Logo

Il Sole24Ore: "fumettisti vicini al mondo dei centri sociali tra i bonifici dei Servizi Segreti"

fdaocchialidasoleIl Sole24Ore sgancia la bomba. Il giornalista Nicola Borzi rivela sul primo quotidiano finanziario nazionale movimenti bancari della Presidenza del Consiglio e dei Servizi Segreti attraverso gruppo Banca Popolare di Vicenza. Si tratta di oltre 642 milioni, in un periodo compreso tra il 17 giugno 2009, all’epoca del quarto governo Berlusconi, e il 25 gennaio 2013. E tra i beneficiare, secondo Borzi che ha potuto visionare l'estratto "in chiaro", ci sarebbero anche "fumettisti vicini al mondo dei centri sociali".

Il giornalista precisa anche: "quanto ai nomi, è impossibile stabilire se le identità siano reali, poiché con i normali strumenti giornalistici non è dato verificarli né accertare eventuali omonimie. Ma i controlli condotti sulle fonti aperte avvalorano l’impianto complessivo dei file, che appaiono consistenti".

Rimane il fatto che questi “BpVi leaks” non sono una trama uscita da un fumetto e quindi anche noi di Fumetto d'Autore rimaniamo curiosi in attesa di ulteriori aggiornamenti su questa vicenda.

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.