Fumetto d'Autore ISSN: 2037-6650
Dal 2008 il Magazine della Nona Arte e dintorni - Vers. 3.0 - Direttore: Alessandro Bottero
A+ A A-

L'Editoriale » Aspettando Roma Comics 2012

romacomics-editorialedi Alessandro Bottero

Appena finita Mantova Comics il calendario delle manifestazioni fieristiche prosegue a tamburo battente con Roma Comics, che si terrà dal 2 al 4 marzo al Palalottomatica. Come Fumetto d’Autore saremo presenti, anche perché siamo curiosi di vedere se Roma Comics confermerà la buona sensazione dell’anno scorso. Sulla base della mia esperienza infatti Roma Comics è stata una delle poche manifestazioni positive nel corso dell’annata 2011, e pur con qualche problema dovuto al ritorno dopo anni di assenza, secondo me è possibile che la cosa si confermi anche per quest’anno. Certo, la situazione è quella che è, e non credo che le manifestazioni o il mercato si salvino grazie agli sketch venduti a 80 euri, o alle commisison. Le manifestazioni si salvano se la gente può entrare e disporre di una cifra con cui comprare qualcosa. Ma se chi entra viene depredato da biglietto & vivande, è chiaro che alla fine agli standisti restano le briciole. Il discorso è risaputo, e sono convinto che più di uno mi trova noioso, ma è un dato di fatto: se per entrare e mangiare un panino/bere qualcosa, spendo non meno di 15 euri, mi spieghi come faccio io poi a spendere e spandere per comprare fumetti? Infatti alla fine non spendo e non spando, e l’espositore torna a casa con i bilanci in rosso. E così ci pensa due volte prima di tornare.

Roma Comics, come tutte le manifestazioni in grandi città è rivolta ad un pubblico stanziale, ossia chi viene per vivere un momento di aggregazione con altre persone che condividono la stessa passione. Non è tanto la fama del disegnatore X o Y a muovere, ma la possibilità di passare del tempo in modo diverso dal solito. Ecco perché  -giustamente- si da molto spazio al Cosplay. Perché è un momento di aggregazione comune, che permette di esprimere se stessi. Roma Comics non è una mostra che punta primariamente al pubblico fuori zona, che si sposta più per gli ospiti, o le mostre o i dibattiti. È una mostra rivolta al pubblico di una metropoli, che non ha bisogno di trasferirsi nel luogo della manifestazione perché già ci vive, e questo porta ad un pubblico eterogeneo e con un budget potenziale mediamente più basso.

Nonostante ciò è chiaro che anche Roma Comics, come tutte le manifestazioni, può e deve dotarsi anche di un corredo di incontri ed ospiti. Tra i vari segnalo quello di sabato 3 alle 11, dal titolo “Perché i fumetti si vendono di meno ma gli allievi delle scuole aumentano?”, e sempre sabato 3 alle 16, la presentazione del libro Vermicino, di Maurizio Monteleone, pubblicato da 001.

Magazine

BERSERK: LUCI E OMBRE

27-11-2017 Hits:548 Critica d'Autore Redazione

  Di Giorgio Borroni Un paio di anni fa, quando ancora frequentavo i gruppi facebookiani relativi ai fumetti, mi capitò di esprimere un paio di mie idee sulla deriva presa da Berserk, il celebre manga di Kentaro Miura. La fauna che più spesso è attiva sui social, si sa, per una bella...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 2

21-11-2017 Hits:758 Critica d'Autore Redazione

  Justice League of Marvel   Di Alessio Sgarlato Dopo questa lunga ma necessaria premessa, veniamo all’oggetto del contendere, ovvero Justice League, il più bel sequel di Avengers uscito finora. I film Marvel e quelli della DC con questa pellicola si trovano a dover rendere conto allo spettatore di ingombranti somiglianze estetiche. Tanto negli...

Leggi tutto

Justice League - Una critica d'autore - Parte 1

20-11-2017 Hits:855 Critica d'Autore Redazione

  Marvel VS DC – La battaglia del secolo   Di Alessio Sgarlato   Nel 2016 esce Batman V Superman – Dawn of Justice e diventa immediatamente un film controverso, nel quale il pubblico non riesce a ritrovare lo spirito originale dei personaggi e delle storie che lo hanno ispirato. Eppure, per me si rivela...

Leggi tutto

La distopia ucronica di “Space Anabasis"

13-11-2017 Hits:815 Critica d'Autore Redazione

    Per aspera ad astra, deinde a caelo usque ad centrum!  La distopia ucronica di “Space Anabasis”: tra i giochi di potere, nella fantascienza del passato   Roma, anno 2770 ab urbe condita: un 2017 d.C. alternativo in cui, come recita la didascalia già dalla prima striscia: « L’impero ha tenuto il sistema...

Leggi tutto

I voli pindarici di Mister No

10-11-2017 Hits:992 Critica d'Autore Redazione

      In requiem del pilota Jerry Drake, paladino dei diritti umani nel fumetto italiano: verso il rilancio! Premessa: i vecchi nostalgici lo rivorrebbero dal 380. Difatti non tutte le cose, in ossequio alla realtà non (o anti ?) relativa, cominciano dallo 0 e proseguono direttamente con l’1, per poi giungere al 2...

Leggi tutto

C’è del Ferro in questo fumetto. Intervista alla casa editrice Ferrogallico

31-10-2017 Hits:1541 Autori e Anteprime Redazione

Di Alessandro Bottero Quando nasce una nuova casa editrice non si può che essere contenti. Significa che nonostante la crisi ci sono ancora  pazzi innamorati del fumetto. Ferrogallico è una casa editrice nata nel 2017, abbastanza snobbata da critica e pubblico (almeno quello che agita il mondo dei social) perché si...

Leggi tutto

Sulle orme di Magnus: intervista a Gabriele Bernabei (saggista e promotore del Magnus Day)

04-10-2017 Hits:2247 Autori e Anteprime Redazione

  di Giorgio Borroni. Nell’era di internet l’esperienza del fumetto si può vivere in tanti modi, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Uno può essere un semplice lettore, un collezionista che con un semplice click può procurarsi più facilmente di una volta ciò che cerca, il professionista della tavola disegnata o sceneggiata...

Leggi tutto