Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Editoriale » Romics 2012: speranze per il futuro

sweetsalgaridi Alessandro Bottero

Il 27 settembre parte Romics, manifestazione che dovrebbe (dovrebbe!!!!) dare (ri-dare) una spunta ed un impulso al mercato. Perché? Semplice, perché con quasi 100.000 visitatori e quasi 100.000 portafogli che girano per gli stand o il liquido inizia a scorrere, o qui la siccità colpirà tutti.

Sono poco chiaro? Sono criptico? Può essere. Cerchiamo di parlare più chiaro: “speak as you eat!”

Gente, popolo, lettori…..qui servono i soldi!!! Gli euri latitano. Gli incassi pure. L’inizio della "campagna d'autunno" non sta dando i risultati sperati. Tra Romics e Lucca qui si chiariscono molte, molte, molte, molte cose.

Vabbé, ma ora basta, che Fumetto d’autore inizia a somigliare sempre più ad un bollettino di economia terremotata. Che ci aspetta a Romics? È un’edizione strana. Manca un direttore artistico unico, visto che dopo la separazione da Luca Raffaelli, Romics non ha scelto nessuno al suo posto. I vari incontri sono stati organizzati da singoli che hanno contattato l’organizzazione con idee e porposte concrete.

Ad esempio io curerò l’incontro sui sessant’anni di Urania, ed il rapporto tra Italia e fantascienza, che ci sarà venerdì 28, alle 17. Saranno presenti Gianfranco De Turris, Giuseppe Lippi, ed Errico Passaro.

Che c’entra con i fumetti? C’entra. E non devo certo spiegarvi perché.

Ma veniamo al titolo dell’editoriale “speranze per il futuro”.

È basilare mantenerle e sforzarsi di ideare nuove idee e nuovi modi di raggiungere i lettori, o anche solo tutte le persone potenzialmente interessate ai fumetti, o al Fumetto (con la Fume maiuscola).

Il fumetto in digitale può servire? Per me no, ed è una grandissima bufala che non aggiunge un lettore uno , ma magari mi sbaglio e quindi chi ci crede fa bene ad investire.

Una cosa che vedo più efficace (e le case editrici italiane dovrebbero capirlo) è che se ben gestiti gli autori sono la vera ricchezza. È un po’ come con la musica. Oggi i musicisti campano non con le vendite dei dischi, ma con la musica dal vivo. Con i concerti. Con la gadgetistica. Con l’elemento della PERFORMANCE. E se vai alle mostre (prima fra tutti Etna Comics a Catania) vedi che c’è fame di performance. Fame di incontri.

Allora probabilmente una casa editrice deve capire che i numeri del “Primo ingresso” nelle fumetterie sono come i dischi. Servono a dire “siamo vivi”, ma poi devi avere una serie di performance in cui vendi il prodotto. E le mostre, come Romics, dovrebbero essere lo stesso.

Basta sketch gratis, basta dediche gratis. L’autore esegue la performance, e lo “spettatore “ paga.

Tra le speranze per il futuro c’è anche quella che in primavera si organizzi una manifestazione dedicata ESCLUSIVAMENTE a Cosplay, Manga ed Anime. Il Cosplay deve iniziare ad essere una ricchezza ed un elemento considerato sullo stesso piano di fumetto, animazione e gioco. Se su 100.000 presenze 50.000 sono di cosplayer, allora queste persone hanno tutto il diritto di essere considerati una forza di primo piano di una manifestazione, e anche il programma di incontri DEVE prenderli in considerazione.

La mia speranza è che finalmente Romics sia coraggiosa, e organizzi la PRIMA grande manifestazione a carattere nazionale dedicata solo ed esclusivamente all’Oriente. Una specie di ComiKet. Lo so che più di uno avrà i conati di vomito, ma se siete vecchi dentro non so che farci. Curatevi.

Ps. A Lucca debutterà una nuova casa editrice di fumetti con volumi da sbavo, e nessuno ne sa nulla. Ah, le doti investigative della stampa specializzata……

Magazine

INTERVISTA ESCLUSIVA CON MORENO BURATTINI su "Zagor - Darkwood Novels"

26-07-2020 Hits:803 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

   Ritratto ad opera di Lorenzo Barruscotto, autografato dallo stesso Burattini.     Buongiorno e grazie per il suo tempo. Facciamo quattro chiacchiere sulla nuova miniserie di Zagor “Darkwood Novels”.   - Nel primo volume viene presentata ai lettori questa nuova iniziativa editoriale targata Spirito con la Scure anche con dotte citazioni e riferimenti ai Dime Novels...

Leggi tutto

L'Intervista - Kirby Academy, a Cassino un punto di riferimento unico per chi vuole fare fumetti

17-01-2020 Hits:672 Autori e Anteprime Super User

A cura della redazione L'Associazione Culturale Cagliostro E-Press, ha 15 anni alle spalle di meritoria attività di scountng di nuovi talenti e diffusione del media fumetto sul territorio nazionale: la storia dell'Associazione, sempre presente alle principali fiere di settore, racconta di più di 150 volumi pubblicati in questi tre lustri e...

Leggi tutto

Saggio e analisi di "TESLA AND THE SECRET LODGE"

17-12-2019 Hits:2536 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

 La cover variant (a sinistra) e quella ufficiale (a destra)   Ucronia. Cosa significa questa parola? Con tale termine viene indicato un genere di narrativa fantastica basato sulla premessa che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo a quello reale. Deriva dal greco e significa letteralmente “nessun tempo”, analogamente a come...

Leggi tutto

Intervista con OSKAR su ZAGOR

17-12-2019 Hits:2653 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    Facciamo quattro chiacchiere in merito al volume “L'eroe di Darkwood”, il sesto e conclusivo della mini serie “Zagor – Le Origini” che ha visto Oskar, nome d'arte di Oscar Scalco, classe 1971, disegnatore con all'attivo numerosi traguardi prestigiosi, impegnato ai disegni sui testi di Moreno Burattini. Le sue due opere che vedrete di seguito sono presenti...

Leggi tutto

Moleskine 125 » Quella falsa differenza tra Fumetto e Graphic Novel

30-08-2019 Hits:2222 Moleskine Conte di Cagliostro

Sottotitolo: Artibani e Recchioni avanti, dietro tutti quanti (Plazzi compreso) per piacere di Topolino. di Conte di Cagliostro Houston il fumettomondo ha un problema. Ci sono dei pazzi che vanno in giro spacciandosi per Francesco Artibani, Andrea Plazzi e Roberto Recchioni? O Artibani, Plazzi e Recchioni sono pazzi? Ricapitoliamo. Qualche giorno fa, il...

Leggi tutto

RECENSIONE CARTONATO DEADWOOD DICK "TRA IL TEXAS E L'INFERNO"

29-07-2019 Hits:2668 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

    "Avete mai fatto caso che nella vita ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto in…alberare?” Ecco, quel qualcuno è Deadwood Dick. Mutuandola ed adattandola per i nostri scopi, la celeberrima frase pronunciata da un granitico Clint Eastwood in “Gran Torino” serve perfettamente a delineare il carattere del personaggio...

Leggi tutto

Moleskine 124 » Quando scappa un fumettosauro dallo zoo del fumettomondo

15-06-2019 Hits:1882 Moleskine Conte di Cagliostro

di Conte di Cagliostro Interrompiamo il silenzio di questa disgraziata rubrica su questo disgraziatissimo sito, perchè pare che sia scappato il fumettosauro dallo zoo del fumettomondo. Per sgombrare subito il campo da qualsiasi possibile dubbio, durante la nostra assenza dal vergare queste righe siamo diventati grandissimi estimatori del famigerato Sauro Pennacchioli...

Leggi tutto