Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Editoriale » come vanno le vendite dei fumetti in libreria di varia? Ecco i Dati Nielsen del 28 marzo

zerocalcare-editorialedi Alessandro Bottero

Secondo appuntamento con la classifica dei volumi a fumetti più venduti nelle LIBRERIE DI VARIA sulla base della classifica Nielsen (l’unica affidabile secondo tutti, e quindi le cose che riporta Fumetto d’Autore sono affidabili, se ancora qualcuno volesse dire che ci inventiamo i dati). QUI il primo appuntamento.

Tanto per dare qualche informazione di carattere generale il libro più venduto è sempre l’ultimo di Camilleri, che  ha aggiunto altre 8.000 copie circa alle precedenti. Dopo Camilleri ci sono i libretti da 0,99 euri che la newton e compton ha sbattuto in tutte le librerie del regno d’Italia. La cosa divertente  è che paradossalmente l’incasso lordo di uno di questi librettini a 0,99 che ha venduto un 5.000 copie ed è nei primi dieci in classifica, è identico a un libro da 109 euri, che ha venduto solo 50 copie ed è attorno alla posizione 4900. Questo per dire che le classifiche si possono leggere in duecento modi diversi.

Questa settimana tra i 5.000 titoli più venduti in Italia nelle librerie di varia secondo la Nielsen, troviamo 11 titoli assimilabili a grafic novel o fumetti. Lo schema lo trovate in fondo. Come sempre la successione dei dati è:

posizione – posizione settimana precedente – posizione due settimane fa – numero settimane in classifica esclusa questa – titolo – autore-copie vendute – prezzo- editore.

Per capire Pyongpyang è appena entrato quindi ha ZERO settimane di permanenza, e nessun dato per le settimane precedenti.

Cose da dire:

- continua lenta e regolare la vendita dei due volumi di Zerocalcare. Se la BAO ha chiuso il bilancio del 2011 in un ceto modo, sicuramente quello del 2012 sarà in attivo alla grandissima, ma al 99% questo dipende da Zerocalcare, e solo da lui.  400 copie vendute alla settimana (e mi baso solo su questi numeri che sono sicuramente più bassi dell’inizio) significa un sacco di copie in 36 settimane.

- buoni i risultati di Guy Delisle, che aggiunge un altro libro in classifica. Credo che questo dipenda in parte dalla grande esposizione che l’autore ha avuto allo stand Rizzoli-Lizard alla Fiera del Libro per ragazzi di Bologna.

- stabili le vendite di Maus, che è sicuramente un long seller. Cento copie oggi, cento la settimana prossima e piano piano si fanno dei bei numeri

- entra in classifica la Panini Comics con Moebius. Il volume era già in vendita, (come vedete si aggirava attorno alla posizione 7.000), e per questa settimana vende 67 copie.

- continuano ad essere fuori dai 5000 libri più venduti Fandango/Coconino, NPE, Edizioni BD, Tunué, RW-Lion, e a parte Moebius anche la Panini.

- il totale dei fumetti venduti nel canale delle librerie di varia per questa settimana e relativamente ai primi 5.000 titoli in classifica (ce ne sono sicuramente altri dopo la posizione 5.000), è di 1240 volumi circa, suddiviso per 11 titoli, e sei editori (BAO, Mondadori, Rizzoli-Lizard, Einaudi, Feltrinelli, Panini Comics)

Possiamo dire che si tratta (a parte casi particolari che si basano sulla presenza di Zerocalcare su INTERNAZIONALE) di cifre e numeri che NON giustificano le ore e ore di dibattiti al limite del palloso, che ho dovuto subire in questi anni sul fatto che la Libreria di Varia sarebbe stata la panacea per tutti i mali del fumetto italiano?

Possiamo dire che avere come prospettiva media una vendita di circa 110 copie vendute (media tra numero volumi e numero copie vendute) non è proprio questo santo Graal che salverà le sorti del fumetto, e permetterà ai nerd attempati di non vergognarsi con le ragazzine quando proveranno a farsi belli dicendo “sai, ho appena letto una grafic novel molto coinvolgente. Vuoi che ti racconti la trama”?

Possiamo dire che 67 copie di Moebius vendute mi lasciano anche imbarazzato per l’impermeabilità delle librerie ai capolavori del fumetto?

Ma tanto si sa….è il solito Bottero che spara cifre a cazzo, no?


643

677

546

36

profezia dell'armadillo, La

Zerocalcare

231

€ 16,00

Bao Publishing

644

720

637

22

polpo alla gola, Un

Zerocalcare

231

€ 16,00

Bao Publishing

754

3402

 

1

Papatra'c

Forattini, Giorgio

208

€ 9,90

Mondadori

1189

 

 

0

Pyongyang

Delisle, Guy

146

€ 16,00

Rizzoli Lizard

2218

1872

2030

106

Maus

Spiegelman, Art

94

€ 20,00

Einaudi

3363

6405

4542

99

Persepolis. Ediz. integrale

Satrapi, Marjane

69

€ 24,00

Rizzoli Lizard

3488

7781

7024

2

Arzak. L'ispettore. Absolute Moebius Special

Moebius

67

€ 15,90

Panini Comics

3928

13907

15393

24

Nino mi chiamo. Fantabiografia del piccolo Antonio Gramsci

Paulesu, Luca M.

61

€ 17,00

Feltrinelli

4491

4636

10033

38

Cronache di Gerusalemme

Delisle, Guy

55

€ 20,00

Rizzoli Lizard

4536

6489

1091

101

abbraccio, L'

Grossman, David & Rovner, Michal

55

€ 10,00

Mondadori

4904

5716

6358

14

Tex. Sentieri di sangue

Nizzi, Claudio & Venturi, Andrea

51

€ 23,00

Mondadori

Magazine

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:459 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2299 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2420 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:1485 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2433 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1667 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto

Il Duce, la storia di Mussolini che la Panini non vi farà mai leggere...

15-06-2019 Hits:2045 Off Topic Super User

...Fumetto d'Autore ve la presenta corredata da un imprescindibile apparato critico. Dopo avere scoperchiato il caso della storia dedicata a Mussolini misteriosamente omessa dalla Panini, in nome della stessa libertà con cui M.M. Lupoi si riempe i profili social tutti i giorni, potete scoprire da soli se era da censurare...

Leggi tutto