Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

Prime premiazioni dei concorsi: Fullcomics 150 e Corti Animati

fullcomics2010[05/03/2010] » Fullcomics 2010 - Giorno 1 - Ore 17.30

Si è svolto oggi all’interno di Fullcomics 6, il concorso sul Centocinquantenario dell’Unità d’Italia, dal titolo Fullcomics 150. In concorso tavole e illustrazioni aventi come tema l’unità d’Italia.

La giuria che ha selezionato le opere vincitrici, era composta da:

Andrea Gargiulo, B&M Edizioni;

Giuseppe Camuncoli, disegnatore;

Alessandro Bottero, Bottero Edizioni;

Gianluca Maconi, disegnatore;

Gianfranco Broun, staff di Fullcomics.

I vincitori:

1° posto per Zordan Daniele di Vicenza, con la tavola “Gioco Real Politik”, un gioco dell’oca sull’Italia = 500 euro.

2° posto per Farinella Matteo di Bologna, con una tavola sull’emigrazione e l’amore per la patria = 250 euro.

3° posto per Fabrizio Lorenzelli di Sanremo, con una tavola sulla storia d’Italia =150 euro.

La rosa dei finalisti, da cui sono stati scelti i tre vincitori, è stata in tutto di 20 tavole, che verranno esposte durante la fiera.


Premio Corti Animati

Fra i concorsi previsti all’interno della manifestazione sarzanese, ve n’è stato anche uno che ha visto in gara 17 corti d’animazione, in diverse tecniche.

I giurati che hanno selezionato le opere in gara sono stati:

Stefania Raimondi, Presidentessa di Enanimation;

Bianca Lanardi, di Liber Iter;

Silvio Franceschinelli, Presidente di Ochacaffé;

Fabrizio Malerba, direttore di Lupiae Comix Scuola di fumetto;

Francesco Murrone, staff di Fullcomics;

Il premio di 1000 euro, come miglior corto d’animazione, è andato al film “Sereno e ritorno”.

Menzioni speciali:

Miglior storia per bambini al film “Perché non ridi?”;

Miglior videoclip animato musicale “The skull show”;

Miglior regia a “Joel’s dream”;

Miglior tecnica d’animazione in tecnica tradizionale a “Ice banana”, in stop motion a “Vita in città”.

Magazine

Intervista a Paolo di Orazio, il pioniere dell’horror estremo in Italia

12-05-2017 Hits:546 Autori e Anteprime Redazione

di Giorgio Borroni Da ragazzi li nascondevamo sotto il letto dai rastrellamenti, guardavamo con un occhio le loro pagine e con l’altro la porta della camera: questo per percepire ogni minimo movimento ed evitare di essere colti in flagrante mentre li sfogliavamo. No, non erano i banali giornalini porno, erano opere che...

Leggi tutto

Intervista con Brian Smuin

03-05-2017 Hits:578 Autori e Anteprime Redazione

  The Brian Smuin’s Interview. A cura di Giorgio Borroni.   A volte internet non è solo battaglie sui social, haters o groupie.  A volte internet ti offre la possibilità di allargare i propri orizzonti conoscendo artisti che provengono dall’altro capo del mondo, hanno lavorato per colossi dell’editoria o dell’intrattenimento, ma non vengono...

Leggi tutto

Terror INC: tra action e gore

02-05-2017 Hits:585 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. “Vivo per guerreggiare, ce l’ho nel sangue e se è quel che voglio io me lo prendo \ gli uomini che ho massacrato, i bambini schiavizzati e tutte le donne di cui ho abusato [...] Mangio le cervella dal teschio dei miei nemici \ e con orgoglio...

Leggi tutto

Anacanapana si presenta!

17-04-2017 Hits:872 Autori e Anteprime Redazione

Spazio alle autoproduzioni. SI presenta la rivista Anacanapana! La rivista “Anacanapana”, uscita su carta in due numeri a tiratura limitata nel 2009 e 2012, ripercorre le orme delle vecchie riviste-contenitore, con tante strisce umoristiche ed un po’ di materiale avventuroso. La gestazione è lunga e complessa, comunque alla fine la rivista...

Leggi tutto

Daltanious

11-04-2017 Hits:10465 Cuore e Acciaio Redazione

di Tiziano Caliendo. Lo scenario post-apocalittico è, da sempre, un topos importante nell’immaginario giapponese. Basti pensare a Violence Jack (1973), l’opera seminale del maestro Go Nagai, capace di anticipare di almeno otto anni il fulcro estetico e concettuale della trilogia milleriana di Mad Max, ossia il film Interceptor – Il...

Leggi tutto

Una storia del panopticon – Un capolavoro mancato

10-04-2017 Hits:927 Critica d'Autore Redazione

di Giorgio Borroni. L’ospedale psichiatrico di Panopticon Bentham è un edificio antico, lugubre e austero. Un luogo perfetto per racchiudere la sofferenza dei suoi degenti, per contenerne la malattia, ma anche per diventare teatro di eventi sanguinosi e indicibili. Nel 1912 il direttore della struttura, il dottor Bonticou, decretò la...

Leggi tutto