Logo

«Dubito delll'effettiva utilità di una tavola rotonda a cui non parteciperanno le vere forze produttive del fumetto in Italia»

statigenerali[03/09/2010] » Stati Generali del Fumetto: parla Roberto Recchioni.

Quando attorno agli Stati Generali del Fumetto, che avevano tenuto banco sul web a fumetti nelle ultime settimane, sembrava essere scemato l'interesse per il web, - forse in attesa della programmata tavola rotonda che si svolgerà al Museo del Fumetto, durante la prossima Lucca Comics & Games - ecco che sul suo blog, Roberto Recchioni interviene sulla questione.

Il cocreatore di John Doe e sceneggiatore di Dylan Dog dichiara:

Oggi ho parlato con Claudio Stassi a proposito del suo progetto di una tavola rotonda dove un nutrito gruppo di fumettisti si dovrebbero confrontare sullo stato delle cose nel nostro settore. Il tutto nel circo di Lucca Comics & Games.
Gli ho detto che sono sicuro che lui sia mosso dalle migliori intenzioni, che spero che la cosa vada per il meglio e che sia in qualche maniera costruttiva, ma che non voglio farne parte.
Gli ho pure assicurato che, se mi sarà possibile, andrò a sentire cosa si dirà ma che proprio non riesco a mettere da parte il mio scetticismo rispetto a iniziative del genere, che non riesco a credere che, in un contesto simile, si possa dire qualcosa di sensato e che non siano le solite robe che si ripetono sempre, e che ci sono molte più probabilità che quelli che parleranno maggiormente saranno quelli che terranno la voce più alta e non quelli che hanno le cose più interessanti da dire. Gli ho anche espresso i miei dubbi sull'effettiva utilità di una tavola rotonda a cui non parteciperanno le vere forze produttive del fumetto in Italia, quelle che il settore, volendo, lo potrebbero cambiare davvero (ma che se non lo cambiano una ragione ci sarà) e gli ho spiegato che quello che ho da dire su tutta la questione, lo dirò qui, sul blog, con calma e cercando di spiegare il mio punto di vista nella maniera più cristallina possibile, prendendomi tutto il tempo e lo spazio necessario (aspettatevi una lunga serie di noiosi articoli a riguardo), cercando di ridurre al minimo il rischio di venire frainteso.
Quindi, auguri a Claudio e andiamo a cominciare.

Continua sul blog di Roberto Recchioni.

Gli Stati Generali del Fumetto con la mancata adesione di Roberto Recchioni non potranno contare sull'appoggio dell'Opinion Leader (probabilmente) più influente tra gli autori del fumetto più attivi sul web.

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.