Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Editoriale » Mondadori Comics: una realtà ormai importante

300 mondadoridi Alessandro Bottero

È arrivato in redazione la nuova edizione di "300" di Frank Miller, distribuita nelle edicole dalla Mondadori Comics e frutto di una collaborazione tra la stessa e la Magic Press, attuale detentrice per l’Italia dei diritti dell’opera. Possiamo dire “Bel lavoro”? credo proprio di sì. Possiamo dirlo e lo diciamo perché è vero. Non parlo del contenuto, che ormai è ben noto a tutti, visto che stiamo parlando di uno dei capolavori di Frank Miller. Il contenuto era ed è tuttora di ottimo livello. Ma la confezione, la resa cromatica, la forma del contenuto, sono sicuramente di un livello molto superiore a quasi tutto quel che si vede in edicola.

Mondadori comics ha fatto una scelta precisa negli ultimi tempi: il cartonato. Historica, Fantastica, Prima, Kriminal, e ora 300. Elevare l’oggetto fumetto a livello di design senza per questo far pagare il tutto al lettore con prezzi esagerati. È una scelta precisa di politica editoriale e devo dire che è interessante. Soprattutto pare funzionare, visto che i numeri sono di tutto rispetto per un mercato come quello delle edicole ormai trasformatosi in un tritacarne spietato dove o ti va bene il primo mese o sei finito.

Kriminal è uno dei prodotti più migliori, se mi si passa il francesismo, presenti in edicola in questo momento non solo come contenuto interno ma proprio come oggetto in sé, mentre la strada del fumetto francese in formato originale cartonato, ad albi singoli o a blocchi, si è rivelata vincente. È una realtà che non può essere ignorata da parte di altri gruppi editoriali che si propongono come concorrenti (lo so, farebbe più figo dire competitor, ma siamo in Italia quindi parliamo italiano non itanglese) nel settore delle edicole.

Ovviamente non sono così ingenuo o stupido da pensare che sia una strada possibile a tutti gli editori. È una strategia di mercato possibile a chi ha la forza e la solidità di un grosso gruppo editoriale alle spalle, e non alla portata del piccolo editore che deve contare solo sue proprie forze (e spesso solo sui soldi del singolo che dirige la casa editrice), ma in Italia esistono altri gruppi editoriali con la forza e la solidità economica tali da seguire questa strada. Non è assurdo, penso, ipotizzare che all’interno del mercato del fumetto in edicola ci sia un sotto-insieme dove confluiscono i titoli a basso costo, rivolti al pubblico giovane o comunque con a disposizione un budget mensile oscillante da i 10 e i 20 euro (pari a circa 2/7 acquisti al mese di fumetti dal prezzo oscillante dai 2.90 della Bonelli ai 6,90 di Edizioni If) e un sotto-insieme più piccolo di persone che in edicola spendono mensilmente tra i 100 e i 200 euro e si rivolgono meno al settore a basso costo e preferenzialmente al settore degli allegati editoriali (che mediamente prevedono una spesa di 40 euro/mese ossia 9.90 X 4 dato che quasi tutti escono su base settimanale) o ai prodotti mensili più raffinati come appunto Historica e gli altri della Mondadori Comics. La Edizioni If è il confine tra questi due mondi, visto che si tratta di albi dal formato popolare ma con un costo più vicino a quello del secondo insieme.

Si tratta ora di vedere come sarà la prossima ristampa di Ken Parker, che in primavera si aggiungerà alla produzione Mondadori Comics. Le aspettative sono molto elevate da parte di tutti coloro che hanno amato e tuttora amano il personaggio creato da Berardi e Milazzo. L’ultima edizione è stata quella della Panini Comics e per convincere gli appassionati a riprendere le storie di Lungo Fucile sicuramente la confezione dovrà essere impeccabile. Si parla di nuove scansioni e una resa tipografica molto superiore all’ultima volta. Non stento a crederlo visti i risultati ottenuti con Alan Ford e Kriminal e quindi sto qui, in paziente attesa del primo numero che dovrebbe uscire tra poco.

E per il resto? Per il resto ora vi lascio. Vado a rileggere 300.

Magazine

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #03

26-07-2017 Hits:198 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Il cartone animato di He-Man è composto da due serie di 65 episodi ciascuna (per un totale di 130 episodi e ne era prevista pure una terza serie, che però non fece in tempo mai a vedere la luce in quanto i giocattoli non...

Leggi tutto

Gravetown 10th. Intervista a Paolo Zeccardo

25-07-2017 Hits:337 Autori e Anteprime Redazione

Di Giorgio Borroni Vi ricordate “Kickboxer”? Già, il film che lanciò Jean Claude Van Damme e che hanno di recente rifatto (male) con più budget e meno idee? Ecco, io quando da piccolo lo vidi al cinema ne rimasi estasiato: un tizio occidentale andava in Tailandia e faceva nero Tong Po, il...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #02

11-07-2017 Hits:828 Off Topic Super User

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) La dirigenza della Filmation era composta da tre persone: la coppia Lou Scheimer e Norm Prescott (adesso entrambi defunti), e il direttore artistico Hal Sutherland. Nel 1981 uscì BLACKSTAR (un cartone di genere fantasy), composto da 13 puntate, che però si rivelò un fiasco...

Leggi tutto

Masters of the Universe: storia di un cult - Parte #01

04-07-2017 Hits:1211 Off Topic Davide Mosciaro

di Davide Mosciaro (QUI trovate le altre puntate) Se esiste un’icona mondiale, per quanto riguarda la sezione giocattoli e cartoni, che hanno trasformato una semplice moda in un vero a proprio ‘dogma’, He-man and The Masters of the Universe rappresenta, almeno al pari dei Transformers, uno dei pilastri di maggior successo degli...

Leggi tutto

Intervista a Gino Udina

23-06-2017 Hits:1476 Autori e Anteprime Redazione

    Di Giorgio Borroni Dare un’occhiata agli scaffali dei fumetti in edicola negli anni ’90 era davvero un’esperienza. Usciva di tutto e di più: si andava dai cloni dei personaggi bonelliani più in voga, si passava ad antologici che contenevano delle vere perle o nefandezze grafiche e si finiva con albi dal...

Leggi tutto

DAIAPOLON: piccola storia di un grande robot rivoluzionario

07-06-2017 Hits:12690 Cuore e Acciaio Redazione

  di Tiziano Caliendo. Esistono opere che entrano di prepotenza nel palinsesto immaginario della cultura pop, ottenendo un successo fulmineo e dirompente. Alcune di esse perché ricoprono un indiscutibile ruolo pionieristico in un determinato mercato, come il caso di UFO Robot Grendizer in Italia, altre perché è destino che la riforma e...

Leggi tutto

Cagliostro E-Press distribuito in esclusiva da Manicomix

02-06-2017 Hits:1489 Autori e Anteprime Redazione

Comunicato dell'Editore L’Associazione Culturale Cagliostro E-Press è felice di comunicare la firma dell’ accordo di distribuzione in esclusiva stipulato con Manicomix.     Questa partnership ha l'obiettivo di rafforzare la presenza dei fumetti made in Cagliostro nelle fumetterie italiane, dando ulteriore slancio a quella che è la "mission" ultima dell’Associazione, ovvero dare massima visibilità...

Leggi tutto