev. Per voi tante sorprese in arrivo!

Nell’attesa ammirate il suo capolavoro e condividetelo… manca poco!

Per l’impaginazione grafica del Manifesto si ringraziano i ragazzi di Artebit di Catania.

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:1398 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:868 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2797 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2872 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2623 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2892 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:2113 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto