Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Terremoto in Emilia » inaugurata la prima Bibliotenda di Mirandola “Un libro per viaggiare”

terremoto emilia[31/07/2012] » Nella Bibliotenda, anche Zannablù per divertire gli abitanti del Campo Piemonte 2.

Grazie al generoso contributo di Dentiblù e molti altri editori, martedì 17 luglio, alle ore 15.30 è stata inaugurata la prima Bibliotenda presso il Campo Piemonte 2 di Mirandola (MO), uno tra i comuni maggiormente colpiti dal terremoto. La Bibliotenda sarà gestita da alcune ragazze residenti nel Campo, così da rendere maggiormente partecipi i diretti fruitori.

Il progetto è stato ideato dall’associazione di volontariato Tutti a Bordo e prevede l’allestimento di una Bibliotenda in ognuno delle 4 tendopoli, che ospitano in totale oltre 3.000 persone.

Dentiblù ha sostenuto l’iniziativa inviando tutti gli albi delle avventure di Zannablù, simpatico e goffo cinghiale dalle lunghe zanne blu, più 35 copie dell’albo Harry Porker, divertente parodia suina del noto maghetto, da regalare ai bambini delle tendopoli. Tra gli albi donati, “Harry Porker …e il segreto della besciamella”, “Zannablù e i Mayali dell’Aporcalisse” e “Spider-Mad: L’incredibile Uomo Grugno”.

“Bibliotenda è il neologismo coniato da Tutti a bordo per rendere l'idea di qualcosa di speciale che ha preso vita dopo il sisma, nome che accomunerà il progetto di una biblioteca interna ad ogni Campo. – Ha dichiarato Elena Calanca, Presidente dell’associazione Tutti a Bordo. - A questo abbiamo deciso di far seguire un nome che possa, invece, identificare ogni singolo Campo, proponendo ai ragazzi di idearne loro stessi nome e logo, una proposta accolta con grande entusiasmo. Dall’impegno dei ragazzi del Campo Piemonte 2 è nato il nome "Un libro per viaggiare", che denota uno sguardo tutto sommato positivo verso il futuro. In fondo questa è l’idea alla base dell’intero progetto: consentire agli abitanti del campo di evadere attraverso la lettura”.

“La prima cosa che viene da pensare di fronte a terribili disastri come il terremoto che ha colpito l’Emilia è "cosa posso fare io?" – Ha dichiarato Stefano Bonfanti, fondatore della casa editrice Dentiblù e autore delle storie di Zannablù. - Non sono un medico, non sono un ingegnere, non ho una faccia famosa da spendere per lanciare appelli... eppure, da più di dieci anni, in coppia artistica e non solo con Barbara Barbieri, credo di saper fare qualcosa che i nostri lettori non mancano di confermarci: far sorridere. Zannablù è una serie a fumetti, ma per i suoi lettori è anche un attimo di spensieratezza e leggerezza, un breve momento di fuga dai problemi di tutti i giorni. E chissà se in un periodo così pesante e oscuro come quello che sta vivendo chi ha perso tutto nel terremoto, riusciamo magari a creare un po' di distrazione e ilarità?”

Dentiblù è illustrazioni, disegno di fumetti, storyboard, character design, una fucina di idee creative, scrittura creativa, storie per fumetti, libri, progettazione di giocattoli e giochi, ma anche realizzazione di contenuti multimediali e per web. E’ una casa editrice giovane, innovativa, che si sta imponendo nello scenario dell’editoria a fumetti italiana, anche acquisendo diritti di pubblicazioni internazionali di successo.

L’associazione di volontariato Tutti a Bordo opera nel comune di Mirandola (Mo) e nei territori limitrofi. Offre servizi rivolti all’infanzia e alla famiglia, come attività di lettura per bambini e ragazzi e laboratori creativi per adulti. Tra i progetti dell’associazione, “Nati per leggere”, realizzato in collaborazione con la biblioteca comunale di Mirandola.

Magazine

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:563 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:621 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:756 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:849 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:413 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3748 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto

L'Intervista - Alessia Mainardi e Casa Ailus, destinazione Lucca 2018

25-10-2018 Hits:3579 Autori e Anteprime Redazione

Lucca 2018 si avvicina, scopriamo tutte le novità del collettivo Casa Ailus insieme alla sua vulcanica "capitana", la scrittrice Alessia Mainardi. Fumetto d'Autore: Buongiorno Alessia. Vorresti presentarti ai lettori del nostro sito? Alessia Mainardi: Buongiorno a tutti i lettori di Fumetto d'Autore. Di me posso dirvi che mi chiamo Alessia Mainardi, di...

Leggi tutto