Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

  • Categoria: BD
  • Visite: 10670

Magic Press: a Natale torna "Prima dell'incal - L'Integrale: Le origini di John Difool"

[26/12/2012] » A Natale torna la saga dell’Incal, frutto del genio visionario di Alejandro Jodorowsky! Con la pubblicazione di questo prestigioso volume Magic Press augura a tutti, lettori e addetti ai lavori, delle serene feste.

 

Riceviamo e pubblichiamo.


primaincal


Prima dell’Incal: L’integrale

Ritorna la saga de L’Incal con il suo “prequel” in cui Jodorowsky, con l’ausilio di Zoran Janjetov alle matite, ci narra le peripezie del giovane John Difool (tra cui l'incontro con Deepo, che diventerà suo fedele compagno). Ed è in questo ciclo che fanno la loro “prima” apparizione personaggi chiave come il Meta-Barone e Diavaloo, l’animatore delle telepromozioni di Terra 2014. Scopriremo la giovinezza del nostrodetective di classe “R” immergendoci in uno stralunato universo caratterizzato da trepidanti avventure, frutto della mente visionaria di Alejandro Jodorowsky!

Finalmente disponibile in un unico volume l’intera saga “giovanile” dell’Incal, con i colori originali restaurati!

 

Alejandro Jodorowsky nasce il 17 febbraio 1929 a Tocopilla, nel nord del Cile. Nel 1962 crea con Roland Topor e Fernando Arrabal il movimento di teatro Panico. Nel 1965 si sposta in Messico e vi rimane per dieci anni, il tempo di creare il “Teatro di avanguardia del Messico”, adattare per il cinema Il paese incantato, un’opera teatrale di Fernando Arrabal, e girare due dei suoi più celebri film: El Topo e La montagna sacra. In quegli anni si avvicina al medium fumetto e crea il personaggio di Anibal 5, per il disegnatore Manuel Moro. Nel 1975 conosce Moebius e insieme collaborano ad un lungo adattamento cinematografico di Dune, mentre nel 1980 raggiunge il successo di pubblico e di critica con Les Aventures de John Difool (poi raccolte nel volume L’Incal – L’integrale). Considerato uno degli scrittori di fumetto più originali e prolifici, scrive per tantissimi disegntori, tra cui Georges Bess (Il Lama Bianco, il remake di Anibal 5 e Juan Solo), Zoran Janjetov (Prima dell’Incal), Boucq (Faccia di Luna), Juan Gimenez (La Casta dei Meta-Baroni), e, ovviamente, Moebius (La folle del sacro cuore). 
Nel 1996 Jodorowsky riceve al Festival di Angouleme l’Alph’Art quale migliore scrittore per la sua serieJuan Solo. Nel 2004 collabora con Milo Manara alla realizzazione de I Borgia. È inoltre famoso per le sue (ri)letture dei Tarocchi Marsigliesi e come inventore del concetto di Psicomagia.

 

Zoran Janjetov

È nato nel 1961 a Subotica, in Serbia. Si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Novi Sad. Il suo lavoro è ispirato da autentici numi tutelari del fumetto: i “disneyani” Carl Barks e Floyd Gottfredson, il pioniere della science-fiction Frank Hampson, creatore di Dan Dare, il sommo Moebius.

Oltre che per Prima dell’Incal è famoso nel mondo della Nona Arte per avere illustrato uno dei capolavori a fumetti di Alejandro Jodorowsky, I Tecnopadri.

È Moebius in persona che, però, nel lontano 1986 riconosce il talento di Janjetov e, colpito dal suo talento, gli affida i colori dei tomi 5 e 6 de L’Incal.

 

Autori: Alejandro Jodorowsky, Zoran Janjetov

Formato: 19x26 cm, B, 308 pp, col

Prezzo: € 27,00

ISBN: 978-88-7759-411-2

Magazine

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:670 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto

L'Intervista - Alessia Mainardi e Casa Ailus, destinazione Lucca 2018

25-10-2018 Hits:588 Autori e Anteprime Redazione

Lucca 2018 si avvicina, scopriamo tutte le novità del collettivo Casa Ailus insieme alla sua vulcanica "capitana", la scrittrice Alessia Mainardi. Fumetto d'Autore: Buongiorno Alessia. Vorresti presentarti ai lettori del nostro sito? Alessia Mainardi: Buongiorno a tutti i lettori di Fumetto d'Autore. Di me posso dirvi che mi chiamo Alessia Mainardi, di...

Leggi tutto

L'Intervista - Paul Izzo, sceneggiatore per tutti i gusti

15-12-2017 Hits:9487 Autori e Anteprime Giorgio Borroni

Oggi, qui in esclusiva su Fumetto d’Autore ho il piacere di intervistare un fumettista a 360 gradi, che può vantare esperienze che vanno dalla pubblicazione indipendente su web fino a collaborazioni con una testata del calibro di Diabolik. Ladies and Gentlemen, ecco a voi… Paul izzo! FdA: Benvenuto su FdA, Paul, tolgo...

Leggi tutto

BERSERK: LUCI E OMBRE

27-11-2017 Hits:11157 Critica d'Autore Redazione

  Di Giorgio Borroni Un paio di anni fa, quando ancora frequentavo i gruppi facebookiani relativi ai fumetti, mi capitò di esprimere un paio di mie idee sulla deriva presa da Berserk, il celebre manga di Kentaro Miura. La fauna che più spesso è attiva sui social, si sa, per una bella...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 2

21-11-2017 Hits:11395 Critica d'Autore Redazione

  Justice League of Marvel   Di Alessio Sgarlato Dopo questa lunga ma necessaria premessa, veniamo all’oggetto del contendere, ovvero Justice League, il più bel sequel di Avengers uscito finora. I film Marvel e quelli della DC con questa pellicola si trovano a dover rendere conto allo spettatore di ingombranti somiglianze estetiche. Tanto negli...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 1

20-11-2017 Hits:11105 Critica d'Autore Redazione

  Marvel VS DC – La battaglia del secolo   Di Alessio Sgarlato   Nel 2016 esce Batman V Superman – Dawn of Justice e diventa immediatamente un film controverso, nel quale il pubblico non riesce a ritrovare lo spirito originale dei personaggi e delle storie che lo hanno ispirato. Eppure, per me si rivela...

Leggi tutto

La distopia ucronica di “Space Anabasis"

13-11-2017 Hits:11224 Critica d'Autore Redazione

    Per aspera ad astra, deinde a caelo usque ad centrum!  La distopia ucronica di “Space Anabasis”: tra i giochi di potere, nella fantascienza del passato   Roma, anno 2770 ab urbe condita: un 2017 d.C. alternativo in cui, come recita la didascalia già dalla prima striscia: « L’impero ha tenuto il sistema...

Leggi tutto