Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Stefano Casini: Cuba, Venceremos e il fumetto d'autore

fullcomics2010-16[07/03/2010] » Fullcomics 2010 - Giorno 3 - Ore 12.30

“Venceremos” è il titolo del quarto volume della storia di Stefano Casini, “Hasta la victoria”, ambientata a Cuba nel periodo della rivoluzione. Noi di FdA abbiamo chiesto all’autore, le cui tavole sono in mostra durante i giorni della rassegna sarzanese, com’è nato questo progetto, un romanzo grafico a puntate che l’ha impegnato per l’arco di quattro anni. L’opera è stata pubblicata dalla casa editrice Mosquitos, per il mercato franco-belga, e ripubblicata in Italia da Il Grifo e si compone dei volumi: “Cuba 1967”, “Mambo cubano”, “Ultima estate all’Avana” e, per l’appunto, “Venceremos”, presentato proprio in occasione di Fullcomics 6.

- Il progetto è nato in maniera casuale, a dire il vero – afferma Stefano – dopo la lettura di un interessante libro sulla rivoluzione cubana, che mi ha aperto nuovi scenari e mi ha dato l’ispirazione. Mi sono reso conto che la vicenda, nella realtà, ha una sorta di struttura narrativa precisa e completa, con una dicotomia tra bene e male molto definita, tale da creare un racconto ben delineato. Non si tratta però di una reale ricostruzione storica, ma di una serie di “fiction” intrecciate, aventi come sfondo la rivoluzione cubana e personaggi storici. Una convivenza tra realtà e fantasia, che conferisce a ciascun episodio una valenza di realismo, pur nella finzione romanzesca. -

Alla domanda se la dimensione ideale, per lui, sia il fumetto seriale o il romanzo grafico, Stefano Casini ci ha risposto: - Di fatto io sono sempre stato più un appassionato di fumetto d’autore che di fumetto popolare e mi trovo più a mio agio nella realizzazione di storie lunghe, in cui i limiti e i “paletti” tipici della serialità vengono meno; ugualmente, nel romanzo a fumetti è più semplice delineare i tratti caratteristici di un personaggio e farli emergere nel corso della narrazione in maniera uniforme, mentre nella serializzazione, i protagonisti perdono un po’ di spessore e di continuità nella delineazione della personalità. -

Per concludere, abbiamo voluto chiedere a Stefano anche il suo autorevole parere sulla riuscita della manifestazione: - La location di Fullcomics 6, mi sembra molto bella. Non ho partecipato alle precedenti edizioni per poter fare un confronto, l’unico suggerimento che mi sentirei di dare, è quello di accorpare le presentazioni degli autori alla mostra mercato, per renderle più accessibili al pubblico. Per il resto, auguro a Fullcomics di crescere. –

In occasione del Gran Premio Autori ed Editori, di Fullcomics, Stefano Casini ha ricevuto un riconoscimento come miglior storia lunga, proprio con l’opera “Hasta la victoria”.

Magazine

Sulle orme di Magnus: intervista a Gabriele Bernabei (saggista e promotore del Magnus Day)

04-10-2017 Hits:708 Autori e Anteprime Redazione

  di Giorgio Borroni. Nell’era di internet l’esperienza del fumetto si può vivere in tanti modi, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Uno può essere un semplice lettore, un collezionista che con un semplice click può procurarsi più facilmente di una volta ciò che cerca, il professionista della tavola disegnata o sceneggiata...

Leggi tutto

Intervista ad Alessio Riolo, organizzatore di Palermo Comicon

21-09-2017 Hits:960 Reportage Redazione

  Di Alessandro Bottero Palermo Comicon è arrivato alla terza edizione, e quest’anno si presenta particolarmente interessante. Prima di immergerci nella kermesse ecco quattro chiacchiere con il direttore/organizzatore/imperatore Alessio Riolo, che insiste & persiste nel promuovere il fumetto nell’antica terra di Trinacria.  Tra un’arancina e una cassata ecco la saggezza delle sue...

Leggi tutto

Analogie kafkiane tra Egon Schiele e Angelo Stano

12-09-2017 Hits:1260 Critica d'Autore Redazione

    Le atmosfere gotiche nell’opprimente angoscia di un comune tratto artistico di Roberto Scaglione   Forse non aveva tanto torto Hugo Pratt a definire il fumetto quale “letteratura disegnata”, con un chiaro omaggio autoreferenziale alle proprie indelebili opere ed in particolare alla più rilevante, quel Corto Maltese che lo rese celebre come uno dei...

Leggi tutto

Monolith - il film: Recensione e Analisi

21-08-2017 Hits:2410 Critica d'Autore Lorenzo Barruscotto

di Lorenzo Barruscotto (contiene – forse - spoiler) Il nostro Lorenzo Barruscotto, titolare della seguitissima rubrica Osservatorio Tex, recensisce Monolith, il film coprodotto da Sky che vede l'esordio alla produzione cinematografica di Sergio Bonelli Editore.Il fim, distribuito in 200 sale, dal 12 agosto, giorno della prima, al 20 agosto ha incassato 265.808...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #04

07-08-2017 Hits:2238 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Tanto fu il successo da parte dei MOTU - che ricordiamolo sempre, è l’acronimo di Masters of the Universe -, che addirittura vennero suddivise in  ben 4 schiere di guerrieri. Una votata al bene, le altre tre votate al male: gli eroi di Eternia;...

Leggi tutto

Intervista ad Andrea Manfredini, nuovo Direttore Editoriale di Cagliostro E-Press

01-08-2017 Hits:2614 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Di recente alla Cagliostro E-Press c’è stato un cambio di ruoli nella direzione editoriale e la patata bollente è passata ad Andrea Manfredini, già creatore del super eroe sopra le righe Lo Scarafaggio e al timone della serie fantascientifica "Incrociatore Stellare E. Salgari".Oggi abbiamo il piacere di torchiare...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:2583 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto