Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

TUTTOTEX NUMERO 555: Il killer misterioso

tutto tex 555 coverdi Lorenzo Barruscotto.

Ci siamo! La resa dei conti non è lontana.

Tex è a Durango, al fianco del suo amico, l'ex sceriffo di Telluride Elmer Daves, sulle tracce degli assassini della moglie di quest'ultimo, uccisa durante una rapina anni prima.

Si è generata una situazione ben nota ai lettori di Tex: il copione che viene seguito dal Ranger durante le indagini è quello che, diciamolo, piace sempre ad ogni texiano vecchio stile.

Carte scoperte, attacco diretto con provocazioni e domande ben mirate seguendo i ragionamenti e le prove, certamente, ma soprattutto agendo senza guardare in faccia a nessuno e dando ascolto a quella “certa vocina” da uomo di legge esperto, quell'istinto infallibile al quale in modo quasi matematico i fatti danno ragione. Soprattutto se con “fatti” intendiamo un buon numero di sgherri che viene assoldato e spedito incontro ad un fatale ed ineluttabile destino, che prende la forma di due Colt 45.

A dire la verità stavolta le Colt sono tre, poiché al “concerto” si unisce anche la pistola del non più giovane ma ancora letale Sceriffo Daves. Guai a fargli notare che gli è già nevicato sulla testa ma abile sia con le parole che nelle sparatorie e morbido come una lastra di granito.

Daves è ciò che in fin dei conti, nel nostro io più profondo tutti noi vorremmo essere: onesto ma per nulla ingenuo, capace anche se non infallibile, caparbio, tenace, leale e dannatamente in gamba.

Al contrario di numerose stelle di latta che, come accade anche in questa avventura, si sono venduti al piccolo padreterno del paese o che sono proprio farabutti con una maschera di presentabilità, egli fa onore alla sua carica e seppur non privo di umanissime e comprensibilissime emozioni non tradisce mai ciò che è stato per tutta una vita.

Nizzi riesce a delineare, non disdegnando qualche piacevole battuta che ci ricorda il buon vecchio Carson, una personalità profonda e nei dialoghi che ben si inseriscono tra le scene d'azione, le quali nell'albo comunque fanno da padrone, lascia trasparire un bell'esempio di amicizia virile tra i due protagonisti.

Il mitico Civitelli dal canto suo, tramite i contrasti di bianco e nero con i quali ci ha abituati ed ipnotizzati, disegna splendidamente questo volume districandosi da maestro quale è tra un affollato saloon ed una silenziosa e lugubre ghost-town, tra sentieri impervi ed ambiente cittadino dove si snodano agguati e colpi di scena.

Una piccola chicca: leggendo con attenzione, noterete senz'altro due “pendagli da forca” che assomigliano terribilmente ad altrettanti attori visti in diversi classici western. Non è la prima volta nelle pagine di Tex che capita di scorgere qualche personaggio che si ispira in modo marcato o anche solo vagamente ad un volto noto. Uno è colui che fornisce il nome all'albo, il misterioso tizio con la cicatrice già spuntato nella prima parte della storia, i cui lineamenti, ci avrete certamente fatto caso, ricordano Jack Palance.

Mentre il secondo… beh il secondo lo lascio scoprire a voi.

Tenete giù la zucca, amigos, perché fischieranno parecchie pallottole ma nel West questo è talvolta il necessario scotto da pagare proprio per poter camminare a testa alta.

Date una lustratina alla vostra patacca ed appuntatela bene sul petto.

E' tempo di ristabilire la Legge.

 

Soggetto e sceneggiatura: Claudio Nizzi

Disegni: Fabio Civitelli

Copertina: Claudio Villa

Lettering: Monica Husler

114 pagine

Tex Ristampe

Disegno di Lorenzo Barruscotto omaggio a Claudio Villa

 

Magazine

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:378 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:504 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto

Rinaldo Traini, un ricordo tra luci e ombre

05-06-2019 Hits:692 Autori e Anteprime Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Di sicuro per Rinaldo Traini, scomparso ieri, non assisteremo ad una beatificazione post mortem come è stato per Sergio Bonelli. Troppo divisiva la sua figura, e troppo ‘profondo’ l’impatto che ha avuto nella storia del fumetto italiano, profondo non nel senso positivo del termine, ma nel senso di...

Leggi tutto

L’Europa: grande assente dal fumetto italiano mainstream

29-05-2019 Hits:318 Critica d'Autore Alessandro Bottero

di Alessandro Bottero Alcuni giorni fa si sono svolte le elezioni europee. Mi ricordo che anni e anni fa, le prime volte che si votava per il Parlamento Europeo ci si rideva su. Non si capiva a cosa servisse. Poi progressivamente ci si è resi conto (chi VUOLE rendersene conto, ovvio)...

Leggi tutto

Casa Cagliostro a Lucca 2018: Chi, Cosa, Dove, Quando, Perché

25-10-2018 Hits:3679 Critica d'Autore Redazione

Di Alessandro Bottero Anche per il 2018 Lucca vedrà nei giorni di Lucca Comics & Games l’evento Casa Cagliostro, cinque giorni Autonomi & #EscLUSive nel centro della città. Chi Casa Cagliostro non fa parte di Lucca Comics. È uno spazio autonomo, indipendente, autogestito (termine che fa molto anni ’70 e che...

Leggi tutto

L'Intervista - Alessia Mainardi e Casa Ailus, destinazione Lucca 2018

25-10-2018 Hits:3526 Autori e Anteprime Redazione

Lucca 2018 si avvicina, scopriamo tutte le novità del collettivo Casa Ailus insieme alla sua vulcanica "capitana", la scrittrice Alessia Mainardi. Fumetto d'Autore: Buongiorno Alessia. Vorresti presentarti ai lettori del nostro sito? Alessia Mainardi: Buongiorno a tutti i lettori di Fumetto d'Autore. Di me posso dirvi che mi chiamo Alessia Mainardi, di...

Leggi tutto

L'Intervista - Paul Izzo, sceneggiatore per tutti i gusti

15-12-2017 Hits:13117 Autori e Anteprime Giorgio Borroni

Oggi, qui in esclusiva su Fumetto d’Autore ho il piacere di intervistare un fumettista a 360 gradi, che può vantare esperienze che vanno dalla pubblicazione indipendente su web fino a collaborazioni con una testata del calibro di Diabolik. Ladies and Gentlemen, ecco a voi… Paul izzo! FdA: Benvenuto su FdA, Paul, tolgo...

Leggi tutto