Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

TUTTOTEX NUMERO 555: Il killer misterioso

tutto tex 555 coverdi Lorenzo Barruscotto.

Ci siamo! La resa dei conti non è lontana.

Tex è a Durango, al fianco del suo amico, l'ex sceriffo di Telluride Elmer Daves, sulle tracce degli assassini della moglie di quest'ultimo, uccisa durante una rapina anni prima.

Si è generata una situazione ben nota ai lettori di Tex: il copione che viene seguito dal Ranger durante le indagini è quello che, diciamolo, piace sempre ad ogni texiano vecchio stile.

Carte scoperte, attacco diretto con provocazioni e domande ben mirate seguendo i ragionamenti e le prove, certamente, ma soprattutto agendo senza guardare in faccia a nessuno e dando ascolto a quella “certa vocina” da uomo di legge esperto, quell'istinto infallibile al quale in modo quasi matematico i fatti danno ragione. Soprattutto se con “fatti” intendiamo un buon numero di sgherri che viene assoldato e spedito incontro ad un fatale ed ineluttabile destino, che prende la forma di due Colt 45.

A dire la verità stavolta le Colt sono tre, poiché al “concerto” si unisce anche la pistola del non più giovane ma ancora letale Sceriffo Daves. Guai a fargli notare che gli è già nevicato sulla testa ma abile sia con le parole che nelle sparatorie e morbido come una lastra di granito.

Daves è ciò che in fin dei conti, nel nostro io più profondo tutti noi vorremmo essere: onesto ma per nulla ingenuo, capace anche se non infallibile, caparbio, tenace, leale e dannatamente in gamba.

Al contrario di numerose stelle di latta che, come accade anche in questa avventura, si sono venduti al piccolo padreterno del paese o che sono proprio farabutti con una maschera di presentabilità, egli fa onore alla sua carica e seppur non privo di umanissime e comprensibilissime emozioni non tradisce mai ciò che è stato per tutta una vita.

Nizzi riesce a delineare, non disdegnando qualche piacevole battuta che ci ricorda il buon vecchio Carson, una personalità profonda e nei dialoghi che ben si inseriscono tra le scene d'azione, le quali nell'albo comunque fanno da padrone, lascia trasparire un bell'esempio di amicizia virile tra i due protagonisti.

Il mitico Civitelli dal canto suo, tramite i contrasti di bianco e nero con i quali ci ha abituati ed ipnotizzati, disegna splendidamente questo volume districandosi da maestro quale è tra un affollato saloon ed una silenziosa e lugubre ghost-town, tra sentieri impervi ed ambiente cittadino dove si snodano agguati e colpi di scena.

Una piccola chicca: leggendo con attenzione, noterete senz'altro due “pendagli da forca” che assomigliano terribilmente ad altrettanti attori visti in diversi classici western. Non è la prima volta nelle pagine di Tex che capita di scorgere qualche personaggio che si ispira in modo marcato o anche solo vagamente ad un volto noto. Uno è colui che fornisce il nome all'albo, il misterioso tizio con la cicatrice già spuntato nella prima parte della storia, i cui lineamenti, ci avrete certamente fatto caso, ricordano Jack Palance.

Mentre il secondo… beh il secondo lo lascio scoprire a voi.

Tenete giù la zucca, amigos, perché fischieranno parecchie pallottole ma nel West questo è talvolta il necessario scotto da pagare proprio per poter camminare a testa alta.

Date una lustratina alla vostra patacca ed appuntatela bene sul petto.

E' tempo di ristabilire la Legge.

 

Soggetto e sceneggiatura: Claudio Nizzi

Disegni: Fabio Civitelli

Copertina: Claudio Villa

Lettering: Monica Husler

114 pagine

Tex Ristampe

Disegno di Lorenzo Barruscotto omaggio a Claudio Villa

 

Magazine

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:593 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2450 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2567 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:1948 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2568 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1790 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:2220 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto